Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 20

Discussione: MARZABOTTO

  1. #1
    Utente registrato
    Data Registrazione
    May 2007
    Località
    Roma
    Messaggi
    191

    MARZABOTTO

    Citazione Originariamente Scritto da sven hassel
    15 lug 2008 20:23
    Grazie per gli incoraggiamenti, al ritorno provvederò a stilare il rapporto di marcia ma niente foto perhce la macchina non digitale in mio possesso pesa troppo.
    ..e io invece non esco mai senza la mia fedele Nikon..
    Qui ---> http://digilander.libero.it/historiatris/spike01.htm qualche foto della scorsa settimana.
    Alex

  2. #2
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Messaggi
    37,658

    Re: MARZABOTTO

    Tra le vittime innocenti risultano 316 donne, 76 vecchi di oltre 60 anni e 189 bambini di età* inferiore a 12 anni, di cui molti di pochi mesi, alcuni di pochi giorni: intere famiglie sono state completamente sterminate

    Molto interessante il tuo "reportage",grazie.
    Ho letto tutto,ma proprio tutto.....ed ho estrapolato quanto sopra, e fa star male. Un crimine inaudito, da condannare senza appello.
    Mi auguro ed esigo che non si scada nelle solite polemiche, non verranno tollerate e, se ci saranno, chiuderò immediatamente il topic.

  3. #3
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Nov 2007
    Località
    Bologna
    Messaggi
    7,022

    Re: MARZABOTTO

    Sono stato in quei luoghi quest'estate e vederli di persona fa un certo effetto. Quello che colpisce di più è la crudeltà* inaudita con cui vennero uccise queste persone. Per citare una di queste, una quarantina di persone (bambini) vennero rinchiuse in una casa e i soldati dopo averla circondata li uccisero gettando alcune bombe a mano al loro interno e sparando a quelli che riuscirono a fuggire.

    Spero anch'io che non nascano le solite polemiche, che avvengono ogni volta che si parla di questi argomenti.

  4. #4
    Banned
    Data Registrazione
    Jan 2008
    Località
    Venezia
    Messaggi
    5,055

    Re: MARZABOTTO

    Non dovrebbero nascere polemiche, non ci sono molti commenti da fare su tale episodio di crudelta del tutto gratuita!

  5. #5
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2008
    Messaggi
    1,906

    Re: MARZABOTTO

    Questo è il manifesto affisso il 10 settembre 1944 in tutti i comuni della provincia di Bologna, quindi anche nella zona di Marzabotto.
    Per eventuali polemiche intendete qualcosa che prenda le distanze dalla propaganda resistenziale che ricostruisce i fatti della guerra civile in Italia? Perchè mi fa venire in mente un forum tedesco.
    Ogni azione di guerra è un atto di grande inciviltà* che le vittime siano una o mille, ricordiamoci che la maggior parte dei soldati sono prima di tutto persone estirpate contro la loro volontà* dalla loro vita borghese e con il ricatto di corti marziali costrette a giocarsi la vita sul fronte.
    Se dovessimo commemorare tutti gli eccidi, bombardamenti o altro che coinvolgono vittime civili non basterebbe nessun tipo di forum, e purtroppo la lista rimane sempre da aggiornare.

  6. #6
    Utente registrato L'avatar di Andrea58
    Data Registrazione
    Mar 2008
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    10,266

    Re: MARZABOTTO

    Citazione Originariamente Scritto da mariob
    Questo è il manifesto affisso il 10 settembre 1944 in tutti i comuni della provincia di Bologna, quindi anche nella zona di Marzabotto.
    Per eventuali polemiche intendete qualcosa che prenda le distanze dalla propaganda resistenziale che ricostruisce i fatti della guerra civile in Italia? Perchè mi fa venire in mente un forum tedesco.
    Ogni azione di guerra è un atto di grande inciviltà* che le vittime siano una o mille, ricordiamoci che la maggior parte dei soldati sono prima di tutto persone estirpate contro la loro volontà* dalla loro vita borghese e con il ricatto di corti marziali costrette a giocarsi la vita sul fronte.
    Se dovessimo commemorare tutti gli eccidi, bombardamenti o altro che coinvolgono vittime civili non basterebbe nessun tipo di forum, e purtroppo la lista rimane sempre da aggiornare.
    Totalmente d'accordo anche se a volte anche in azioni del genere, forse giustificate dalle leggi di guerra, si è veramente passato il segno.
    Prendendo per buona la teoria della rappresaglia se almeno avessero "semplicemente" fucilato le vittime la cosa avrebbe assunto un aspetto meno barbaro anche nell'estrema gravità* del gesto.
    Credo che il problema fosse nel fatto che le truppe che compivano le rappresaglie erano le stesse che avevano subito gli attentati e da qui la sete di vendetta e la ferocia.
    Ciao
    Andrea
    Homo homini lupus. Draco dormiens nunquam titillandus
    lo spirito di Cesare, vagante in cerca di vendetta, con al suo fianco Ate uscita infocata dall'inferno, entro questi confini con voce di monarca griderà "Sterminio", e scioglierà i mastini della guerra, così che questa infame impresa ammorberà la terra col puzzo delle carogne umane gementi per la sepoltura.

  7. #7
    Moderatore L'avatar di serpico
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    2,648

    Re: MARZABOTTO

    Come ho gia avuto modo di dire altre volte in occasione di topic simili a questo,secondo me in guerra non esisto buoni o cattivi.La guerra riesce ad estrapolare la parte peggiore di ogni uomo.
    VEDO TUTTO, OSSERVO MOLTO, DISSIMULO POCO!

  8. #8
    Banned
    Data Registrazione
    Mar 2007
    Località
    vP006496
    Messaggi
    1,253

    Re: MARZABOTTO

    volevo ricordare che per questo eccidio , tranne che per walter reder condannato al carcere a vita nel 51 ma scarcerato nel 84 per un dubbio e poi ritrattato pentimento , si e' dovuti arrivare al 2007 per avere delle condanne , in contumacia tra l'altro , e che qualcuno si e' lamentato del fatto che i colpevoli , ormai anziani , potessero finire in carcere .

  9. #9
    Amministratore
    Data Registrazione
    Feb 2006
    Messaggi
    2,540

    Re: MARZABOTTO

    Citazione Originariamente Scritto da mariob
    Questo è il manifesto affisso il 10 settembre 1944 in tutti i comuni della provincia di Bologna, quindi anche nella zona di Marzabotto.
    Per eventuali polemiche intendete qualcosa che prenda le distanze dalla propaganda resistenziale che ricostruisce i fatti della guerra civile in Italia? Perchè mi fa venire in mente un forum tedesco.
    Ogni azione di guerra è un atto di grande inciviltà* che le vittime siano una o mille, ricordiamoci che la maggior parte dei soldati sono prima di tutto persone estirpate contro la loro volontà* dalla loro vita borghese e con il ricatto di corti marziali costrette a giocarsi la vita sul fronte.
    Se dovessimo commemorare tutti gli eccidi, bombardamenti o altro che coinvolgono vittime civili non basterebbe nessun tipo di forum, e purtroppo la lista rimane sempre da aggiornare.
    In questo Forum si parla di Storia. La politica resta fuori.
    E le eventuali discussioni di parte, qualunque essa sia, legate a quest'ultima.


    WW
    Amministratore

  10. #10
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2008
    Messaggi
    1,906

    Re: MARZABOTTO

    Per eventuali polemiche intendete qualcosa che prenda le distanze dalla propaganda resistenziale che ricostruisce i fatti della guerra civile in Italia? Perchè mi fa venire in mente un forum tedesc

    In questo Forum si parla di Storia. La politica resta fuori.
    E le eventuali discussioni di parte, qualunque essa sia, legate a quest'ultima.erra civile

    Non capisco, i fatti di più di sessantanni fa non sono storia?
    Io per sapere di politica guardo il telegionale(con scarsi risultati) non certamente i video Luce.
    Ciao

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato