Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12
Risultati da 11 a 18 di 18

Discussione: Ma di quale mezzo blindato si tratta?!?........

  1. #11
    Utente registrato
    Data Registrazione
    May 2008
    Località
    prov. di Savona
    Messaggi
    901

    Re: Ma di quale mezzo blindato si tratta?!?........

    in pratica la tecnologia non diferiva di molto dalle LanciaIZ di 15/20 anni prima... che comunque erano ancora in servizio fino a gli anni 40.. della serie "meglio di niente.."

  2. #12
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Località
    Lugano (Svizzera)
    Messaggi
    414

    Re: Ma di quale mezzo blindato si tratta?!?........

    Citazione Originariamente Scritto da stecol
    Max, dimmi tu qual'è quella che avrebbe potuto vincere un concorso di bellezza ?
    Io ho un debole per il design delle blindo tedesche 231, sia la sei che la otto ruote. Ma ammetto che si tratta di un criterio estetico molto personale

  3. #13
    Utente registrato L'avatar di stecol
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Roma
    Messaggi
    2,554

    Re: Ma di quale mezzo blindato si tratta?!?........

    A questo punto preferisco molto di più la 234/2 e l'AB-43, facendo un pensierino anche alla Staghound, sia per estetica che per funzionalità.

    Ciao
    Stefano
    É difficile volare con le aquile quando hai a che fare con i tacchini ....

  4. #14
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Località
    Lugano (Svizzera)
    Messaggi
    414

    Re: Ma di quale mezzo blindato si tratta?!?........

    Citazione Originariamente Scritto da stecol
    A questo punto preferisco molto di più la 234/2 e l'AB-43, facendo un pensierino anche alla Staghound, sia per estetica che per funzionalità.
    La 234/2 è un archetipo di bellezza per quanto riguarda le autoblindo, l'AB 43 gli si avvicina. Ma non le puoi confrontare con i modelli di cui abbiamo parlato finora, risalgono ad un periodo successivo non solo cronologicamente, ma anche come design e concezione, non sono piú telai di autocarri con aggiunta corazzatura. Io, appunto per questo, le avevo lasciate fuori dalla competizione. A me piace pure la Panhard 178, non condivido invece il giudizio sulla Staghound, casomai sceglierei la M8 Grayhound.

  5. #15
    Utente registrato L'avatar di Hetzer
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Bassa reggiana
    Messaggi
    1,810

    Re: Ma di quale mezzo blindato si tratta?!?........

    .....ideona!!!...perchè nn lanciamo una sorta di "concorso di bellezza" per le autoblindo e a seguire altri mezzi corazzati (...e non...) che hanno partecipato alle varie guerre???...chessò magari una sorta di sondaggio o roba simile, così tanto per farci un'idea...cheddite??
    Oh certo però che anche la Csaba quanto a bruttezza ci dava bene nevvero???
    Io non ho girato il mondo ma il mondo ha girato intorno a me.

  6. #16
    Utente registrato
    Data Registrazione
    May 2010
    Località
    Milano
    Messaggi
    387

    Re: Ma di quale mezzo blindato si tratta?!?........

    Citazione Originariamente Scritto da Massimo Foti
    Citazione Originariamente Scritto da stecol
    A questo punto preferisco molto di più la 234/2 e l'AB-43, facendo un pensierino anche alla Staghound, sia per estetica che per funzionalità.
    La 234/2 è un archetipo di bellezza per quanto riguarda le autoblindo, l'AB 43 gli si avvicina. Ma non le puoi confrontare con i modelli di cui abbiamo parlato finora, risalgono ad un periodo successivo non solo cronologicamente, ma anche come design e concezione, non sono piú telai di autocarri con aggiunta corazzatura. Io, appunto per questo, le avevo lasciate fuori dalla competizione. A me piace pure la Panhard 178, non condivido invece il giudizio sulla Staghound, casomai sceglierei la M8 Grayhound.
    Quoto quanto ha detto Massimo. Parliamo di macchine non confrontabili tra loro perchè appartenenti a periodi e a concezioni molto diverse. Personalmente nessuna blindo deglli anni '20/'30 mi entusiasma più di tanto, molte: come è già stato detto, non erano altro che mezzi di combattimento più o meno improvvisati ottenuti montando un paio di lamiere su dei normali telai d'autocarro, altre avevano un design più sofisticato ma abbastanza discutibile... Se devo proprio esprimere un giudizio, le blindo inglesi Rolls-Royce hanno un certo fascino, forse per via del particolare prestigio della marca...
    Per quanto riguarda le blindo WWII io voto per la Staghound: molto belli anche alcuni prototipi americani come la M38 Wolfhound o la T18 Boarhound che però non sono mai entrati effettivamente in produzione o sono stati fabbricati in serie estremamente limitate. Peccato...

  7. #17
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Località
    Lugano (Svizzera)
    Messaggi
    414

    Re: Ma di quale mezzo blindato si tratta?!?........

    Citazione Originariamente Scritto da Spooky
    Per quanto riguarda le blindo WWII io voto per la Staghound: molto belli anche alcuni prototipi americani come la M38 Wolfhound o la T18 Boarhound che però non sono mai entrati effettivamente in produzione o sono stati fabbricati in serie estremamente limitate. Peccato...
    Devo ammettere che la M38 Wolfhound mi sembra già meglio della Staghound, del resto i mezzi a tre o quattro assi tendono ad avere una maggiore eleganza. Ma non ho mai visto una M38 dal vero.
    La T18 Boarhound ho avuto modo di vederla di persona nei depositi di Bovington, di presenza è anche peggio che in foto, si vede che è l'evoluzione di un design non pensato per avere quattro assi. La torretta poi è sbilanciata come dimensioni

    PS Per i carri avremmo bisogno di un thread separato. Di sicuro metto il T-44 sovietico ed il Leopard 1A4 nella mia top 5

  8. #18
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Località
    Lugano (Svizzera)
    Messaggi
    414

    Re: Ma di quale mezzo blindato si tratta?!?........

    Citazione Originariamente Scritto da stecol
    Beh, anche le Sd. Kfz. 231 se vogliamo fanno parte di una generazione successiva rispetto alla 611.
    Non quella originale, a tre assi che, guardacaso, usava tre telai different a secondo del costruttore e fuori strada era una ciofeca. Dal punto di vista meccanico e concettuale appartiene alla stessa generazione della 611.

Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato