Pagina 5 di 6 PrimaPrima ... 3456 UltimaUltima
Risultati da 41 a 50 di 51

Discussione: MAS sul lago di Ladoga

  1. #41
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Apr 2012
    Messaggi
    16

    Re: MAS sul lago di Ladoga

    Bacchiola scusami tanto come fai a sapere per certo che quel relitto non rappresenta uno dei 4 Mas impegnati sul Lago Ladoga?
    hai avuto notizie precise?
    Ti confesso che da quella foto mio padre vedendo detto relitto non disse che lo stesso non poteva essere uno dei 4 MAS.

  2. #42
    Utente registrato L'avatar di stecol
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Roma
    Messaggi
    2,554

    Re: MAS sul lago di Ladoga

    Bacchiola ha ragione Luigi, basta che osservi il casotto della timoneria (che i marinai mi passino la definizione), è di forma arrotondata e le finestature sono completamente diverse da quelle dei MAS "nostrani".
    La finestratura centrale che arriva quasi a toccare il ponte poi, è una caratteristica delle unità sottili svedesi costruite in periodo bellico.
    Certamente la somiglianza c'è, la Svezia all'inizio del 1940 aveva acquistato un certo numero di unità italiane, tra cui quattro MAS della classe 500, da cui derivò una quindicina di unità similari: le quattro T15-T18 e le undici T21-T31.
    Tanto per la cronaca, a dimostrare la "italica discendenza" di queste due classi, l'apparato motore: due Isotta Fraschini 181 (2300 c.v.) sulle prime quattro unità e due Isotta Fraschini 184 (3000 c.v.) sulle seguenti.
    Per non parlare delle linee dello scafo e soprattutto quelle della carena.

    Ciao
    Stefano
    É difficile volare con le aquile quando hai a che fare con i tacchini ....

  3. #43
    Moderatore
    Data Registrazione
    Aug 2005
    Località
    Piombino, Toscana
    Messaggi
    761

    Re: MAS sul lago di Ladoga

    Non posso che quotare Stecol.. esattamente come riportato, è un'unità svedese: le differenze si notano, al di là della tuga (che nel corso della vita operativa di un'unità viene più volte rimaneggiata) proprio nell'opera viva..
    Un caro saluto, GpV
    cerco qualsiasi materiale, fotografico o documentale, precedente al 1945 relativo all'Isola d'Elba e dintorni.. anche in copia!

    Non amo la spada per la sua lama tagliente, né la freccia per la sua rapidità, né il guerriero per la sua gloria. Amo solo ciò che difendo..

  4. #44
    Utente registrato L'avatar di stecol
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Roma
    Messaggi
    2,554

    Re: MAS sul lago di Ladoga

    In effetti proprio l'opera viva nella parte prodiera permette di distinguere a colpo d'occhio le unità italiane da quelle svedesi ...

    [attachment=2:3nb77yp3]T17.jpg[/attachment:3nb77yp3]

    [attachment=1:3nb77yp3]T18.jpg[/attachment:3nb77yp3]

    Anche se poi mantenevano la chiglia a due redan dei MAS

    [attachment=0:3nb77yp3]T-15-18.jpg[/attachment:3nb77yp3]

    Ciao
    Stefano
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    É difficile volare con le aquile quando hai a che fare con i tacchini ....

  5. #45
    Utente registrato L'avatar di RedRob
    Data Registrazione
    Apr 2011
    Località
    Merano
    Messaggi
    81

    Re: MAS sul lago di Ladoga

    Io non mi intendo di opere vive o di altre caratteristiche tecniche di queste imbarcazioni....
    Voglio solo dire a Luigi: Grazie!
    Grazie per averci raccontato la storia di un Uomo che ha fatto parte della Storia!
    La televisione di oggi ci propina per lo più stupidate senza senso, una specie di "Alzheimer TV"!
    Su Uomini così, come tuo padre, ci si dovrebbero fare invece documentari che rimangano a futura memoria.
    Davvero!
    RedRob
    "The brave ones were shooting bullets; the crazy ones were shooting film!" Joseph Longo 1921-2008

  6. #46
    Utente registrato L'avatar di francesco-5th
    Data Registrazione
    Apr 2012
    Località
    Toscana
    Messaggi
    591

    Re: MAS sul lago di Ladoga

    Citazione Originariamente Scritto da RedRob
    Io non mi intendo di opere vive o di altre caratteristiche tecniche di queste imbarcazioni....
    Voglio solo dire a Luigi: Grazie!
    Grazie per averci raccontato la storia di un Uomo che ha fatto parte della Storia!
    La televisione di oggi ci propina per lo più stupidate senza senso, una specie di "Alzheimer TV"!
    Su Uomini così, come tuo padre, ci si dovrebbero fare invece documentari che rimangano a futura memoria.
    Davvero!
    RedRob
    Quoto al 200%
    Ford GPW - DoD June 1943

  7. #47
    Utente registrato L'avatar di gotica68
    Data Registrazione
    Dec 2011
    Località
    toscana
    Messaggi
    1,421

    Re: MAS sul lago di Ladoga

    Citazione Originariamente Scritto da RedRob
    Io non mi intendo di opere vive o di altre caratteristiche tecniche di queste imbarcazioni....
    Voglio solo dire a Luigi: Grazie!
    Grazie per averci raccontato la storia di un Uomo che ha fatto parte della Storia!
    La televisione di oggi ci propina per lo più stupidate senza senso, una specie di "Alzheimer TV"!
    Su Uomini così, come tuo padre, ci si dovrebbero fare invece documentari che rimangano a futura memoria.
    Davvero!
    RedRob
    ...assolutamente si!

  8. #48
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Apr 2012
    Messaggi
    16

    Re: MAS sul lago di Ladoga

    Ti ringrazio di cuore Gotica68 delle tue parole come ringrazio tutti coloro che hanno espresso ottime parole per mio padre.
    Il mio genitore rimane per me un ricordo fisso ad ogni boccone ed ha lasciato, almeno per me (a distanza di 29 anni continuo a provare questa sensazione) un vuoto veramente incolmabile.
    Una persona veramente straordinaria anche sotto il prifilo della generosità nei confronti del prossimo.
    Ricordo sempre le parole del Vicesindaco di Pisa in occasione della dedica della rotatoria al genitore.
    Detto Vicesindaco disse: chi pensa che sia stata dedicata una rotatoria ad una persona che era capace di affondare imbarcazioni avversarie o far saltare in aria aerei nemici meglio degli altri colleghi si sbaglia come si sbaglia chi pensa che questa rotatoria sia stata dedicata ad un uomo che riusciva a progettare costruzioni edili meglio di altre persone. Noi siamo qui, continuò il Vicesindaco, perchè questa rotatoria deve ricordare una persona che ha messo a disposizione del prossimo con una generosità unica la sua scienza.

  9. #49
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Apr 2012
    Messaggi
    16

    Re: MAS sul lago di Ladoga

    Dovevo ringraziare RedRob in prima battuta (e poi anche Francesco) per le parole espresse nei confronti di mio padre.
    Forse travolto dall'emozione non avevo ben visto l'autore delle suddette parole.
    Un abbraccio a tutti Voi.
    Luigi

  10. #50
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Messaggi
    323

    Re: MAS sul lago di Ladoga

    nel numero di storia illustrata citata dai partecipanti ci sono anche delle belle foto dei mezzi navali al brennero e mentre attraversano mi pare un villaggio austriaco ed in tali foto est evidente la difficolta' tecnica del trasporto stante la mole no btanto 'sottile' del naviglio di che trattasi
    se qualcuno vuole postare dette foto faccia pure io non ne sono capace anche se mi sembra di avere ancora il numero della rivista
    se qualcuno est interessato al numero della rivista lo comunicasse e lo cerco se no va a finire al macero....

Pagina 5 di 6 PrimaPrima ... 3456 UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato