Pagina 4 di 4 PrimaPrima ... 234
Risultati da 31 a 33 di 33

Discussione: M42

  1. #31
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Feb 2011
    Località
    dove non sarei mai finito se fosse dipeso solo da me
    Messaggi
    695

    Re: M42

    Citazione Originariamente Scritto da MarcoPennisi
    Citazione Originariamente Scritto da valenti
    fregio , non è strano riscontrare la sovraposizione di due fregi , è vero di norma si vede il fregio triangolare , oppure a T , ma non è strano vederne due cuciti assieme
    Non é strano, infatti. Io posseggo una bustina M42 (che ha i fori d'aereazione) con aquila e coccarda separate. Senza dubbio il fregio a "T" é il più consueto e tradizionale.
    MP
    M'é sfuggito di precisare che si tratta della versione Panzer in stoffa nera. I fregi sono quelli delle bustine Panzer, cioé su fondo nero.
    MP

  2. #32
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Feb 2011
    Località
    dove non sarei mai finito se fosse dipeso solo da me
    Messaggi
    695

    Re: M42

    Citazione Originariamente Scritto da Alessandro
    Non per fare l'avvocato del diavolo, ma ormai l'unico metodo per discernere le bustine rifatte da quelle originali è proprio il valutare il tipo di rivetti che, generalmente, vengono crimpate ai lati. Ora, non sto facendo alcuna strana ed inappropriata conclusione, voglio solo dire che, in assenza di sicure e solide origini, un esemplare del genere non mi farebbe stare molto tranquillo...
    Purtroppo, se un ipotetico oggetto non rispetta le caratteristiche costruttive standard, oggigiorno siamo costretti automaticamente a diffidare della sua bontà anche se alla fine di stranezze nel mondo della militaria tedesca ce ne sono un vallo.
    Io invece faccio il diavolo e dico che la tipologia dei rivetti é u n (valido) metodo, ma non l ' u n i c o metodo per distinguere il buono dal cattivo. Specialmente quando, come in questo esemplare, i rivetti sono fuori gioco perché assenti . O per la maggioranza delle bustine prodotte (Kriegsmarine, Luftwaffe ed SS) che i rivetti non li ha mai avuti , Ci sono altre cose, semmai, che non mi convincono qui . Come il panno spelacchiato dietro l'attaccatura dei bottoncini oppure il modo in cui la fodera é cucita al bordo inferiore, per esempio. Insomma, guardiamo anche altre cose.
    Sicuramente concordo con la seconda osservazione. Gli integralisti del "canonico" (textbook, per gli esterofili) hanno seminato incertezza e mietuto innumerevoli vittime, fortunatamente c'é chi non accetta acriticamente tutto quello che gli dicono e raccoglie. Personalmente le mode non mi costringono ad alcunché, meno che mai automaticamente. W le stranezze, W la militaria tedesca, W il vallo .
    MP

  3. #33
    Moderatore
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Località
    Fano (Pesaro)
    Messaggi
    633

    Re: M42

    Ciao Marco,
    il mio riferimento era ovviamente alle bustine dell'esercito non degli altri corpi. In questa m42, l'allarme scatta già alla prima valutazione con la mancanza dei rivetti areatori. La certezza la si ha con una valutazione più attenta, ampiamente commentata anche da Der Graf.

Pagina 4 di 4 PrimaPrima ... 234

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato