Pagina 3 di 7 PrimaPrima 12345 ... UltimaUltima
Risultati da 21 a 30 di 63

Discussione: Materiale mimetico

  1. #21
    Utente registrato L'avatar di Alpino X
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Località
    Angolo Terme (BS)
    Messaggi
    3,368

    Re: Materiale mimetico

    In rete ho trovato qualcuno che ha sfruttato al massimo il concetto delle macchie sul bianco costruendosi una mimetica fai da te e l'effetto è a dir poco impressionante: http://www.softairmania.it/forum/showth ... 671&page=4
    Un saluto
    <<< Nec videar dum sim >>>

  2. #22
    Utente registrato L'avatar di kanister
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Savona
    Messaggi
    5,218

    Re: Materiale mimetico

    Ciao, ormai siamo sotto la neve in tutta Italia, vediamo una tenuta adeguata: quelli sulla manica sono solo riflessi, è composta da giacca e pantaloni, oltre ad un sacchettino marroncino destinato acontenere il tutto. Anche questa va indossata sopra ad un'altra tenuta, con tutto l'armamentario ulteriormente sopra.
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    Non vediamo la storia per come è ma per come siamo.

  3. #23
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Dec 2005
    Località
    Mantova
    Messaggi
    2,183

    Re: Materiale mimetico

    Bene ora abbiam visto ambo le funzioni.
    Le piu moderne mimetiche da neve ora consistono in voluminose ghillie-suit di tonalità* unica bianca: le uniche varianti di colore stanno nell'ombra che ogni frammento di stoffa proietta sull'altro. Non mi pronuncio sulla funzionalità* di queste ultime in quanto so davvero poco.
    Al mondo ci sono persone che sanno tutto. E purtroppo, questo è tutto quello che sanno.

  4. #24
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Dec 2005
    Località
    Mantova
    Messaggi
    2,183

    Re: Materiale mimetico

    Citazione Originariamente Scritto da kanister
    Ciao, nei giorni scorsi ho presentato un cappuccio/coprielmetto sperimentale tedesco degli anni 55-60 che ha suscitato qualche perplessità*. Ve ne propongo alcune viste.
    Bene ho trovato qualche altra informazione:
    Da quel che ho trovato è stato ideato nel 1956 ed è un ibrido tra il mimetismo a schegge31 e quelli utilizzati dalle Waffen-SS: la smoglianza infatti c'è tanto da esser stati usati per vestire le W-SS nel film "Quel ponte lontano". Questo mimetismo era destinato solo allo zelthban, tuttavia con il tessuto di quest'ultimo sono stati fatti alcuni coprielmetti. E' stato l'unico mimetismo reversibile postbellico ed è stato in uso dal 1956 al 1980.
    Al mondo ci sono persone che sanno tutto. E purtroppo, questo è tutto quello che sanno.

  5. #25
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Messaggi
    2,060

    Re: Materiale mimetico

    il boonie hat mimetico san marco/comsubin è in realtà* una versione commerciale di un noto sito di militaria, che da almeno 20 anni produce/riproduce questo mimetismo.
    Il boonie hat ufficiale aveva una forma oscena (tipo quello consegnato ai parà* durante la missione Ibis in Somalia, con faldoni larghi).

  6. #26
    Utente registrato L'avatar di kanister
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Savona
    Messaggi
    5,218

    Re: Materiale mimetico

    Citazione Originariamente Scritto da MP38
    la smoglianza infatti c'è tanto da esser stati usati per vestire le W-SS nel film "Quel ponte lontano".
    "Quel ponte lontano"? Non sarà* "Quell'ultimo ponte"? E semmai la traduzione sarebbe "Un ponte troppo lontano".
    Non vediamo la storia per come è ma per come siamo.

  7. #27
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Dec 2005
    Località
    Mantova
    Messaggi
    2,183

    Re: Materiale mimetico

    Sicuramente si
    Al mondo ci sono persone che sanno tutto. E purtroppo, questo è tutto quello che sanno.

  8. #28
    Utente registrato L'avatar di kanister
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Savona
    Messaggi
    5,218

    Re: Materiale mimetico

    Ciao, passiamo ad un paio di mimetismi adottati dai nostri vicini francesi, il primo è quello dei teli tenda triangolari degli anni cinquanta, mentre il secondo è quello adottato nel 1991 per l'operazione Daguet:
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    Non vediamo la storia per come è ma per come siamo.

  9. #29
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Apr 2008
    Messaggi
    1,461

    Re: Materiale mimetico

    Bella la giacca, e anche il telo tenda in Lizard (Che avevo già* postato altrove), complimenti!
    Pvt Guy P Rossi

  10. #30
    Utente registrato L'avatar di Alpino X
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Località
    Angolo Terme (BS)
    Messaggi
    3,368

    Re: Materiale mimetico

    Esatto, il telo tenda è nel classico mimetismo "lizard" francese, adottato nel '54 ed usato tutt'ora.
    La giubba è in "daguet", introdotta all'inizio degli anni '90 ed anch'essa usata tutt'ora.
    Un saluto :P
    <<< Nec videar dum sim >>>

Pagina 3 di 7 PrimaPrima 12345 ... UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato