Pagina 3 di 4 PrimaPrima 1234 UltimaUltima
Risultati da 21 a 30 di 40

Discussione: Ma cosa collezioniamo veramente e cosa ci "attizza"

  1. #21
    Utente registrato L'avatar di kanister
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Savona
    Messaggi
    5,218

    Re: Ma cosa collezioniamo veramente e cosa ci "attizza"

    Ciao, già*, le cartucce.... per fortuna colleziono simulacri di pistole mitragliatrici e sono al 90% in 9 para, così almeno per le cartucce faccio presto.
    Non vediamo la storia per come è ma per come siamo.

  2. #22
    Utente registrato L'avatar di Alpino X
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Località
    Angolo Terme (BS)
    Messaggi
    3,368

    Re: Ma cosa collezioniamo veramente e cosa ci "attizza"

    Citazione Originariamente Scritto da Andrea58
    Citazione Originariamente Scritto da Alpino X
    Libri
    Libri e .......
    Intendi che il filone principale sono i libri o che i libri sono il collaterale?
    Io dico sempre che più che possedere preferisco sapere, quindi un buon libro riesce benissimo a coniugare cultura, capacità* di ragionamento, arricchimento del mio lessico, capacità* di espressione, portafoglio (per me che sono ancora studente) ed "estetica" del mio piccolo studio (la libreria fa sempre il suo effetto). :P
    <<< Nec videar dum sim >>>

  3. #23
    Banned
    Data Registrazione
    Jan 2008
    Località
    Venezia
    Messaggi
    5,055

    Re: Ma cosa collezioniamo veramente e cosa ci "attizza"

    Andrea, vedo che ultimamente lanci questi bei topic dal sapore informativo-statistico-demoscopico-attizzatoio!
    Non male anche questo!
    Devo pensare.....libri, reperti archeologici, ceramica veneziana graffita del '500 , francobolli, un po di monete, vetri di quelli molto belli di Murano, pubblicazioni aeronautiche, modellini di aereo + due veri, oggetti della Grande guerra e alcuni della seconda....ma ultimamente mi sto focalizzando sulle bam a mano della prima con variazioni sul tema, con qualche bam da fucile.
    All'orizzonte si stà* affacciando la voglia di collezionare vetri da scavo della ww1!

  4. #24
    Utente registrato L'avatar di Andrea58
    Data Registrazione
    Mar 2008
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    10,266

    Re: Ma cosa collezioniamo veramente e cosa ci "attizza"

    Vedo che abbiamo riunito un bel gruppetto di "tossici". Considerando che il tema del topic doveva essere se è bene uscire dal seminato vedo che qui si combatte l'eroina con la coca.
    Comunque quello che mi consola è che non sono l'unico vedo, sembra una riunione della "cupola" pentiti zero.
    Sono curioso di sentire se altri faranno outing ammettendo le loro piccole perversioni
    Homo homini lupus. Draco dormiens nunquam titillandus
    lo spirito di Cesare, vagante in cerca di vendetta, con al suo fianco Ate uscita infocata dall'inferno, entro questi confini con voce di monarca griderà "Sterminio", e scioglierà i mastini della guerra, così che questa infame impresa ammorberà la terra col puzzo delle carogne umane gementi per la sepoltura.

  5. #25
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2008
    Messaggi
    1,906

    Re: Ma cosa collezioniamo veramente e cosa ci "attizza"

    Mi ha da sempre affascinato la bellezza e la precisione degli oggetti, in generale, dei vecchi tempi.
    Quindi ho sempre tenuto piccolo antiquariato (perchè è quello che mi è più capitato) e oggettistica in generale.
    In quanto alla militaria ho iniziato portandomi a casa i cimeli del nonno, poi girando per i mercatini se mi capitava qualche particolarità*........
    Prediligo però sempre l'oggettistica di vecchia fattura e colleziono quello che mi piace in generale, è un pò come chiedere che musica piace..... è bella quasi tutta......
    ciao

  6. #26
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Trieste
    Messaggi
    1,177

    Re: Ma cosa collezioniamo veramente e cosa ci "attizza"

    Io ho sempre avuto la "malattia" del collezionismo, fin da piccolo collezionavo praticamente qualsiasi oggetto che ridestasse la mia curiosità* (conchiglie, sassi colorati, tappi di birra, ecc...)
    Quando ero alle elementari, mi sono appassionato alla militaria, anche se all'inizio mi limitavo a giocare con gli oggetti della collezione di mio padre e mio fratello, poi ho cominciato ad acquistare anch'io qualche oggetto e via... Mi sono dedicato per un periodo anche al collezionismo di dischi in vinile e cd (punk e metal), al collezionismo di pacchetti di sigarette (rigorosamente lucky strike), al collezionismo di scatole di fiammiferi, di accendini, di schede telefoniche (e chi non lo ha fatto!)...
    Insomma... sono uno che non butta mai via niente, e che tende a raccogliere tutto ciò che in qualche maniera è curioso, diverso o semplicemente può tornar utile...
    Ah, dimenticavo, per un periodo ho collezionato anche monete e cartamoneta estere...
    E, naturalmente, le figurine Panini!!!
    <Sleep, my friend, and you will see
    That dream is my reality
    They keep me locked up in this cage
    Can't they see it's why my brain says “rage”>

    Metallica - Welcome home (Sanitarium)




    Photobooks fortificazioni <----- NEW! : Fortezze nascoste


    THOR, ODIN'S SON, PROTECTOR OF MANKIND, RIDE TO MEET YOUR FATE, YOUR DESTINY AWAITS!
    Amon Amarth - Twilight of the thunder god

  7. #27
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Mar 2007
    Località
    T.L.T.
    Messaggi
    2,297

    Re: Ma cosa collezioniamo veramente e cosa ci "attizza"

    Quoto mariob e buzz.
    Penso di non potermi definire una "collezionista" perchè non ho un tema specifico e non sono un'esperta. Porto a casa tutto quello che mi piace. Il problema è che mi piacciono troppe cose: conchiglie, sassi, minerali, statuine di fate e gnomi, casette........ da ultimo ho cominciato a collezionare anche pecore, di pelouche, di ceramica, magnetiche da attaccare sul frigo, prendendo esempio da un'amica. Lei vorrebbe vivere in Irlanda e avere un branco di 100 pecore. Ma, non potendo farlo, ha ripiegato sulle pecore finte. .

  8. #28
    Utente registrato L'avatar di daniele1955
    Data Registrazione
    Oct 2006
    Località
    Bergamo/Massa
    Messaggi
    367

    Re: Ma cosa collezioniamo veramente e cosa ci "attizza"

    Io non saprei dire quale sia il filone principale, ma solo quello più vecchio.
    I fumetti sono stati la mia prima passione sin da bambino e in particolare quelli con argomento guerra, ne ho scatoloni pieni
    in garage, ma temo che prima o poi dovrò disfarmene per far posto a quelli più recenti.
    Anche la militaria mi affascinava, forse anche di più dei fumetti, ma allora le possiblità* non erano molte.
    Solo di recente mi sono dedicato agli elmetti.

  9. #29
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jan 2009
    Località
    TRIESTE
    Messaggi
    353

    Re: Ma cosa collezioniamo veramente e cosa ci "attizza"

    Quando ero piccolo collezionavo figurine di calciatori,di ciclisti che poi le loro facce le mettevo dentro i tappi di metallo e si giocava su percorsi disegnati con il gesso a chi tagliava per primo l'arrivo, bei tempi,poi collezzionavo da grande le linguette delle bombe a mano naturalmente esplose,poi da un anno a questa parte,dopo aver conosciuto Serlilian, collezziono kappen,che per ora ne ho soltanto 5,ma mi riprometto di aggiungerne altri supportato tecnicamente dalla sopracitata Signora,che mi sta portando alla collezione di cartoline della K.u.K, per ora 7,ma proseguo. Giova
    In riverente memoria di quanti, senza odio,combatterono con onore per la nostra libertà,io li ricordo.[center:2s8eq5rv][/center:2s8eq5rv]

  10. #30
    Utente registrato L'avatar di Andrea58
    Data Registrazione
    Mar 2008
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    10,266

    Re: Ma cosa collezioniamo veramente e cosa ci "attizza"

    Citazione Originariamente Scritto da giova
    Quando ero piccolo collezionavo figurine di calciatori,di ciclisti che poi le loro facce le mettevo dentro i tappi di metallo e si giocava su percorsi disegnati con il gesso a chi tagliava per primo l'arrivo, bei tempi,poi collezzionavo da grande le linguette delle bombe a mano naturalmente esplose,poi da un anno a questa parte,dopo aver conosciuto Serlilian, collezziono kappen,che per ora ne ho soltanto 5,ma mi riprometto di aggiungerne altri supportato tecnicamente dalla sopracitata Signora,che mi sta portando alla collezione di cartoline della K.u.K, per ora 7,ma proseguo. Giova
    Allora La "serlilianite" come l'avevo definita in un altro topic esiste ed è pure infettiva. Dato che sei agli inizi leggiti bene cosa ha scritto Liliana o tra un poco ti sevirà* un appartamento supplementare per conservare la collezione.
    Homo homini lupus. Draco dormiens nunquam titillandus
    lo spirito di Cesare, vagante in cerca di vendetta, con al suo fianco Ate uscita infocata dall'inferno, entro questi confini con voce di monarca griderà "Sterminio", e scioglierà i mastini della guerra, così che questa infame impresa ammorberà la terra col puzzo delle carogne umane gementi per la sepoltura.

Pagina 3 di 4 PrimaPrima 1234 UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •