Risultati da 1 a 8 di 8

Discussione: M42 DUPERITE Australian Para Helmet Training

  1. #1
    Utente registrato L'avatar di soldatidiplastica
    Data Registrazione
    Sep 2012
    Località
    Bologna
    Messaggi
    873

    M42 DUPERITE Australian Para Helmet Training

    austra.jpg

    Un elmetto dalla foggia simile ai primi caschi da portaordini inglese, chiamato Duperite dal nome industriale del materiale antiurto con cui è composto.

    Non avendo proprietà balistiche, l'elmo fu utilizzato solo in addestramento.

    Nello specifico l'esemplare in mio possesso non è arrivato ai giorni nostri ben messo, nel tempo i bumper in gomma Sorbo tra il guscio e il liner sono rinsecchiti, cosi come la pelle della cuffia e del sottogola, uno dei cinghiaggi interni ha nutrito un maledetto roditore e credo manchi una copertura
    di tela cerata che copriva l'imbottitura antiurto supplementare nella calotta interna.

    Lo ritengo comunque un pezzo interessante a testimonianza di un Battaglione (1st Parachute Battalion) che per traversie varie alla fine non fu mai
    messo in condizioni di combattere il nemico
    Esiste una bella serie di foto che mostrano l'uso in addestramento del "Duperite", regalano un po' di dignità al brutto anatroccolo della mia collezione.

    184544_10200123214705531_1136874764_n_zps473d4c5e.jpg 998326_10200123215105541_980635607_n_zps409138f7.jpg 1000534_10200123215425549_135534498_n_zpsafc23533.jpg 1005063_10200123214865535_832100151_n_zpsa74101e4.jpg 1012330_10200123214625529_1887006774_n_zpsb4f8284b.jpg
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login



  2. #2
    Moderatore L'avatar di Paolo Marzetti
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Italia-New Zealand
    Messaggi
    19,041

  3. #3
    Moderatore L'avatar di Nitro90
    Data Registrazione
    Jan 2012
    Località
    Mantova
    Messaggi
    3,886
    A me sembra invece davvero ben messo! Indubbiamente un elmetto interessante

  4. #4
    Utente registrato L'avatar di piesse
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Toscana
    Messaggi
    3,700
    Anche per me si tratta di un elmetto, oltre che interessante e non comune, in condizioni più che discrete.
    Ne possiedo uno anch'io da parecchi anni, e mi sembrava anche di aver fatto uin topic a suo tempo, ma non lo trovo.
    Aggiungo alcune foto per integrare:
    3) parà Duperite (4).jpg3) parà Duperite (5).jpg3) parà Duperite (6).jpg

  5. #5
    Moderatore L'avatar di Paolo Marzetti
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Italia-New Zealand
    Messaggi
    19,041
    Citazione Originariamente Scritto da piesse Visualizza Messaggio
    ... e mi sembrava anche di aver fatto un topic a suo tempo, ma non lo trovo.
    Ero sicuro che ci fosse, ma anch'io non l'ho trovato, forse perché ha un titolo insolito. Bo!?, PaoloM

  6. #6
    Utente registrato L'avatar di soldatidiplastica
    Data Registrazione
    Sep 2012
    Località
    Bologna
    Messaggi
    873
    Grazie Nitro, Paolo e Piero.

    E' bello contribuire con qualcosa di meno comune quando si può, inoltre creare dei post, o a volte, anche rispondere su altri, spinge a fare ricerche o approfondimenti
    che aumentano le conoscenze.

    In questo caso cercherò di conoscere meglio la storia del Battaglione Parà Australiano rimasto inattivo.
    Sembra incredibile che al tempo, persone addestrate e tutti volontari a cui presumo prudessero parecchio le mani, fossero tenute fuori dall'azione, per una ragione o per l'altra.

    In ultimo:
    Notate come nelle foto d'epoca, evidentemente per favorire la circolazione dell'aria, i paraorecchie siano arrotolati su se stessi e fissati al secondo "maschio" degli automatici.

    PaoloZ

  7. #7
    Moderatore L'avatar di Paolo Marzetti
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Italia-New Zealand
    Messaggi
    19,041
    Questo primo battaglione non trovo' impiego nella WW2, anche se a Gennaio del 1945 venne previsto un lancio
    su territorio giapponese per liberare 2500 prigionieri, ma per carenza di aerei, la missione venne annullata.
    Il 'Duperite' era assieme all'elmo da para' inglese il copricapo principale di questo reparto. PaoloM

  8. #8
    Utente registrato L'avatar di soldatidiplastica
    Data Registrazione
    Sep 2012
    Località
    Bologna
    Messaggi
    873
    Grazie Paolo, Piesse e Nitro

Tag per questa discussione

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •