Pagina 3 di 3 PrimaPrima 123
Risultati da 21 a 26 di 26

Discussione: Mauser 71

  1. #21
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jan 2009
    Località
    Bologna
    Messaggi
    105

    Re: Il papà* di tutti Mauser

    Ero a conoscenza della stupidità* dei politici riguardo alle armi, ma vederla è alquanto terrificante.
    Penso che avrò degli incubi questa notte,peggio di Dario Argento.

    Complimeti per la collezione.
    Mi sento un pò invidioso.
    Come Folgore dal cielo, come Nembo di tempesta.
    Non tremar se fischia la mitraglia, ma lotta con fiducia e con ardor.

  2. #22
    Moderatore
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Località
    Estero
    Messaggi
    1,275

    Re: Il papà* di tutti Mauser

    So per certo che anni addietro venivano pagate 50.000 delle vecchie lire per la distruzione
    di ogni arma e il residuato (ferro, legno) era dato alla ditta demolitrice.
    Con molta fatica la FICdA (federazione collezionisti di armi) riuscì ad evitare la distruzione di un lotto di 91 dorati della guardia del Duce quando già* erano vicini al maglio.
    Chi è abbastanza vecchiio, ricorderà* quanto successe al museo di artiglieria di Torino svaligiato di molti fucili antichi ( furto su commiqssione).
    Alle rimostranze del direttore per il fatto che non era stato installato un antifurto efficente,
    il MInistero rispose inviando un gruppo di "esperti" che inertizzarono i vecchi fucili (compresi dei fucili a ruota) bucandone il meccanismo con i trapani

  3. #23
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Località
    italia
    Messaggi
    2,046

    Re: Il papà* di tutti Mauser

    ....alla buon'ora mio caro Oscar, ed io che continuo a ripassarmi il tuo remington papalino, un fucile che ancora mi incanta, in quelle condizioni, poi, dimmi è sbrunito o è sempre stato così? l'ho cercato ma mai mi è capitato di beccarne uno in condizioni accettabili, probabilmente rileverò una replica in 357M, tanto per accontentarsi.
    Si sapevo del museo di Torino, disperazione profonda. Ti saluto Sal
    QUANTO MAIOR ERIS, TANTO MODERATOR ESTO

  4. #24
    Moderatore
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Località
    Estero
    Messaggi
    1,275

    Re: Il papà* di tutti Mauser

    Citazione Originariamente Scritto da savoia1948
    ....alla buon'ora mio caro Oscar, ed io che continuo a ripassarmi il tuo remington papalino, un fucile che ancora mi incanta, in quelle condizioni, poi, dimmi è sbrunito o è sempre stato così? l'ho cercato ma mai mi è capitato di beccarne uno in condizioni accettabili, probabilmente rileverò una replica in 357M, tanto per accontentarsi.
    Si sapevo del museo di Torino, disperazione profonda. Ti saluto Sal
    I Remington erano finiti in bianco come molte armi della prima metà* dell' 800.
    Su una copia anastatica di un libro sull'Arsenale di Torino ho trovato la ricetta per "polire" i metalli: polvere di mattone con qualche goccia di olio di oliva
    Dei due Remington il fucile è nelle condizioni (molto buone) in cui lo trovai, mentre il moschetto da Gendarmeria l'ho accuratamente restaurato per quel che riguarda i ferri.
    Purtoppo mi manca il moschetto da Artiglieria ma non dispero di trovarlo anche se la vedo dura
    Un caro saluto
    Oscar

  5. #25
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Località
    italia
    Messaggi
    2,046

    Re: Il papà* di tutti Mauser

    ...persevera Amico mio, e se trovi un'altro moschetto passo a prenderlo, anche il martini... non mi dispiacerebbe, in ogni senso,siamo li, stessa annata. Ciao Sal
    QUANTO MAIOR ERIS, TANTO MODERATOR ESTO

  6. #26
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Oct 2007
    Località
    Toscana
    Messaggi
    602

    Re: Il papà* di tutti Mauser

    Ho iniziato da poco, da un annetto, e ho qualche fuciletto che raffrontato a Voi e alle vostre Collezioni è niente, sotto certi punti di vista vi invidio, a quei tempi magari li pagavi il giusto, in una armeria, alla mia richiesta di un K.98 tedesco, mi hanno fatto vedere un cecoslovacco e un un cavalleria chiedendomi poi per il ceco 800 euro.
    Ho preso un enfield n.1 ex marina con cut-off e mira regolabile lateralmente che al poligono con munizioni commerciali effettivamente diverte, è un peccato che simili reperti finiscano sotto la pressa, gli manca i soldi? vendano ai cittadini e a chi richiede quello che c'è, non credo, se fossi delinquente, di andare a fare una rapina con un enfield o un '91 e tantomeno avrei il P.A.
    Rinnovo i complimenti per il lavoro fatto per le collezioni, in questa maniera ne ususfruiamo anche noi.
    Saluti Daniele

Pagina 3 di 3 PrimaPrima 123

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato