Pagina 6 di 8 PrimaPrima ... 45678 UltimaUltima
Risultati da 51 a 60 di 76

Discussione: M42 SD Heer EF64

  1. #51
    Utente registrato L'avatar di btgak47
    Data Registrazione
    Oct 2005
    Località
    Puglia
    Messaggi
    683
    Ciao Mulon, ti capisco cosa vuol dire l'arrivo di un nuovo elmetto (tedesco poi!!!) a casa!!
    Quando arrivò il mio primo elmetto tedesco fu quasi una cerimonia l'apertura del pacco!!
    Per non parlare della paura che il pacco andasse perso durante la spedizione!
    Complimenti cmq per l'acquisto che tra l'altro è sempre un buon investimento!
    Sogna come se dovessi vivere per sempre. Vivi come se dovessi morire oggi. (James Dean)

  2. #52
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Messaggi
    37,658
    Vi ringrazio davvero tutti.
    Eh si,l'elmetto lo prendo giornalmente in mano,assieme all'altro,me li giro e rigiro,me li guardo e me li tocco,annuso,immagino e sogno cosa mi potrebbero raccontare se solo parlassero.
    Non vedo l'ora di prenderne un'altro,prima o poi.
    Ho al lampada Wood,ho fatto la prova e le due decal reagiscono in maniera differente.Mi devo preoccupare?In uno la decal(o il coppale/lacca)diventano quasi gialli ed il colore ricopre quasi in toto la decal,nell'altro non c'è quasi reazione,siamo proprio al limite.Cosa vuol dire.Qualcuno vuol provare a spiegare il corretto utilizzo di questo strumento postando magari delle immagini?
    Ringrazio chi mi aiuterà*.

  3. #53
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Località
    Lazio
    Messaggi
    1,517
    Credo che quella di Mulon sia una ottima idea; io personalmente non l'ho mai usata!!!
    saluti
    Mario

  4. #54
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Messaggi
    37,658
    Speriamo che qualcuno ce la spieghi bene,magari Celtico.
    Cmq,la differenza di effetti così palese che ho rilevato non mi fa stare tranquillo.....

  5. #55
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Località
    Lazio
    Messaggi
    1,517
    Dormi tranquillo!!!!!!![|)][|)][ciao2]
    Mario

  6. #56
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Messaggi
    37,658
    Ho già* avuto numerose conferme in senso positivo per entrambi,ma ogni volta che un nonnulla mi mette la pulce nell'orecchio vado letteralmente in follia.
    Cmq,anche causa influenza,stasera mi "impegnerò" per una sana dormita rinvigorente[self]

  7. #57
    Utente registrato L'avatar di piesse
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Toscana
    Messaggi
    3,700
    Giancarlo, la reazione tipica degli scudetti tedeschi alla lampada wood è la seguente:
    - l'aquila Heer di colore bianco-grigio-argento rimane grosso modo immutata, anzi sbianca un po' e secondo l'inclinazione della lampada la componente metallica brilla.
    - il nero di fondo diviene inequivocabilmente verde uniforme pratino all'inglese, sia pur con diverse tonalità* più chiare e più scure. Se resta nero invariato bisogna cominciare ad avere seri dubbi.
    - il rosso degli scudetti Heer ma anche delle decal partito tende ad un arancio/rossastro e si "desatura"; se diviene giallo la decal è falsa; se rimane rosso più o meno invariato, anche qui la situazione è alquanto dubbia.
    - il nero si comporta nello stesso modo, cioè verde pratino;
    - il bianco rimane grosso modo invariato, ma opaco, non si illumina, come invece fa tutto ciò che è bianco ma nuovo;
    - le aquile Luft anch'esse restano sui toni di bianco opaco; le sottili linee nere tendono al solito verde ma sono difficilmente apprezzabili
    - più o meno stessa cosa per le decal SS (le rune) cioè il fondo bianco/argento che diviene bianco opaco con riflessi metallici e il nero che diviene verdino
    - stesse regole per le altre decal di vario tipo (Luftshutz, Polizia, RAD, Todt, ecc. ecc.)
    - pare che ci siano decal partito seppur buone dove invece il rosso anziché arancio, diviene quasi nero; almeno questo è stato affermato recentemente da un forumista serio ed esperto su un altro forum.

    Cosa importante in generale, è che praticamente tutto ciò che è originale comunque tende all'opaco; quando hai qualcosa che si illumina (a parte la componente metallica delle decal) è dubbio.
    certo, vernici trasparenti applicate magari per proteggere possono a volte un po' falsare l'osservazione, ma non moltissimo.

    Ovviamente, queste verifiche devono essere eseguite al buio, con l'unica luce quella della Wood.

  8. #58
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2007
    Messaggi
    160
    Ciao, Complimenti per l'acquisto.
    Una domanda, Il cerchione è di taglia 57 mentre la pelle è timbrata 58, è una cosa normale?

  9. #59
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Messaggi
    37,658
    Cosa importante in generale, è che praticamente tutto ciò che è originale comunque tende all'opaco; quando hai qualcosa che si illumina (a parte la componente metallica delle decal) è dubbio.
    certo, vernici trasparenti applicate magari per proteggere possono a volte un po' falsare l'osservazione, ma non moltissimo.


    Piesse grazie,sei stato chiarissimo.
    Ora,o la mia Wood è poco potente o lo è troppo.Resta il fatto che una decal accenna minimamente a delle reazioni,che da quanto detto da te sono quelle giuste,l'altra diventa gialla,ma non tutta però.
    Praticamente tutta la decal diventa gialla,pure il nero,ci sono invece dei punti in cui traspare l'opacità* del bianco ed il verde prato?Che vuol dire?Può essere a causa della lacca usata?

    Per gruneteufel:non so rispondere alla tua domanda,vediamo che dicono i più esperti così imparo qcs di nuovo anch'io.

  10. #60
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Como
    Messaggi
    4,434
    Citazione Originariamente Scritto da gruneteufel

    Ciao, Complimenti per l'acquisto.
    Una domanda, Il cerchione è di taglia 57 mentre la pelle è timbrata 58, è una cosa normale?

    Ciao,è normale,sono delle misure intermedie,nella stessa misura del cerchio 57,si può trovare stampato sul liner la taglia 56.
    Ecco la tabella delle misure elmo e cerchio.
    60/53
    62/55
    64/57
    66/59
    68/61
    70/63
    misure intermedie
    61/54
    63/56
    65/58
    67/60
    69/62
    Il dubbio è fastidioso, ma la certezza è degli imbecilli.

    Certi libri sembrano scritti non perché leggendoli s’impari, ma perché si sappia che l’autore sapeva qualche cosa.

    Saluti Enrico
    Pz.65

Pagina 6 di 8 PrimaPrima ... 45678 UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •