Pagina 1 di 6 123 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 53

Discussione: ma quanti adrian

  1. #1
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Aug 2010
    Località
    Vicenza
    Messaggi
    934

    ma quanti adrian


    quest'anno non è andata male con gli Adrian
    -nelle foto centrali posto tre immagini pre e post restauro, io consiglio sempre di raccogliere anche quelli messi male, poi qualcosa si riesce a salvare, e le crestine andrebbero sempre raccolte e messe da parte, prima o poi verranno utili

    l'ultimo su sfondo bianco ha buona parte del colore, soprattutto all'interno
    i porcini li ho trovati a vista

    saluti a tutto il forum da Cesuna
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login



  2. #2
    Utente registrato L'avatar di mangusta
    Data Registrazione
    Mar 2014
    Località
    s.clemente - rimini
    Messaggi
    1,082
    complimenti per i ritrovamenti.
    beato te, ma quanti ne vengono fuori ancora da quelle parti?
    io frequento la linea gotica , una volta la gente di elmetti ne trovava a uffa,ma ora è diventato difficile,
    se li avessi trovati io tutti quegli elmi sarei morto di infarto...
    andrea

  3. #3
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Aug 2010
    Località
    Vicenza
    Messaggi
    934
    Beh Andrea, non è sempre così positiva la cosa, anche dalle nostre parti a volte si va a cercare e si torna con una gavetta marcia e con un bossolo sparato
    Io dico sempre. perseverate e siate maliziosi, mettete il disco dove gli altri non lo avrebbero messo.....dopo non è detto che sia la ricetta giusta, ma è la mia, e quel che trovo mi accontenta.
    A tanti non interessano questi reperti, per fortuna siam di tanti gusti, c'è chi raccoglie dentiere, chi scatolette, chi schegge per farne monumenti.....
    Basta che uno si accontenta, e gode

  4. #4
    Moderatore L'avatar di maxtsn
    Data Registrazione
    Jan 2011
    Località
    Prov. TO
    Messaggi
    6,572
    Complimenti........... sono senza parole!!
    __________________________________________________ __________________________________________________ __

    Max

    Frangar non flectar

  5. #5
    Utente registrato L'avatar di gotica68
    Data Registrazione
    Dec 2011
    Località
    toscana
    Messaggi
    1,421
    tante e tante Storie in quegli oggetti, complimenti!

  6. #6
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Dec 2011
    Messaggi
    555
    Bel colpo!

  7. #7
    Moderatore L'avatar di squalone1976
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Località
    GENOVA
    Messaggi
    5,796
    Con un bottino così!!!! Anche a me piacciono molto gdf, ma a Genova impossibile trovarli!!

    ChM
    Virgo fidelis Usi ubbidir tacendo e tacendo morir

    Non nobis domine, non nobis, sed nomini tuo da gloriam

  8. #8
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Mar 2009
    Località
    vicenza
    Messaggi
    1,815
    E ma la cambia
    CERCARE REPERTI BELLICI E' UNA MALATTIA,UNA BELLISSIMA MALATTIA?

    CHIUDIAMO SEMPRE I BUCHI CHE FACCIAMO

  9. #9
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Aug 2010
    Località
    Vicenza
    Messaggi
    934
    Citazione Originariamente Scritto da jeijei Visualizza Messaggio
    E ma la cambia
    te lo auguro JJ, di cuore

  10. #10
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Aug 2010
    Località
    Vicenza
    Messaggi
    934
    Ne inserisco ancora uno, ultimo restaurato (si fa per dire restaurato, ho solo ricongiunto la tesa anteriore e quella posteriore al resto della calotta).
    é messo male daccordo, ma ha il foro di entrata e di uscita di un cal 8 mm, più il solco di una scheggia che ha colpito calotta e crestina.
    L'impatto del proiettile è stato "secco", cioè non ha minimamente schiacciato il metallo, ma lo ha forato di brutto uscendo sul retro in maniera altrettanto netta, ma ovviamente causando un foro maggiore.
    Le due ogive le ho inserite solo a scopo dimostrativo, quella che ha fatto il danno (spero solo sull'adrian e non sulla crapa del soldato) ha viaggiato chissà per quanto ancora prima di fermarsi
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login



Pagina 1 di 6 123 ... UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato