Citazione Originariamente Scritto da il recuperante88
Io non colleziono da tanti anni con il buon Arnaldo, ma sicuramente da quando la mamma ti asciugava ancora il mocio. caro serpico sei davvero simpatico lo sai?????e cmq mi sono sempre arrangiato a pulirmi il naso grazie dell'interessamento

secondo mi stai dando prove che contrastano la mia idea????no ti stai arroccando solamente sulla tua esperienza.........bene è quello che sto facendo pure io...................con la differenza che io sto cercando di identificare un pezzo mentre tu???mi dici che collezioni da prima di me..........e che lo fai da quando mia mamma mi puliva il naso............ benissimo........allora,visto che lo scopo di questa pagina è identificare sto pezzo aiutaci con la tua esperienza a farlo!!!!!!!!!
La lingua italiana non è un'opinione, basta conoscerla!
Quando in un messaggio precedente scrivo:"Difficile dare una risposta certa.
Se pensi che nel periodo dello squadrismo sono stati usati dai "nervi di bue" sino agli stoccafissi della squadra di Balbo, tutto può essere", mi sembra abbastanza chiaro quello che penso.
In mancanza di una prova inconfutabile come una foto d'epoca in cui è ritratto il manganello in questione, tutto può essere.
Per identificare il pezzo cosa vuoi che vi dica? E' un manganello in legno di fattura non recente, il cui utilizzo non è certo come la collocazione storica-temporale.
E' un manufatto collocabile dall'inizio dell'ottocento fino agli 50 del novecento.....più o meno!
La nazionalità*? Ancora peggio! In molti stati orientali, africani e sud americani, questi oggetti in legno sono tutt'ora utilizzati per motivi di ordine pubblico, da reparti di polizia, militari, paramilitari ed anche privati.
Per quanto riguarda la mia simpatia, mi ritengo ancora libero di essere simpatico a chi voglio io e di condividere il sentimento dell'amicizia con chi desidero io. Per chi non rientra nella "mie corde", sinceramente, non è che mi importa dell' opinione che ha di me.