Pagina 5 di 9 PrimaPrima ... 34567 ... UltimaUltima
Risultati da 41 a 50 di 86

Discussione: Mab 38 tipi e modelli

  1. #41
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Mar 2008
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    78

    Re: info su mab 38/42

    Quindi erano proprio dei 38/42 primo tipo con alzo a cursore da 100 a 500 mt? Speriamo che incece di distruggerli in arsenale abbiano il buon gusto di venderli disattivati. Bisognerebbe far arrivare una voce a Tremonti del titpo: ma sa che sul mercato vi sarebbe forte domanda per armi che vengono distrutte in arsenale?
    Davide
    "La guerra non è questione di fortuna" - Federico il Grande

  2. #42
    Moderatore
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Località
    Sardegna
    Messaggi
    2,593

    Re: info su mab 38/42

    Citazione Originariamente Scritto da davide
    Quindi erano proprio dei 38/42 primo tipo con alzo a cursore da 100 a 500 mt? Speriamo che incece di distruggerli in arsenale abbiano il buon gusto di venderli disattivati. Bisognerebbe far arrivare una voce a Tremonti del titpo: ma sa che sul mercato vi sarebbe forte domanda per armi che vengono distrutte in arsenale?
    eeeh..lo Stato fa soldi su tutto, ma su armi e militaria pare proprio non sentirci...speriamo che cambi.
    Un cordiale saluto!
    Vediamoci anche in Facebook, nel gruppo "Sardegna - Bunker Archeologia - Memoria e futuro."

  3. #43
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2008
    Località
    Emilia Romagna
    Messaggi
    230

    Re: info su mab 38/42

    Ciao, da quello che ho sentito dire so che il MAB 38/42 e gli altri modelli postumi furono molto apprezzati dai soldati tedeschi della 42^ jager Division. Le prime unità* italiane ad essere dotate di tale arma furono i paracadutisti e i militi della P.A.I. (Polizia africa italiana). Successivamente (circa nel 43) molte altre truppe ebbero in dotazione il MAP. Infine fu una delle armi usate in maggioranza dai soldati della RSI, assieme ai kar98 e i moschetti 91 di vario genere.
    Spero di non aver detto delle boiate
    ciao
    verrez

  4. #44
    Utente registrato L'avatar di Andrea58
    Data Registrazione
    Mar 2008
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    10,266

    Re: info su mab 38/42

    Citazione Originariamente Scritto da Verrez91
    Ciao, da quello che ho sentito dire so che il MAB 38/42 e gli altri modelli postumi furono molto apprezzati dai soldati tedeschi della 42^ jager Division. Le prime unità* italiane ad essere dotate di tale arma furono i paracadutisti e i militi della P.A.I. (Polizia africa italiana). Successivamente (circa nel 43) molte altre truppe ebbero in dotazione il MAP. Infine fu una delle armi usate in maggioranza dai soldati della RSI, assieme ai kar98 e i moschetti 91 di vario genere.
    Spero di non aver detto delle boiate
    ciao
    Direi proprio di no
    Homo homini lupus. Draco dormiens nunquam titillandus
    lo spirito di Cesare, vagante in cerca di vendetta, con al suo fianco Ate uscita infocata dall'inferno, entro questi confini con voce di monarca griderà "Sterminio", e scioglierà i mastini della guerra, così che questa infame impresa ammorberà la terra col puzzo delle carogne umane gementi per la sepoltura.

  5. #45
    Utente registrato L'avatar di kanister
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Savona
    Messaggi
    5,218

    Re: info su mab 38/42

    Ciao, precisiamo alcuni punti: il 38/42 era essenzialmente il MAB 38A a cui era stato eliminato il manicotto traforato e sostituita la canna con una con nervature longitudinali, La canna diminuisce via via di diametro con i modelli che alcuni storici definiscono 38/41, 38/42, 38/43.
    Nel frattempo viene introdotto quello che alcuni chiamano 38/44 con la canna liscia e tutte le altre modifiche successive per accellerare la produzione. Da notare che 38/42 furono già* prodotti per i tedeschi prima dell'8 settembre 1943 e si riconoscono per le scritte "MP....." differenti dalle precedenti "Moschetto aut....". Nonostante tutte queste varianti nelle foto della RSI si vedono essenzialmente dei 38A, pochi 38/44 e qualche raro 38/42 dei vari modelli. Paracadutisti e PAI utilizzarono solamente i 38A, con la PAI che disponeva del suo modello specifico con baionetta incorporata, visti i tempi non utilizzarono sicuramente i 38/42 che non erano ancora stati distribuiti.
    Non vediamo la storia per come è ma per come siamo.

  6. #46
    Utente registrato L'avatar di kanister
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Savona
    Messaggi
    5,218

    Re: info su mab 38/42

    Ciao, visto che dopo il pranzo di Natale ho pensato bene di saltare cena ho avuto un po' di tempo per guardarmi intorno. Lo avrete già* visto sicuramente, Marpo ha iniziata e portanta avanti una interessante discussione sugli elmetti della RSI. Io l'ho guardata con un occhio ai miei interessi (non sono gli elmetti) e vi invito a studiarvela bene: nella maggior parte delle foto compare uno o più 38A e nessun 38/42 o successivi. Mi sembra un'ulteriore conferma che continuò la produzione del 38A e che ben pochi MAB corti vennero distribuiti alle truppe italiane. Attenzione, ripeto pochi, non voglio dire nessuno, che qualche foto dei vari modelli la ricordo.
    Non vediamo la storia per come è ma per come siamo.

  7. #47
    Utente registrato L'avatar di kanister
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Savona
    Messaggi
    5,218

    Pistola mitragliatrice 35A e 36B?

    Ciao, ho scorso con curiosità* il pregevole lavoro di Marpo in Home page sui paracadutisti italiani. Mi è rimasta tuttavia una curiosità*: quando nelle dotazioni di armi cita le pistole mitragliatrici 35A e 36B a quali modelli si riferisce? Per quel poco che ne so nessun'arma italiana ha mai riportato tale denominazione:
    Non vediamo la storia per come è ma per come siamo.

  8. #48
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2007
    Località
    liguria
    Messaggi
    1,100

    Re: Pistola mitragliatrice 35A e 36B?

    Può essere un errore di digitazione da leggere 38A e 38B

  9. #49
    Utente registrato L'avatar di Andrea58
    Data Registrazione
    Mar 2008
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    10,266

    Re: Pistola mitragliatrice 35A e 36B?

    Sarà* un refuso tipografico
    Homo homini lupus. Draco dormiens nunquam titillandus
    lo spirito di Cesare, vagante in cerca di vendetta, con al suo fianco Ate uscita infocata dall'inferno, entro questi confini con voce di monarca griderà "Sterminio", e scioglierà i mastini della guerra, così che questa infame impresa ammorberà la terra col puzzo delle carogne umane gementi per la sepoltura.

  10. #50
    Utente registrato L'avatar di kanister
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Savona
    Messaggi
    5,218

    Re: Pistola mitragliatrice 35A e 36B?

    Citazione Originariamente Scritto da artu44
    Può essere un errore di digitazione da leggere 38A e 38B
    Ciao, d'accordo, il 38A esiste, ma il 38B cosa è?
    Non vediamo la storia per come è ma per come siamo.

Pagina 5 di 9 PrimaPrima ... 34567 ... UltimaUltima

Tag per questa discussione

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato