Pagina 1 di 9 123 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 90

Discussione: MARKET GARDEN! settembre 1944

  1. #1
    Utente registrato
    Data Registrazione
    May 2007
    Messaggi
    255

    MARKET GARDEN! settembre 1944

    Ciao!
    vi espongo in soldoni una delle operazioni secondo più affascinanti della 2a GM.
    Progettata da Montgomery, un'operazione azzardatissima e altamente rischiosa, che se fosse riuscita avrebbe terminato la guerra nell'autunno del 1944.

    Il piano, avallato dalla convinzione che oramai la Wehrmacht era in rotta completa, prevedeva l'occupazione di tutta una serie di ponti, attraverso l'Olanda occupata, dal confine col Belgio fino ad Arnhem, e da lì dritti nel cuore industriale tedesco: la Rhur.

    I ponti dovevano esseri conquistati dalle forze Paracadutiste Alleate, che letterelamente poltrivano inutilizzate in Inghilterra dal Dday, in successione tali ponti sarebbero state rilevati dal XXX corpo d'armata del gen Horrocks.

    Ora, tale corpo doveva necessariamente transitare su di un unica strada.........un pò troppo ardito..........comunque l'ottimismo era predominante!

    Parte l'attacco!, le truppe paracadutiste atterrano più o meno nelle loro DZ, un ponte obbiettivo dei para US viene fatto saltare, verrà* messo sù un bailey, con un ritardo su una tabella di marcia che non concede sforamenti!!
    Questo ritardo si somma a quello del XXX° corpo, che pretendeva di attraversare indisturbato mezza Olanda occupata, ma così non fù!!

    I parà* USA conquistano i loro obiettivi con rapida determinazione!

    Intanto ad Arnhem atterra la 1a Div Royal Parà*, una diecina di km distante dal ponte sul Reno loro obiettivo: le cose partono male dal principio, si ritrovano nel bel mezzo di 2 divisioni SS panzer a riposo, la Frundsberg e la Hoenstaufen, gli alianti con le jeeps si fracassano quasi tutti, le radio sembrano non funzionare.......ma risulterà* in seguito che erano di ultimissima generazione e che nella fretta di partire non si era addestrato bene all'uso il personale.
    Comunque gli uomini del mitico J. Frost si attestano su una estremità* del ponte, cercano inutilmente di conquistarlo, frustrano una serie di attacchi tedeschi........e questi uomini mitici, contrariamente alle previsioni originarie che contemplavano una resistenza massima di 3gg contro forze tedesche raccogliticce e di 2a classe.......resistono per oltre 10gg contro un'intero corpo panzer SS!!!

    I polacchi liberi della brigata indipendente vengono paracadutati in loro aiuto, nelle DZ oramai in mano tedesca, con risultati che potete benissimo immaginare!

    L'operazione é fallita, il XXX° corpo si arresta, impotente, a qualche decina di km da Arnhem.
    Quel poco che resta della div Royal Parà* si porta in salvo sull'altra sponda del Reno.


    Scontro epico!!, sanguinosissimo!! , da ambo le parti un valore estremo!! e da parte britannica una tenacia senza pari!!

    Scusate eventuali inesattezze!! e l'estrema sinteticità* per un evento così grande!
    ciao a tutti!
    Ivano

    PS: sotto, il Generale Horrocks in persona vi spiegherà* i dettagli dell'operazione.....please gentleman!! please!

    http://www.youtube.com/watch?v=Om0yG23KUpU

  2. #2
    Utente registrato L'avatar di Blaster Twins
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Piemonte
    Messaggi
    24,090
    Grande D-Day Dodger!!!
    A/F 505 PIR 82ND AIRBORNE DIVISION "ALL AMERICAN"
    H-MINUS
    ALL THE WAY!

    www.progetto900.com

  3. #3
    Moderatore
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Località
    Veneto
    Messaggi
    15,611
    Ottimo Dday molto preciso e puntuale grande.
    Se mi permetti aggiungo ancora qualcosa.
    L'operazione Market Garden scocco' alle 14,30 domenica 17/9/44 sotto la protezione vicina o lontana di 1200 caccia, i primi elementi delle tre divisioni aereoportate del Generale Browning, imbarcati su 2800 aerei e 1600 alianti.
    Parlando di ponti:
    La 101a non riuscì ad impedire la distruzione del ponte di Son sul canale Guglielmina
    L'82a riuscì a raggiungere il ponte di Grave.
    Nella stessa ora il Generale Student aveva davanti a sè l'ordine di operazione Market Garden trovato a bordo di un aliante americano abbattuto .
    A motivo della concentrazione antiaerea segnalata attorno ad Arnhem era stato deciso che il primo scaglione della 1° divisione paracadutista britannica sarebbe atterrato in una landa a 12 km. Dai ponti di Leck.
    Dal comando del gruppo di armate "B" in Oosterbeek . il maresciallo Model assistette al lancio dei paracadutisti e poco mancò che venisse preso insieme con il suo stato maggiore. Saltando su un`automobile, diede l`allarme al generale Bittrish comandante del 2° gruppo d`armata corazzato delle Waffen SS e lo lanciò al contrattacco con la 9° divisione corazzata Hohenstaufen attraverso Arnhem e con la 10° Frundsberg dalla riva sinistra del Leck.
    In questa gara di velocità* gli inglesi non ebbero la meglio.
    Appoggiato a sinistra dal 12° corpo d`armata e a destra dall`8° (tenente generale Evelyn H.Barker) , il 30° corpo d`armata fece una buona partenza, magnificamente sostenuto dall`83° gruppo della Tactical Air Force agli ordini dell`Air Marshal Broadhurst , aveva raggiunto Valkenswaard al tramonto.
    24 ore dopo la sua divisione corazzata delle Guardie si trovava a Son il cui ponte sul canale fu riaperto al traffico il 19 all`alba era così stabilito il contatto con la 101° divisione paracadutisti , e si sarebbe realizzato anche con la 82°.
    Un po` di foto tra quelle disponibili.

    DUE CINEOPERATORI AUTORIZZATI A RIPRENDERE ALCUNE FASI DELL'OPERAZIONE MARKET GARDEN



    ALCUNI MOMENTI IMMEDIATAMENTE PRECEDENTI IL LANCIO INGLESE SU ARNHEM







    ATTERRAGGIO PARACATUTISTI BRITANNICI AD ARNHEM DELLA 1a DIVISIONE AGLI ORDINI DEL GENERALE URQUHART



    IL GENERALE URQUHART



    PARACATUTISTI INGLESI PRONTI ALL'ATTACCO NELLA ZONA DI
    OESTERBEEK




    PARACATUTISTI INGLESI ENTRANO AD ARNHEM IN PRIMO PIANO UN CANNONE ANTICARRO DA 57mm TRAINATO DA JEEP




    PARACATUTISTI DEL GENERALE URQUHART IN AZIONE TRA LE ROVINE DI OESTERBEEK




    MEZZI AEREI USATI NELL'OPERAZIONE



    luciano

  4. #4
    Banned
    Data Registrazione
    Feb 2007
    Località
    Estero
    Messaggi
    678
    Complimenti Ragazzi molto bene vedo che la storia delle battaglie emportanti vi piace per il momento non aggiungo altro bravi[ff][ff][ciao2][ciao2]

  5. #5
    Utente registrato L'avatar di Blaster Twins
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Piemonte
    Messaggi
    24,090
    Complimenti anche da parte mia!!!
    A/F 505 PIR 82ND AIRBORNE DIVISION "ALL AMERICAN"
    H-MINUS
    ALL THE WAY!

    www.progetto900.com

  6. #6
    Utente registrato
    Data Registrazione
    May 2007
    Messaggi
    255
    BRAVO COCIS!
    bellissima la foto dei 2 cienoperatori!

    E' molto particolare: hanno 2 cineprese Bell & Howell, americane, provviste di obbiettivi rotanti, quando la dotoazione inglese erano le cineprese DeVry, una sorta di scatolone.
    Notare inoltre la fondina da carrista del parà* di dx.

    I cineoperatori militari e corrispondenti di guerra sono uno dei miei miti, e sono riuscito a trovare la dotazione di quelli USA: cinepresa B&H e macchina fotografica Graflex, e di quelli british: cinepresa DeVry e macchina Zeiss Super Ikonta, quest'ultima comprata da i tedeschi attraverso la neutrale Spagna[panic3].

    Ad alcuni raduni ho scattato foto con una vecchia Argus C2 o 3.....non ricordo!

    Perdonate la parentesi OT!!!

    Ripeto: bravo Cocis!!
    Market Garden è una delle operazioni più affascinanti della 2a guerra, azzardata, rischiosa........come la guerra stessa!!

    Ciao a tutti!
    Ivano

  7. #7
    Utente registrato
    Data Registrazione
    May 2006
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    1,592
    complimenti a tutti!
    due cose chi sono i d-day dodgers?[]
    e un'altra dove si può recuperare il film a bridge too far? grazie e scusate l'OT
    se avete altre foto mettetele!!

  8. #8
    Utente registrato
    Data Registrazione
    May 2007
    Messaggi
    255
    Ciaoo!!
    il mio nick è il titolo della omonima canzone che i soldati inglesi si dedicarono, traendo spunto dalla nobildonna Lady Astor e la sua gaffe!
    In soldoni, durante una visita al fronte italiano, nel mese luglio/agosto, la lady esordì cazziando i combattenti, lamentando gli scarsi risultati nel settore italiano, dicendo loro che dovevano rifarsi gli occhi con le gesta dei loro commilitoni sbarcati in Normandia!
    Potete immaginare lo stato d'animo di chi stava sputando sangue dalla Sicilia in sù!

    La mia firma è la strofa finale di quella canzone.
    In ricordo di quei poveracci e dei loro avversari!


    Il film A bridge too far lo trovi in DVD su Evay, solo in lingua inglese, purtroppo non esite su dvd o vhs in italiano! (?)

    Ciao a tutti!
    Ivano

  9. #9
    Utente registrato
    Data Registrazione
    May 2006
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    1,592
    io riguardando i video su you tube mi sono ricordato che una volta l'avevano fatto in tele o in italiano o coi sottotitoli....comunque grazie!

  10. #10
    Utente registrato L'avatar di Blaster Twins
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Piemonte
    Messaggi
    24,090
    L'avevano trasmesso almeno due volte.Una su Rai Uno ed una su Retequattro.
    A/F 505 PIR 82ND AIRBORNE DIVISION "ALL AMERICAN"
    H-MINUS
    ALL THE WAY!

    www.progetto900.com

Pagina 1 di 9 123 ... UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •