Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 13

Discussione: M40 Sudfront

  1. #1
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Messaggi
    37,658

    M40 Sudfront

    Altro elmetto di Plinio.
    Questo è palesemente rimontato,il liner è di una taglia più piccolo.Il guscio è però,secondo me,davvero bello.
    Penso sia tutto in regola,mi dite che ve ne pare?[attachment=7:lef9grx5]DSC00976.JPG[/attachment:lef9grx5][attachment=6:lef9grx5]DSC00977.JPG[/attachment:lef9grx5][attachment=5:lef9grx5]DSC00978.JPG[/attachment:lef9grx5][attachment=4:lef9grx5]DSC00979.JPG[/attachment:lef9grx5][attachment=3:lef9grx5]DSC00980.JPG[/attachment:lef9grx5][attachment=2:lef9grx5]DSC00982.JPG[/attachment:lef9grx5][attachment=1:lef9grx5]DSC00983.JPG[/attachment:lef9grx5][attachment=0:lef9grx5]DSC00984.JPG[/attachment:lef9grx5]
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login



  2. #2
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Messaggi
    37,658

    Re: M40 Sudfront

    Dimenticavo,di questo elmetto non sono visibile ne produttore ne taglia ne lotto

  3. #3
    Utente registrato L'avatar di franzroma
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Località
    Marche
    Messaggi
    2,446

    Re: M40 Sudfront

    la colorazione per me non è riconducibile ad uso tedesco durante la seconda guerra mondiale, mi sembra più un elmo ricondizionato e ridipinto a guerra terminata per essere riutilizzato da altri paesi.
    francesco / nachtjager44 / franzroma

  4. #4
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Messaggi
    37,658

    Re: M40 Sudfront

    Dici?Se fosse così,non avrebbero almeno abraso la decal?Non so,questo mi sembra buono ancora più dell'altro......dura con sti mimetici,davvero dura.
    Ne passerà* di acqua sotto i ponti prima che ne prendo uno.....

  5. #5
    Utente registrato L'avatar di franzroma
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Località
    Marche
    Messaggi
    2,446

    Re: M40 Sudfront

    chiaramente la decal in vista è il risultato di qualche precedente possessore (collezionista curioso o furbo commerciante) che poi ha anche ritoccato la colorazione rovinata proprio su quel lato!
    francesco / nachtjager44 / franzroma

  6. #6
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Messaggi
    37,658

    Re: M40 Sudfront

    Non ti seguo,ipotizzi che anche la decal sia falsa?

  7. #7
    Utente registrato L'avatar di franzroma
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Località
    Marche
    Messaggi
    2,446

    Re: M40 Sudfront

    la decal (quello che è rimasto) è buona , ma la parte che è in vista è stata tirata fuori dalla vernice!
    francesco / nachtjager44 / franzroma

  8. #8
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Messaggi
    37,658

    Re: M40 Sudfront

    Boh,non so che dire.A me non dispiace,anzi.
    Grazie dei pareri Franz,ora sentiamo che dicono anche gli altri.

  9. #9
    Utente registrato L'avatar di piesse
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Toscana
    Messaggi
    3,700

    Re: M40 Sudfront

    Citazione Originariamente Scritto da franzroma
    la colorazione per me non è riconducibile ad uso tedesco durante la seconda guerra mondiale, mi sembra più un elmo ricondizionato e ridipinto a guerra terminata per essere riutilizzato da altri paesi.
    Così a prima vista è la sensazione che ho avuto anch'io, e azzarderei Norvegese.

    Ma non è una certezza; è vero che non sembra uno dei colori ai quali si è soliti pensare quando si immagina un elmetto tedesco Sudfront, Egeo, o Afrika, però non so può neppure escludere.

    D'altronde va anche detto che solitamente i ricondizionati Norvegesi erano decallati con le insegne delle varie specialità*.

    A proposito, nel caso la decal tedesca sotto le verniciature di ricondizionamento non è inedita; allego un esempio fotografico.

    In ogni caso ritengo quest'elmetto autentico, se pur con l'ipotesi postbellica, anche perché non riesco ad immaginare qualcuno che rivernicia per scopi "commerciali" un comunque buon M40 addirittura con accessori M35, completo e in buone condizioni.
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login



  10. #10
    Utente registrato L'avatar di franzroma
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Località
    Marche
    Messaggi
    2,446

    Re: M40 Sudfront

    ho visto diversi elmi riutilizzati dalla norvegia senza le classiche insegne coronate, dipinti sia a pennello che a spruzzo.
    francesco / nachtjager44 / franzroma

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato