Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 14

Discussione: Materiali INGLESI: opinioni

  1. #1
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Emilia Romagna
    Messaggi
    800

    Materiali INGLESI: opinioni

    Sul noto sito ho notato un venditore con del materiale britannico che all'apparenza non è male, ma su diversi forum ho poi trovato opinioni contrastanti, dal "pessimo" al "fantastico", qualcuno di voi ragazzi ha avuto esperienze dirette con questo soggetto? Grazie....
    Mick

  2. #2
    Utente registrato L'avatar di LAUF
    Data Registrazione
    Sep 2009
    Località
    MI
    Messaggi
    555

    Re: spearhead militaria: opinioni

    Posso dire di avere esperienze, però secondo il regolamento del forum non potresti assolutamente mettere il nome di un rivenditore.

    Anche se non sono moderatore ti consiglierei di cancellare il nome, però così facendo poi automaticamente non si capirebbe a chi ti riferisci, e lo saprebbe solo chi -come me- ha avuto il tempo di leggere il topic originario.

    Il risultato è che questa è una discussione da fare privatamente, correggetemi se sbaglio.

    Vediamo cosa dice un moderatore e nel caso comunque ti posso dare ogni informazione sul tale rivenditore.
    ---

  3. #3
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Emilia Romagna
    Messaggi
    800

    Re: spearhead militaria: opinioni

    OOOOOOOOOPSSSSS!!! Ho toppato quindi? Come facio a modificare il messaggio? Però se il venditore fosse un bufalaro non sarebbe bene che tutta la comunità* lo sapesse???
    Mick

  4. #4
    Utente registrato L'avatar di Pz.Gren.Steiner
    Data Registrazione
    Aug 2009
    Località
    Emilia Romagna
    Messaggi
    158

    Re: spearhead militaria: opinioni

    ..come fanno i nostri amici stranieri nei forum...ja micky.
    http://www.26panzer.net

    "La 26° Pz - Div?!...Essi non chiedono come fare a sconfiggere un nemico superiore...ma solo dove trovarlo"
    GeneralfeldMarschall
    A. Kesserling

  5. #5
    Moderatore
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Località
    Sardegna
    Messaggi
    2,593

    Re: spearhead militaria: opinioni

    Ciao a tutti, la questione "nomi e cognomi" è stata dibattuta tra i Moderatori del forum; in linea con le regole del Forum WWW, lo scambio di informazioni su singoli venditori è limitato a messaggi privati. Per ora blocco la discussione e chiedo ulteriori lumi nella sezione. Ci aggiorniamo.
    Un cordiale saluto!
    Vediamoci anche in Facebook, nel gruppo "Sardegna - Bunker Archeologia - Memoria e futuro."

  6. #6
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Oct 2007
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    294

    Re: Materiali INGLESI: opinioni

    Non per fare polemica, quanto per esprimere più un parere da reenactor: secondo me bisogna rivedere la regola; non ha alcun senso tenere una stanza sulla rievocazione solo per mostrare le foto degli eventi, questa stanza dovrebbe essere luogo di scambio di opinioni, il che prevede anche le opinioni su produttori e venditori, non ricordo il motivo esatto per cui è stata introdotta la regola, se non sbaglio serve per tutelare il forum per fatti antecedenti che hanno visto forumisti inveire contro venditori reputati disonesti.
    Concordando che non è igenico parlar male dei venditori, trovo comunque scorretto non consentire una sana opera di recensione dei vari venditori e/o produttori di materiale per la rievocazione, non è possibile apportare alcun che di positivo al forum se non ci è permesso di indicare chi riproduce con maggior fedeltà* un uniforme piuttosto che sconsigliare un acquisto troppo dispendioso per un neofita. Se non ci è permesso questo viene a cadere la principale utilità* di una stanza del reenactment.

    Con questo spero solo di poter dare un ulteriore punto di vista che credo che sia condiviso da molti miei compagni rievocatori che non vedono l'ora di poter apportare ulteriori contributi alla vita del forum.

    Regards,

    Jock
    "There was twa recruitin' sergeants came frae the Black Watch
    Tthrough markets and through fairs, some recruits for tae catch
    But a' that they 'listed was forty and twa
    So 'list my bonnie laddie and come awa"

  7. #7
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Emilia Romagna
    Messaggi
    800

    Re: Materiali INGLESI: opinioni

    Well said Jock... hai interpretato il mio pensiero...

    Mi scuso ancora per aver menzionato il venditore, e me ne assumo la responsabilità*, ma d'altro canto era impossibile non farlo....
    In ogni caso, visto che ho intenzione di fare un acuisto, se qualcuno avesse avuto esperienze negative in termini di prezzi, tempi di consegna e qualità* delmateriale, può farmelo sapere in MP, grazie.

    Mick
    Mick

  8. #8
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Oct 2007
    Località
    Toscana
    Messaggi
    602

    Re: Materiali INGLESI: opinioni

    Quoto BlackWatch,
    da neofita ho acquistato un feldmutze mostreggiato a 85 euri..... in Italia, dopo, il mio rivenditore di fiducia è diventato un tedesco, con cui intrattengo ottimi rapporti, un feldmutze non mostreggiato, adesso lo pago 15, con una qualità* superiore....
    da neofita ho acquistato, in Italia, un gibernaggio inglese, per poi scoprire che era italico post..... da allora la roba inglese la acquisto nella "perfida Albione", spendo meno ed ho piu' qualità*/originalità*.....
    stesso discorso per determinati giocattoli spagnoli.....

  9. #9
    Utente registrato L'avatar di LAUF
    Data Registrazione
    Sep 2009
    Località
    MI
    Messaggi
    555

    Re: Materiali INGLESI: opinioni

    MIcky, a questo punto mp o non mp non fa differenza: io che so a chi ti riferisci ti rispondo qui.

    Diciamo che da quel venditore ci sono diverse cose convenienti, ma anche qualcosa da evitare.
    I prezzi sono ancora buoni, la produzione è varia ed in continuo aggiornamento, come del resto tutta la produzione cinese. Per le spedizioni, come tutti i cinesi ogni oggetto ha il suo costo di spedizione per cui gli ordini di gruppo per risparmiare in questo caso sono inutili.

    Quello di cui devi veramente avere paura sono le DOGANE ITALIANE, che se vedono un importo in dollari di Hong Kong impazziscono e verificano se il prezzo è sottodichiarato e balle varie, ma le dogane italiane hanno poi seri problemi; se gli chiedi qualcosa, sono i signori della menzogna, ti possono dire che il pacco te lo sbloccano a breve e dopo molto tempo scopri che l'hanno rimandato indietro al venditore. Sempre che trovi qualcuno che ti risponde al telefono.

    IN ogni caso, sappi che se ti scoppia un casino del genere con la dogana (non è frequente meno male) il tale venditore è molto disponibile e fa il possibile per aiutare a far arrivare a destinazione la sua merce.

    Per la merce in sè, dipende da cosa vuoi acquistare. Il problema dei cinesi tante volte è il colore, più che la fattura. MA ti ripeto, la qualità* di quel venditore cambia da oggetto a oggetto.

    Per i venditori con sede in UK, quasi tutti comprano in cina, in europa da Miltec-Sturm, e in USA. DIco tutti assieme, per cui da un venditore dell'Albione puoi aspettarti di tutto.
    ---

  10. #10
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Emilia Romagna
    Messaggi
    800

    Re: Materiali INGLESI: opinioni

    Grazie Lauf, ma ho l'impressione che parliamo di due tizi diversi, il mio è di Singapore, non cinese... Comunque ho fatto un'ordine di prova, vi saprò dire com'è il materiale!
    Mick

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato