Risultati da 1 a 8 di 8

Discussione: Manie della moda degli ufficiali A.U. 1917

  1. #1
    Utente registrato L'avatar di Doppeladlerkorb
    Data Registrazione
    Aug 2008
    Località
    Bassa Austria
    Messaggi
    891

    Manie della moda degli ufficiali A.U. 1917

    Cari amici!
    Un po`da ridere dai tempi difficili. Si tratta di una caricatura di Theo Zasche da Vienna che mostra le manie dei signori ufficiali kuk nell`anno di guerra 1917. La caricatura è molto molto ironica. Ho cercato di tradurre i verbi in austriaco (simile a tedesco ma solo simile ;-) per i forumisti e amici italiani ma ho paura che non sempre riesca bene a causa dei giochi sarcastici di parole.
    Allora:

    Der Knopfkönig = re dei botttoni

    vorschriftsmässig=corretto

    Mantelvariationen= variazioni del cappotto

    letzte Neuheit= l`ultima o il dernier cri

    der Umlegekragen= il colletto rovesciato

    Der Umstehkragen = il colletto rovesciato molto duro

    Vorschriftskappe= il Berretto corretto

    das Portierkappel= il berrettino da portiere

    die Abzeichenauslage= la mostra di Kappenabzeichen (stemme per il berretto)

    Der Kindersäbel= la sciabola per bambini (si referisce alle scabole accortigiate alla moda 1916/17)

    Offiziersbajonett mit "Quasterl"= la baionetta per Ufficiali con una nappina più grande e per sciabole grande e non per la baionetta più piccola

    die "(Der-)Fangschnüre"= si riferische agli ufficiali della cavalleria con i fili d´aureo troppo lungo che hanno il pericolo di inciacamparsi

    das Kinderjankerl= la giubbina troppo corta per bambini

    Spero che vi faccia piacere.....
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login



  2. #2
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2012
    Località
    Monfalcone
    Messaggi
    5,088
    Bellissima e dura satira contro la mania degli ufficiali AU di farsi confezionare dal sarto delle uniformi sempre più particolari e differenti dal regolamento.
    Comincio un sacco di cose e non ne finisco nes

  3. #3
    Collaboratore
    Data Registrazione
    Aug 2006
    Località
    Pieve di Cento (BO ) Emilia Romagna
    Messaggi
    4,396
    Bellissime immagini. Evidentemente gli ufficiali dei disegni non dovevano andare all'assalto delle trincee nemiche se potevano permettersi di pensare a far lgi stilisti delle uniformi.
    sven hassel
    duri a morire

  4. #4
    Moderatore L'avatar di Arturo A.
    Data Registrazione
    Mar 2006
    Messaggi
    826
    Bellissima!
    Mi ha fatto morire dal ridere l'Abzeichenauslage

    Ciao,
    Arturo
    "Distruggere un album fotografico, disperdendo le fotografie nei quattro angoli della Terra, può essere paragonato ad un moderno incendio della Biblioteca di Alessandria."

  5. #5
    Utente registrato L'avatar di Doppeladlerkorb
    Data Registrazione
    Aug 2008
    Località
    Bassa Austria
    Messaggi
    891
    @kleiner pal, sven hassel, Arturo A. Grazie amici! Se ne può ridere ancora oggi...
    Dov`è la luce esiste anchè lòmbra, dov`è corraggio troviamo spesso la decadenza.
    Da noi resp. a Vienna e nel imperio vecchio si chiamava questi signori "troppo" eleganti esagitati (civile o militare) "Gigerl".
    Ma oltretutto credo che queste manie risultino anchè evventualmente da una resistenza indietra
    e sottile contro un regolamento rigido per la rivestimento militare.
    Sarebbe un po`d`anarchia austriaca. In particolare a questi tempi l´ufficiale austriaco spesso mostrava un po`di antipatia contro troppo spirito rigido/prussiano.

  6. #6
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2012
    Località
    Monfalcone
    Messaggi
    5,088
    Verissimo! D'altra parte a uomini che rischiavano la vita era concessa una certa libertà nell'abbigliamento... nelle foto si vede di tutto e di più.
    Comincio un sacco di cose e non ne finisco nes

  7. #7
    Utente registrato L'avatar di tonle
    Data Registrazione
    Dec 2010
    Località
    Milano
    Messaggi
    1,177
    bellissima immagine Gerhard ... "Der Knopfkönig" è il mio preferito! Ricorda molto certe Karlbluse ... ciao Tonle
    "se dan da bere al soldato, è per fregarlo o perchè è già spacciato ..." (Arturo Pérez Reverte, Il ponte degli assassini)

  8. #8
    Utente registrato L'avatar di Doppeladlerkorb
    Data Registrazione
    Aug 2008
    Località
    Bassa Austria
    Messaggi
    891
    @kleiner pal, tonle: Grazie amici!
    Per quasi le più delle caricature qui si potebbe trovare una foto vecchia e adatta che attesta la esattezza e la capacità di osservazione ironica di Theo Zasche 1917.... . Il mio preferito è "der Kindersäbel" con il sottotenente che ride

    Su questa foto prima ca. 1915/16 (Cadetti ed ufficiali) si può vedere bene la sciabola accortigiata tipica o già prodotta più corte e nerata per il fronte non pratica (sono state chiamate "Grabensäbel" per il "Grabenkampf")---e anchè il "Portierkapperl". Era ragione che da gennaio 1917 la sciabola --anchè secondo il rivetimento--non era già usata al fronte soltanto dietro o alle vacanze.

    La seconda mostra una sciabola per ufficiali della fanteria M61 ca. 1916 (lunghezza come una sciabola vera per bambini ma la lama molto a punta e affilatissima) della mia collezione ---più corte e nerata che il rivestimento voleva. Questa M61 e`simile ma non sarebbe da confondere col le sciabole originali più più rare per i kk Kaiserschützen e kk Gebirgstruppe.

    La terza foto ca. 1916 mostra l`uso della M61 ufficiale corta anchè per fanti se erano a cavallo .
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login



Tag per questa discussione

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •