Pagina 2 di 3 PrimaPrima 123 UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 29

Discussione: M42 Heer SD

  1. #11
    Banned
    Data Registrazione
    May 2006
    Località
    Veneto
    Messaggi
    490
    a me, più che la pelle, non piac equella ruggine "fresca fresca".
    lo lascerei dov'è.
    fabio

  2. #12
    Utente registrato L'avatar di Blaster Twins
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Piemonte
    Messaggi
    24,090
    Da cosa si vede che è fresca fresca?Che è uno strato leggero?
    A/F 505 PIR 82ND AIRBORNE DIVISION "ALL AMERICAN"
    H-MINUS
    ALL THE WAY!

    www.progetto900.com

  3. #13
    Banned
    Data Registrazione
    May 2006
    Località
    Veneto
    Messaggi
    490
    colore, granatura, spessore...mi sembra ruggine fiorita da poco...

  4. #14
    Utente registrato L'avatar di Blaster Twins
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Piemonte
    Messaggi
    24,090
    Ho capito.Granatura piccola e ruggine ancora chiara.Giusto?
    A/F 505 PIR 82ND AIRBORNE DIVISION "ALL AMERICAN"
    H-MINUS
    ALL THE WAY!

    www.progetto900.com

  5. #15
    Banned
    Data Registrazione
    May 2006
    Località
    Veneto
    Messaggi
    490
    sì, rossiccia anzichè bruna.
    chi ha fatto l'itis mi capirà* [|)].

  6. #16
    Utente registrato L'avatar di Blaster Twins
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Piemonte
    Messaggi
    24,090
    Io ho fatto l'itis,però non sono un MEC,ma un ELT&TLC!!!
    A/F 505 PIR 82ND AIRBORNE DIVISION "ALL AMERICAN"
    H-MINUS
    ALL THE WAY!

    www.progetto900.com

  7. #17
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Toscana
    Messaggi
    30
    il guscio è senz'altro buono l'interno è un composito di varie epoche.
    Comunque l'interno non si vede occhio che non vede cuore che non duole
    massimo

  8. #18
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Toscana
    Messaggi
    30
    dai rivetti si vede chiaramente che è un guscio proveniente dalla cecoslovacchia l'invecchiamento è molto semplice basta lasciare il guscio a giro (io li lascio in officina)in modo che si verifichino i classici graffi dovuti all'uso poi si mette per tre o quattro mesi sotto l'albero di pino che gli la patina di ruggine che sembra originale.
    Bada bene gli elmi che io tratto così sono perfettamente riconoscibili in quanto vengono segnati in modo indelebile per non dare adito ai soliti imbroglioni poi vengono ceduti solo ai renactors.
    massimo

  9. #19
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Dec 2006
    Località
    Emilia Romagna
    Messaggi
    159
    Ciao Boncio,
    "dai rivetti si vede chiaramente che è un guscio proveniente dalla cecoslovacchia..." francamente dovresti essere un pò più preciso in questa affermazione che mi pare un pò troppo vaga e di non facile interpretazione.In genere gli elmetti, definiamoli "dubbi", che non solo arrivano dalla Republica Ceka,ma da tutto il mondo Italia inclusa,sono un pochino un pò più elaborati di un "povero" M.43 non mimetico,senza decal,senza sottogola,con vernice al 70% il cui valore massimo di mercato può essere intorno i 200/250 euro,se si considera che un interno originale passa tranquillamente i 100 euro,e quello presente sull'elmetto postato da Mulon lo è al 100%,mi viene da pensare che questo "terribile" falsario abbia lavorato solo per la gloria[signal].Personalmente,come ho già* detto in precedenza,ritengo che l'elmetto postato da Mulon non abbia particolari problemi,non vedo ruggine artificiale,purtroppo non ho frequentato l'itis,non vedo graffi o urti provvocati da permanenza in una officina meccanica,non vedo patine provvocate da stazionamenti sotto alberi...Vedo soltanto un comunissimo ed onesto elmetto Tedesco M.43 molto sofferto che non fà* strappare i capelli a nessuno.
    Leo

  10. #20
    Utente registrato L'avatar di piesse
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Toscana
    Messaggi
    3,700
    Col rispetto dovuto a tutte le opinioni, io concordo punto per punto con le parole di Der Adler.

Pagina 2 di 3 PrimaPrima 123 UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •