Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 17

Discussione: M8A1 SCABBARD

  1. #1
    Utente registrato L'avatar di Blaster Twins
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Piemonte
    Messaggi
    24,090

    M8A1 SCABBARD

    Collegandomi all' ottimo topic aperto da Artu44 e che potete trovare a questo link viewtopic.php?f=38&t=13895 posto un fodero M8A1 di epoca Vietnam. Credo sia stato riverniciato. Spero che l' argomento interessi.
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    A/F 505 PIR 82ND AIRBORNE DIVISION "ALL AMERICAN"
    H-MINUS
    ALL THE WAY!

    www.progetto900.com

  2. #2
    Moderatore
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Località
    Sardegna
    Messaggi
    2,593

    Re: M8A1 SCABBARD

    ciao, di questi foderi quante versioni esistono, in senso di "cloni" o simili?
    Mi incuriosisce la cosa, perché qui ne vedo spesso girare.
    Alcuni hanno questo marchio, altri niente (es. italiano?).
    ciao
    Un cordiale saluto!
    Vediamoci anche in Facebook, nel gruppo "Sardegna - Bunker Archeologia - Memoria e futuro."

  3. #3
    Utente registrato L'avatar di Blaster Twins
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Piemonte
    Messaggi
    24,090

    Re: M8A1 SCABBARD

    Guarda, qui ci vorrebbe l' aiuto dell' Amico Artu44, però posso dirti che è stato ampiamente utilizzato questo fodero, anche dalle nostre FF.AA., e quindi chissà* quanti esemplari circolano.
    A/F 505 PIR 82ND AIRBORNE DIVISION "ALL AMERICAN"
    H-MINUS
    ALL THE WAY!

    www.progetto900.com

  4. #4
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Oct 2008
    Messaggi
    49

    Re: M8A1 SCABBARD

    Citazione Originariamente Scritto da ciofatax
    ciao, di questi foderi quante versioni esistono, in senso di "cloni" o simili?
    Mi incuriosisce la cosa, perché qui ne vedo spesso girare.
    Alcuni hanno questo marchio, altri niente (es. italiano?).
    ciao
    Ciao Dan. Di cloni sicuramente esistono quelli italiani e danesi. E probabilmente anche di altri paesi. Per quanto ne so - ma chiedo il conforto di altri esperti - a parte le scritte impresse sull'imboccatura del fodero e altri dettagli, la principale differenza tra i foderi USA originali "vintage" e i cloni o produzioni successive sta nel fatto che nei modelli più vecchi il corpo del fodero non è in materiale plastico omogeneo, ma in una sorta di fibra tessuta la cui "trama" si può notare anche nelle foto postate.

  5. #5
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Apr 2008
    Messaggi
    1,461

    Re: M8A1 SCABBARD

    Citazione Originariamente Scritto da zulu1879
    Citazione Originariamente Scritto da ciofatax
    ciao, di questi foderi quante versioni esistono, in senso di "cloni" o simili?
    Mi incuriosisce la cosa, perché qui ne vedo spesso girare.
    Alcuni hanno questo marchio, altri niente (es. italiano?).
    ciao
    Ciao Dan. Di cloni sicuramente esistono quelli italiani e danesi. E probabilmente anche di altri paesi. Per quanto ne so - ma chiedo il conforto di altri esperti - a parte le scritte impresse sull'imboccatura del fodero e altri dettagli, la principale differenza tra i foderi USA originali "vintage" e i cloni o produzioni successive sta nel fatto che nei modelli più vecchi il corpo del fodero non è in materiale plastico omogeneo, ma in una sorta di fibra tessuta la cui "trama" si può notare anche nelle foto postate.
    Questo è quanto ho so io, cioè che, di versioni USA WW2 vi sono variazioni di ditte produttrici e di modelli d'attacco dell tessuto, con ganci, senza, originariamente senza ma poi aggiunti e altri, comunque sono tutti in fibra di vetro.
    La variazione del colore dle tessuto varia anche.
    Durante il vietnam cambiano leggermente ma rimangono molto simili, come quello postato da Blaster.
    Infine i modelli italiani, belgi e francesi, se non sbaglio, sono sempre prodotti da ditte USA ma con modifiche per gli eserciti delle nazioni d'appartenenza e soprattutto la presenza di un puntale in plastica, ma non mi sembra fossero realizzati in plastica.
    Comunque aspettiamo artu44 per chiarimenti in merito.
    Pvt Guy P Rossi

  6. #6
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2007
    Località
    liguria
    Messaggi
    1,100

    Re: M8A1 SCABBARD

    Leggo questo (e anche gli altri topic) per caso dato che io colleziono soltanto WWI e WII. Ne segue che il poco di competenza che ho nel postbellico deriva dallo stare ben attento a i bidoni.
    Cominciamo col suggerire a Blaster di buttare nel cesso il fodero postato. Non già* perchè sia postbellico e riverniciato, ma perchè il disonesto che ha fatto il "restauro" ha cercato di gabellarlo per WWII asportando il rinforzo metallico della punta.

    Dato che l'argomento è il post WWII, diciamo che gli M8A1 più pregiati sono quelli fatti nel 1953 ancora dalla vercchia Beckwith (B.M.CO) marcati però V.P.CO (Victory Plastics. che era una branca della Beckwith) senza il rinforzo metallico che verrà* aggiunto nelle produzioni dal 1955 in poi. Gli altri produttori sono:

    PWH (Pennsylvania Working Home for the Blind) che ne ha fabbricati miliardi da metà* anni 60 agli anni 70. Questi sono stati po ceduti a mezzo mondo e le tonnellate date all'esercito Italiano si riconoscono per la sparizione del gancio da cinturone, inutile col P37 inglese.

    TWB (The Working Blind) Non ne ha fabbricati moltissimi e può considerarsi abbastanza raro

    VIZ (Viz Manufacturing) Ha avuto un contratto nel 1967 ed ha prodotto faderi per 18 mesi

    VIZ/WD oppure solo WD . Non si sa molto. Sembra che si tratti di un volpone che ha raccattato pezzi da altri ed ha avuto un contratto nel 1967-1969

    WP Emerito sconosciuto che ha prodotto M8A1 non in resina rinforzata da fibra, ma di sola resina stampata. Si pensa che non abbia mai avuto contratti dall'Army.

    Le notizie vengono naturalmente dall'amico Gary.

  7. #7
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2007
    Località
    liguria
    Messaggi
    1,100

    Re: M8A1 SCABBARD

    Ho dimenticato di aggiungere che mezza europa e mezza asia hanno poi prodotto cloni a profusione. Se uno vuole un pezzo USA si deve limitare a quelli sopra indicati.

  8. #8
    Utente registrato L'avatar di silent brother
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Emilia Romagna - Modena
    Messaggi
    5,286

    Re: M8A1 SCABBARD

    La mia M8A1 di produzione "PWH".

    [attachment=0:1q5gkpki]Immagine 6.jpg[/attachment:1q5gkpki]

    E aggiungo un'interessante link su questo argomento.

    http://www.usmilitaryknives.com/bayo_points_18.htm
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    DANIELE
    "Ad unum pro civibus vigilantes"

  9. #9
    Utente registrato L'avatar di Blaster Twins
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Piemonte
    Messaggi
    24,090

    Re: M8A1 SCABBARD

    In condizioni eccellenti, Silent Brother, ed interessante anche il link che hai fornito.
    A/F 505 PIR 82ND AIRBORNE DIVISION "ALL AMERICAN"
    H-MINUS
    ALL THE WAY!

    www.progetto900.com

  10. #10
    Utente registrato L'avatar di silent brother
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Emilia Romagna - Modena
    Messaggi
    5,286

    Re: M8A1 SCABBARD

    Grazie Blaster!

    Il link è interessante dalla home page.
    DANIELE
    "Ad unum pro civibus vigilantes"

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato