Pagina 4 di 6 PrimaPrima ... 23456 UltimaUltima
Risultati da 31 a 40 di 51

Discussione: MAS sul lago di Ladoga

  1. #31
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Apr 2012
    Messaggi
    16

    Re: MAS sul lago di Ladoga

    Grazie di queste foto.
    La litografia dovrebbe essere del solito artista Raimondi (lodigiano) che ebbe a compierla anche per quanto attiene al MAS di mio padre apparsa sulla Illustrazione Del Popolo del 13.9.1942 che io possiedo e che sotto il disegno titola:
    Una nostra squadriglia di MAS, improvvisamente apparsa sul lago Ladoga, ha audacemente attaccato un gruppo di unità sovietiche diretta a Leningrado; la piccola silurante del comandante Bechi ha affondato una cannoniera di 1.300 tonnellate.
    Possiedo inoltre LA TRIBUNA ILLUSTRATA anch'essa del 13.9.1942 conj analogo disegno questa volta ad opera di Vittorio Pisani. Si parla della nostra marina in azioner anche al 61' parallelo e mio padre viene ritratto in segno di giubilo dopo avere notato la cannoniera russa colpita.
    Pensate che questo materiale sono riuscito a reperirlo grazie ad EBAY.
    Tutti i giorni clicco sempre: BECHI MAS o BECHI RENATO REGIA MARINA e scopro sempre qualcosa di nuovo.
    Per la cronca la micidiale esplosione causata dal lancio dei due siluri simultanei andati entrambi a segno provocò un maremoto tale che per qualche istante entrambi gli equipaggi dei due MAS (527 e 52 pensarono di venire inghiottiti dai flutti.
    In settimana cercherò di scannerizzare queste due illustrazioni.

  2. #32
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Apr 2012
    Messaggi
    16

    Re: MAS sul lago di Ladoga

    Ho parlato troppo presto.
    Il disegno dell'amico è di Bortoletti invece.

  3. #33
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Apr 2012
    Messaggi
    16

    Re: MAS sul lago di Ladoga

    La presente per dirvi che dei 4 MAS 526,527, 528 e 529 presenti sul LADOGA con tanto di foto ne parla anche:
    la rivista "STORIA MILITARE" n.128 MAGGIO 2004;
    la rivista: Tradizione Militare n.5 maggio 2005.
    Inoltre l'1.7.2012 nelle edicole uscirà una riedizione (la terza parte) di "IN Guerra Sul Mare" del Comandante Erminio Bagnasco la quale parlerà nello specifico del Lago Ladoga e dei suddetti MAS.
    Un abbraccio a tutti voi.
    Luigi Bechi

  4. #34
    Utente registrato L'avatar di stecol
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Roma
    Messaggi
    2,554

    Re: MAS sul lago di Ladoga

    Due parole anche sugli sconfitti di quel giorno:

    Sottotipo delle Cannoniere classe "Amgun" della Marina sovietica, ricavate da chiatte costruita nel 1939 in Germania dai cantieri Deutsche Werft AG di Amburgo per conto della flottiglia speciale del Baltico della NKVD.

    Per la cronaca da parte russa non risulta nessuna unità di questo tipo affondata per siluramento, ma come diceva più o meno W. Churchill: "meglio una nave presa dal diavolo che affondata dal nemico" ...

    ??????????? ????? ???? ???? (Kanonerskoj Lodki Tipa Bira)
    Cannoniere Tipo "BIRA"

    Dislocamento 913 t. standard, 1100 t p.c.
    Lunghezza f.t. 59,5 m
    Larghezza 11,9 m
    Pescaggio max. 3,75 m

    Apparato motore a vapore, 2 caldaie, 2 assi, 800 HP
    Combustibile: 250 t carbone
    Velocità: 9,5 nodi max, 8,5 nodi crociera
    Autonomia: 1650 mn@9,5 nodi, 1870 mn@8,5 nodi
    Equipaggio: 101-110

    Corazzatura
    Tuga 100 mm
    Plancia
    orizzontale - 12 mm
    verticale - 12 mm

    Armamento
    3 cannoni AN da 100/56 tipo B-34
    3 cannoni AA/AN da 45/46 mm tipo 21-K,
    2 Mitragliere AA da 37/73 tipo 70-K,
    1 Mitragliera AA Oerlikon da 20/70 p.b.
    4 Mitragliatrici pesanti DShK 38 da 12,7 mm.

    Ciao
    Stefano
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    É difficile volare con le aquile quando hai a che fare con i tacchini ....

  5. #35
    Utente registrato L'avatar di stecol
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Roma
    Messaggi
    2,554

    Re: MAS sul lago di Ladoga

    A proposito di MAS del Ladoga, un immagine del 528 ad alta velocità:

    [attachment=0:2cghtetx]MAS528.jpg[/attachment:2cghtetx]

    e una di un "relitto" proveniente dalla Finlandia che negli anni '60 si trovava a Skovde in Svezia.

    [attachment=1:2cghtetx]masSkovde.jpg[/attachment:2cghtetx]

    Ciao
    Stefano
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    É difficile volare con le aquile quando hai a che fare con i tacchini ....

  6. #36
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Apr 2012
    Messaggi
    16

    Re: MAS sul lago di Ladoga

    La foto del relitto venne pubblicata negli anni settanta su una rivista e ne ero al corrente.
    Mio padre vedendo il MAS non fu in grado di dirmi quale dei quattro fosse.
    Una notizia che ho saputo e che mi è stata data per certa è che il MAS 526 è stato successivamente ceduto ad un privato da parte della marina finlandese.

  7. #37
    Moderatore
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Località
    Veneto
    Messaggi
    15,611

    Re: MAS sul lago di Ladoga

    Interessante racconto
    Immagini tutte molto belle.
    luciano

  8. #38
    Utente registrato L'avatar di gotica68
    Data Registrazione
    Dec 2011
    Località
    toscana
    Messaggi
    1,421

    Re: MAS sul lago di Ladoga

    "Mi faccio avanti io che sono il figlio del comandante del MAS 527".
    ....è stato un grandissimo piacere leggere le tue parole, che assolutamente si sentivano giungere dal cuore!!!

  9. #39
    Moderatore
    Data Registrazione
    Aug 2005
    Località
    Piombino, Toscana
    Messaggi
    761

    Re: MAS sul lago di Ladoga

    La piccola unità che si vede nella fotografia degli anni '70 non è un MAS ex italiano, bensì una piccola motosilurante appartenente ad una serie riprodotta successivamente in Svezia..
    cerco qualsiasi materiale, fotografico o documentale, precedente al 1945 relativo all'Isola d'Elba e dintorni.. anche in copia!

    Non amo la spada per la sua lama tagliente, né la freccia per la sua rapidità, né il guerriero per la sua gloria. Amo solo ciò che difendo..

  10. #40
    Utente registrato L'avatar di stecol
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Roma
    Messaggi
    2,554

    Re: MAS sul lago di Ladoga

    Giusto !

    Dovrebbe essere una motosilurante svedese della classe T15, almeno a giudicare dalla plancia.

    Ciao
    Stefano
    É difficile volare con le aquile quando hai a che fare con i tacchini ....

Pagina 4 di 6 PrimaPrima ... 23456 UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato