Pagina 5 di 6 PrimaPrima ... 3456 UltimaUltima
Risultati da 41 a 50 di 55

Discussione: M42 Heer SD

  1. #41
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Apr 2005
    Località
    Veneto
    Messaggi
    1,790
    No Piero questo è proprio il posto giusto dove parlarne e la domanda "è autentico o no l'M42" è quella mirata per capire.
    Se rispondi si è autentico e poi quando ti arriva a casa è una "sola" l'acquirente di querela o come minimo ci perdi la faccia se invece dici che è una "sola" ti querela il venditore per turbativa d'asta.

    1 - Le foto di articoli in asta o in vendita non vanno postate, stop
    2 - Si possono postare solo le foto di articoli propri, stop
    3 - non si fanno "espertise" su articoli in vendita non solo on-line ma in vendita in qualsiasi posto che non siano di proprietà* di chi li posta, stop

    spero di essere stato chiaro

  2. #42
    Collaboratore
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Località
    Lazio
    Messaggi
    1,324
    Citazione Originariamente Scritto da norby73

    No Piero questo è proprio il posto giusto dove parlarne e la domanda "è autentico o no l'M42" è quella mirata per capire.
    Se rispondi si è autentico e poi quando ti arriva a casa è una "sola" l'acquirente di querela o come minimo ci perdi la faccia se invece dici che è una "sola" ti querela il venditore per turbativa d'asta.

    1 - Le foto di articoli in asta o in vendita non vanno postate, stop
    2 - Si possono postare solo le foto di articoli propri, stop
    3 - non si fanno "espertise" su articoli in vendita non solo on-line ma in vendita in qualsiasi posto che non siano di proprietà* di chi li posta, stop

    spero di essere stato chiaro
    Ma... hai letto l'articolo di legge sulla "turbativa d'asta"...?

    Ho capito quello che volevi dire, ma io starei tranquillo: secondo me il rischio non c'è...
    Ma la prudenza non è mai troppa, dirai tu...
    Anche se il reato non c'è... la querela può arrivare...
    E mi sa che hai ragione: la tua posizione è ingrata e non è delle più comode, qui...

    A me basta ricordarvi che a far querele a vanvera ci si fa male sul serio...

    Quindi... ho capito, eccome:... a parlar male di legge si fa più danno che altro...
    Meglio parlar d'altro...

    Come si capisce che la decal è falsa? Io ci sarei cascato...

  3. #43
    Utente registrato L'avatar di franzroma
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Località
    Marche
    Messaggi
    2,446

    Come si capisce che la decal è falsa? Io ci sarei cascato...
    la prima cose che devi osservare è il disegno del rapare , completamente errato, ali, becco zampe non sono corrette, poi dovresti confrontare il produttore dell'elmo con il tipo di decal oltre a valutare usura colorazione contenuto metallico ecc........
    francesco / nachtjager44 / franzroma

  4. #44
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Messaggi
    37,658
    Citazione Originariamente Scritto da franzroma


    Come si capisce che la decal è falsa? Io ci sarei cascato...
    la prima cose che devi osservare è il disegno del rapare , completamente errato, ali, becco zampe non sono corrette, poi dovresti confrontare il produttore dell'elmo con il tipo di decal oltre a valutare usura colorazione contenuto metallico ecc........
    Hai detto niente....sono due anni che cerco di capirci qualcosa,e non è facile.....per fortuna che ci siete te e Piesse[]

  5. #45
    Utente registrato L'avatar di piesse
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Toscana
    Messaggi
    3,700
    Citazione Originariamente Scritto da norby73

    No Piero questo è proprio il posto giusto dove parlarne e la domanda "è autentico o no l'M42" è quella mirata per capire.
    Se rispondi si è autentico e poi quando ti arriva a casa è una "sola" l'acquirente di querela o come minimo ci perdi la faccia se invece dici che è una "sola" ti querela il venditore per turbativa d'asta.

    1 - Le foto di articoli in asta o in vendita non vanno postate, stop
    2 - Si possono postare solo le foto di articoli propri, stop
    3 - non si fanno "espertise" su articoli in vendita non solo on-line ma in vendita in qualsiasi posto che non siano di proprietà* di chi li posta, stop

    spero di essere stato chiaro
    Tu sei stato chiaro, ma le tue tre regole valgono per chi invia le foto, non per chi risponde.

    Se si presentano tre foto, forse ritagliate, che non portano alcun simbolo che riconduca a un'asta pubblica, e il richiedente non specifica che di asta trattasi, vorrei sapere in base a che cosa io posso essere cosciente di turbare un'asta.
    Qui come altrove vengono postati decine di pezzi chiedendo giudizi e pareri, e lo facciamo tranquillamente in buona fede.
    Cento volte dietro a queste richieste ci possono essere trattative in corso, e allora?
    Mi devo aspettare querele se esprimo la mia opinione?

    Nello specifico di questo elmetto le foto proposte sono difformi da quelle dell'asta, in particolare quella dello scudetto non è neppure esposta, in quanto come è noto vietata per via dei simboli nazisti; e anche le altre sono ritagliate, di modo che il simbolo della "macchinetta fotografica" non compare.

    A meno di avere capacità* divinatorie, è veramente arduo ricollegare, a prima vista, questo pezzo all'asta internettiana.

    Quindi per me si tratta ancora di un topic di richiesta di informazioni su un elmetto, il resto sono off topic poco pertinenti, se pur interessanti, discutibili in altre sedi, relativi più a norme regolamentari del forum più che al discorso "elmetti tedeschi".

    Il giorno che qualcuno posterà* un elmetto dicendo "questo è in asta oggi sul sito tal dei tali, costa x euro, cosa ne pensate?", allora penso che in quel caso si infranga il regolamento, ma non in questo caso.

  6. #46
    Utente registrato L'avatar di piesse
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Toscana
    Messaggi
    3,700
    Sulla decal vedo che Franz è già* stato molto esauriente.
    Mi permetto di aggiungere o meglio integrare il suo intervento; lui parla giustamente di controllare la coerenza tra produttore del guscio e decal, perché generalmente ogni produttore di gusci usava un deteminato tipo di decal, pur con le dovute e numerose eccezioni; questa decal però non somiglia neppure ad nessuna dei tipi catalogati, ma è un "collage" di imitazioni di varie caratteristiche, ovvero non è una ET, non è una Q, non è una NS, ma neanche una Strache, e via dicendo.

  7. #47
    Utente registrato L'avatar di franzroma
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Località
    Marche
    Messaggi
    2,446
    hai fatto bene Piesse, infattii ci sono decal false che imitano bene le vere decal e sono riconducibile come disegno a tali produttori, ed altre come questa che sono di pura fantasia, cioè il disegno è sempre quello del rapace ma le caratteristiche sono completamente a se e distanti da quelle originali!!!
    francesco / nachtjager44 / franzroma

  8. #48
    Collaboratore
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Località
    Lazio
    Messaggi
    1,324
    Bravo piesse... quoto e straquoto!
    Hai colto nel segno!

    Per quanto mi riguarda, chiedo scusa, a me, ai miei colleghi e ai miei maestri, soprattutto!
    Ci sono cascato e forse ci cascherò ancora, ma non si può parlare di diritto in questo modo...!
    Non si può mischiare penale e civile, morale e diritto, dolo e colpa, banane e carciofi, zucchine e merendine in questo modo...
    Si finisce per squalificare quella che ritengo essere la materia di studio più bella del mondo e non si capisce se stiamo parlando tutti la stessa lingua...
    Secoli e millenni di studio di diritto e filosofia metodologica gettati nella tazza del ce...

    Quanto all'elmetto... mi si sta aprendo un mondo!! Caspita! non pensavo che lo studio degli elmetti e delle decals avesse raggiunto un simile elevato grado di raffinatezza...
    A questo punto mi pare che la baia non è il posto migliore dove acquistare, obiettivamente...
    La stessa raffinata cultura si ritrova anche per le decals Luftwaffe?
    Io colleziono solo Luftwaffe, con qualche puntatina verso la Kriegsmarine, ma non mi sono mai avventurato a comprare un elmetto, perchè è campo davvero minatissimo... e poi... per comprarne uno solo... vorrei che fosse quello giusto...
    Come farmi una cultura? Hai testi da consigliarmi? Anche tramite MP, ovvio!

  9. #49
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Apr 2005
    Località
    Veneto, Padova
    Messaggi
    861
    <font color="blue"> La cosa è molto semplice, se la si vuole capire...</font id="blue">

    ...possiamo dire che e` non facile definire quale legislazione si applichi a Internet.....supponendo che si applichi la legge Italiana la questione ritorna sul contenuto della foto.

    La distinzione di fondo è fra foto artistiche e mere foto.

    La foto artistica e' protetta (diritti economici) per 70 anni fin dopo la morte
    dell' autore (i diritti morali non scadono).
    Non e' chiara la definizione di "foto artistica".
    Per semplificare possiamo definirla come la foto con cui l'autore (fotografo) esprime una sua creazione. Si tratta quindi di una foto in cui il fotografo "mette in posa le persone" o "crea situazioni che altrimenti non si sarebbero verificate".

    Le mere foto, invece, si dividono in varie tipologie (art.87 l.d.a.):

    Foto o immagini di persone o di aspetti, elementi o fatti della vita naturale
    Foto o immagini di persone o di aspetti, elementi o fatti della vita sociale
    Foto di opere d'arte
    I fotogrammi delle pellicole cinematografiche
    Tali foto sono protette fino a 20 anni dalla produzione della foto a condizione che riportino le seguenti indicazioni (art.90 l.d.a.):

    il nome del fotografo, o, nel caso previsto nel primo capoverso dell'art.88, della ditta da cui il fotografo dipende o del committente;
    la data dell'anno di produzione della fotografia;
    il nome dell'autore dell'opera d'arte fotografata (nel caso in cui si tratta di opera d`arte).
    Se non sono riportate tali indicazioni la loro riproduzione non è considerata
    abusiva e non sono dovuti i compensi relativi (art.90 l.d.a.)

    In generale, se si vuole usare una foto presa da internet si dovrebbero guardare le disposizioni di "copyright" o i disclaimer" del sito.
    Nei casi dubbi si puo` richiedere una autorizzazione al gestore del sito, anche con una semplice email.
    In ogni caso sarebbe opportuno citare la fonte."

    Su Ebay non esiste uno specifico divieto all'utilizzo da parte di esterni delle foto, mentre è fatto dichiaratamente divieto tra gli iscritti,
    "Se copi dalle inserzioni di altri o da qualsiasi altra parte fotografie originali, marchi o altri segni distintivi, potresti violare i diritti d'autore del proprietario, che può richiedere la chiusura dell'inserzione mediante il Programma di verifica dei diritti d'autore (VeRO). Di seguito sono forniti alcuni esempi di inserzioni illecite."

    per cui si torna la fatto che occorre citare almeno la fonte...

    <font color="blue">Per ovviare a tutta questa serie di norme e leggi esistenti WORLDWAR ha deciso che:</font id="blue">

    h) A mero titolo esemplificativo è altresì vietato:
    1 - pubblicare foto e filmati in qualsiasi formato qualora gli stessi siano coperti da diritti o per i quali siano comunque richieste specifiche autorizzazioni delle quali l`utente non sia in possesso anche se modificati manualmente/elettronicamente ma chiaramente riconducibili all'origine degli stessi.
    L`utente dichiara sin d`ora di manlevare ed esonerare l`Associazione e il sito internet "WORLDWAR.it" da ogni responsabilità* al riguardo, garantendo i medesimi dalle pretese avanzate, in ogni sede ed a qualsiasi titolo da terzi. Tale obbligo dovrà* ritenersi validamente assunto dall`Utente (che accetta) ed operante in conseguenza dell`accettazione delle norme del presente Regolamento.

    <font color="blue">questo perchè se dovessero nascere problemi "Legali" in primis ne risponderebbe l'associazione poi la stessa applicherebbe una rivalsa nei confronti dell'utente</font id="blue">
    <font color="blue">
    Per questi motivi Vi pregherei di non fare elucubrazioni di elevatissimo livello perchè così facendo si confondono solo le idee agli utenti meno smaliziati che potrebbero pensare che tutto è permesso...
    Invece come ben sappiamo le leggi italiane sono purtroppo spesso interpretative...
    Il nostro regolamento non nasce a caso ma dopo attente consultazioni interne e con l'avvallo del nostro legale.
    Abbiamo stilato un regolamento estremamente chiaro che Voi avete accettato, per tutelare sia Voi, che l'associazione che Vi ospita.
    In conclusione pregherei quindi tutti di seguire il regolamento accettato senza dare interpretazioni personali che possono risultare fuorvianti, se le leggi sono a vostro avviso "più permissive" bene, ma noi, a scanso di equivoci, restiamo della nostra opinione
    </font id="blue">

    Grazie
    Giovanni

  10. #50
    Utente registrato L'avatar di franzroma
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Località
    Marche
    Messaggi
    2,446
    Come farmi una cultura? Hai testi da consigliarmi? Anche tramite MP, ovvio!
    per iniziare ci sono tre libretti che sono però fondamentali e molto sintetici, costano molto poco e sono pieni di foto:

    _le casque allemand de la seconde guerre mondiale
    _Combat Helmets of the Third Reich Volume I
    _Combat Helmets of the Third Reich Volume II
    francesco / nachtjager44 / franzroma

Pagina 5 di 6 PrimaPrima ... 3456 UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •