Pagina 4 di 4 PrimaPrima ... 234
Risultati da 31 a 35 di 35

Discussione: M42 - sd - CKL64

  1. #31
    Utente registrato L'avatar di piesse
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Toscana
    Messaggi
    3,700
    Intanto complimenti a Herr X per il bel 42; una decal molto nitida, tipica ET/CKL o SE.
    A tal proposito vorrei far notare come, pur nel rispetto del disegno, si trovano una varietà* quasi infinita di dettaglio, ovvero decal più nitide o più sfuocate, con bordature di diverso spessore e tonalità* che vanno dal grigio chiaro al nero, variaziopni di aspetto cromatrico, dal bianco quasi neve all'argento molto metallico, al giallastro (parlo dell'adler naturalmente) e via dicendo.


    Riguardo al "dove trovare questi elmetti".

    Io credo che gli elmetti tedeschi in realtà* non siano affatto così rari come si tende a pensare; ce ne sono moltissimi, e se ne trovano moltissimi in vendita; il problema, come tante volte detto, è il prezzo, perché non è la rarità* che fa il prezzo, ma è la domanda.

    Ci sono elmetti ultrarari, ma che interessano sostanzialmente a poche decine di persone, e quindi il loro prezzo non sarà* mai nemmeno paragonabile ad un parà* o a un SS tedeschi; il fatto che gli elmetti tedeschi abbiano raggiunto tali valutazioni inoltre ha scatenato come sappiamo eserciti di falsari, più o meno abili, che cercano di spacciare di tutto.

    Con un po' di esperienza, elmetti tedeschi buoni, a prezzi ancora umani, se ne trovano, ad esempio anche nel noto sito d'aste, nonostante quel che si dice; è chiaro che in mezzo a tanta spazzatura, anche l'oggetto genuino finisce per essere associato all'andazzo generale; quindi occorre occhio, e anche fortuna; a volte cattive foto e descrizioni sommarie, danno buone sosrprese, ma anche viceversa.
    Lo stesso dicasi per i mercatini; io consiglierei, ad un principiante, di accostarsi gradualmente, magari farsi la "mano" con qualche elmetto non fregiato, con interni un po'malmessi, il tutto serve ad affinare la conoscenza.

    Le "regole" sono importanti, ma sopra tutto penso che serva quell'insieme di conoscenzae e sensibilità*, che poi si chiama "esperienza"; una volta qualcuno mi ha detto: con gli elmetti è come con le donne: non c'è bisogno che qualcuno ti insegni come deve essere fatta, quando incontri quella che ti piace te lo dice l'istinto.

    Con ciò non si è comunque mai al riparo da fregature, ma quanto meno certi marchiani errori da principiante si fa presto a non commeterli più.

    Infine, è consigliabile rivolgersi, anche per acquistare qualcosa, o anche per semplici consigli, a qualcuno di cui ci si fida, e il forum, va detto, è un buon luogo per istaurare conoscenze e amicizie.

  2. #32
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Oct 2007
    Località
    Trieste
    Messaggi
    4,675
    Citazione Originariamente Scritto da piesse

    Infine, è consigliabile rivolgersi, anche per acquistare qualcosa, o anche per semplici consigli, a qualcuno di cui ci si fida, e il forum, va detto, è un buon luogo per istaurare conoscenze e amicizie.
    L'esperienza diretta osservando un oggetto dal vero è fondamentale.
    Che si tratti di un pezzo originale in tutte le sue parti o rimaneggiato, importante è capire quello che è giusto o sbagliato e per qualcuno che è all'inizio è indispensabile anche la presenza di un amico esperto. Il forum e l'editoria (seria) fanno indubbiamente la loro parte e sono strumento insostituibile per una conoscenza di base ma anche per un'affinatezza dei più preparati. E come già* scritto, consiglio la scelta e la dedizione ad una tematica ben precisa dove convogliare le proprie risorse evitando inutili dispersioni che portano solo alla confusione, poi tutto il resto è cultura. [ciao2]
    Grazie ancora per i complimenti!
    Infanterie Königin aller Waffen

  3. #33
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Messaggi
    37,658
    Le "regole" sono importanti, ma sopra tutto penso che serva quell'insieme di conoscenzae e sensibilità*, che poi si chiama "esperienza"; una volta qualcuno mi ha detto: con gli elmetti è come con le donne: non c'è bisogno che qualcuno ti insegni come deve essere fatta, quando incontri quella che ti piace te lo dice l'istinto.

    Piesse N°1[]

  4. #34
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Località
    Rovigo
    Messaggi
    2,821
    Citazione Originariamente Scritto da MULON

    Le "regole" sono importanti, ma sopra tutto penso che serva quell'insieme di conoscenzae e sensibilità*, che poi si chiama "esperienza"; una volta qualcuno mi ha detto: con gli elmetti è come con le donne: non c'è bisogno che qualcuno ti insegni come deve essere fatta, quando incontri quella che ti piace te lo dice l'istinto.

    Piesse N°1[]
    eh..però l'istinto sa un pò di animalesco...
    Permettetemi..

    Con le donne si può certamente seguire l'istinto salvo poi non trovarsi difronte a un bel travestito...

    Per cui...giustamente ci sono regole che devono essere seguite e per seguirle bisogna impararle.

    Saluti
    Corrado
    Il campo di fango di Rovigo, coi pali delle porte più alti del mondo,fatti apposta per farti prendere paura. (Marco Paolini)

  5. #35
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Messaggi
    37,658
    Siamo degli inguaribili romantici....[self][]

Pagina 4 di 4 PrimaPrima ... 234

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •