Pagina 1 di 4 123 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 32

Discussione: Ma "Pippo" era un bombardiere o un ricognitore?

  1. #1
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Feb 2012
    Località
    Parma
    Messaggi
    107

    Ma "Pippo" era un bombardiere o un ricognitore?

    Chiedo questo perchè dai ricordi di mia mamma (che nel "44 aveva 12 anni) emerge che la sera dovevano tenere spente le luci perchè se arrivava "Pippo" bombardava dove vedeva acceso. Ma "Pippo" non era solo un ricognitore?

  2. #2
    Utente registrato L'avatar di Armata Sarda
    Data Registrazione
    Sep 2008
    Località
    Torino
    Messaggi
    1,615

    Re: Ma "Pippo" era un bombardiere o un ricognitore?

    Pippo era tante cose perchè era un nome che si dava in mezz'Italia a più di un aereo
    Le imbecillità in Italia fanno sempre rumore. (Indro Montanelli)

  3. #3
    Utente registrato
    Data Registrazione
    May 2008
    Località
    prov. di Savona
    Messaggi
    901

    Re: Ma "Pippo" era un bombardiere o un ricognitore?

    Citazione Originariamente Scritto da battaglionespecialevvf
    Pippo era tante cose perchè era un nome che si dava in mezz'Italia a più di un aereo
    in prov di Savona leggenda narra di foglietti lanciati con scritto "son Pippetto di Finale non vi farò del male" ma ripeto è/era una leggenda per non agitare i bimbi...

  4. #4
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Oct 2012
    Località
    Torino
    Messaggi
    452

    Re: Ma "Pippo" era un bombardiere o un ricognitore?

    Citazione Originariamente Scritto da battaglionespecialevvf
    Pippo era tante cose perchè era un nome che si dava in mezz'Italia a più di un aereo
    Si vero, anche mia madre e mia suocera raccontavano questa storia. ( Una era di Torino e l'altra di Bolzano )

  5. #5
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jan 2010
    Località
    Falerone, Fermo
    Messaggi
    44

    Re: Ma "Pippo" era un bombardiere o un ricognitore?

    ciao a tutti,
    nei primi anni '60 nell'andare a bonificare le campagne del veneto centrale, Venezia, Padova e Treviso, molti raccontavano di questo "Pippo" che pattuigliava, con piccoli aerei, queste zone di notte e lanciava "spezzoni" leggasi piccole bombe d' aereo, ovunque notasse una luce. Di questi ordigni inesplosi ne ho trovati diversi. Peccato non averli fotografati, non eravamo ancora nell' era digitale.
    Sicuramente questi piccoli aerei avevano una doppia funzione, oltre la ricognizione, anche quella di disturbo alle operazioni notturne del nemico. Ma dai racconti le più delle volte venivano bersagliate case coloniche.
    Ciao
    gewehr41

  6. #6
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Apr 2006
    Località
    Friuli-Venezia Giulia
    Messaggi
    1,758

    Re: Ma "Pippo" era un bombardiere o un ricognitore?

    a Trieste era un ricognitore
    scavare è bello!
    E’ un mondo difficile: vita intensa, felicità a momenti e futuro incerto...

  7. #7
    Utente registrato L'avatar di stefano c
    Data Registrazione
    Dec 2011
    Messaggi
    613

    Re: Ma "Pippo" era un bombardiere o un ricognitore?

    il nomignolo PIPPO nasce dalla storpiatura di PIPER in inglese, un po' come i lustra scarpe del film di De Sica SCIUSCIA' storpiatura di SHOE SHINE e tanti altri ancora ....

    stefano

    ps. tornando a "pippo" penso sia stato uno dei tanti ricognitori che perlustravano il fronte di guerra

  8. #8
    Utente registrato
    Data Registrazione
    May 2011
    Messaggi
    212

    Re: Ma "Pippo" era un bombardiere o un ricognitore?

    in emilia viene ricordato come un ricognitore dava informazione dove vedeva luci o movimenti .
    tutti i nonni erano terrorizzati da questo aereo che volava di notte conpresi i tedeschi dentro le case coloniche che obbligavano all oscurità totale.

  9. #9
    Utente registrato L'avatar di Hetzer
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Bassa reggiana
    Messaggi
    1,810

    Re: Ma "Pippo" era un bombardiere o un ricognitore?

    Anche qua nella bassa gli anziani lo ricordano ancora molto bene, anche mia madre!!!
    Credo si trattasse in un bimotore tipo Mosquito, Lighting o ancora un Douglas A20-Boston, insomma un aereo "medio" capace di portare bengala e spezzoni incendiari, con cui colpiva...qualsiasi cosa valesse la pena colpire!!!
    Diciamo che al di la dei danni che poteva causare, svolgeva appieno il suo compito, quello di rendere insicure tutte le notti (...o quasi...) degli abitanti, e degli occupanti, di gran parte dell'Italia del Nord.
    Guai - mi racconta mia madre - a far filtrare anche una sola lucina prodotta dalla lanterna all'esterno della casa, Pippo sarebbe arrivato di sicuro a colpire con precisione l'abitazione!!
    Io non ho girato il mondo ma il mondo ha girato intorno a me.

  10. #10
    Utente registrato L'avatar di leon1949
    Data Registrazione
    Oct 2005
    Località
    Lombardia milano
    Messaggi
    3,706

    Re: Ma "Pippo" era un bombardiere o un ricognitore?

    non solo in provincia durante le interviste della mia mostra sui bombardamenti tutti si ricordavano di pippo eraccontavano
    di spezzoni e bombe , anch'io penso che si trattasse non di un solo aereo ma di vario tipo ma per loro era un solo pippo

    ciao

Pagina 1 di 4 123 ... UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato