Pagina 19 di 39 PrimaPrima ... 9171819202129 ... UltimaUltima
Risultati da 181 a 190 di 388

Discussione: Mazze ferrate Imperi Centrali

  1. #181
    Utente registrato L'avatar di mauro
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Messaggi
    705
    In vendita come Repro dichiarata su ebay
    ciao
    mauro

    12,88Â*KB


    16,96Â*KB


    23,94Â*KB

  2. #182
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Aug 2005
    Messaggi
    425
    Grazie Mauro,

    Come si puo' ben vedere dalla testa di questo falso (che non raggiunge minimamente i livelli di professionalita' raggiunti da quelli in vendita da Regimentals) l'intera costruzione di questa mazza e' sbagliata, oltre al fatto che si tratta di un modello mai visto in nessuna foto e non rientra nei canoni delle "catalogate".
    Cosi' da lontano possiamo dire che la testa e' fantasiosa oltre che costruita con tecniche abbastanza moderne, il manico ha una forma che vorrebbe ricordare (ma non ci riesce minimamente) gli originali, mentre il legno non corrisponde assolutamente a quello utilizzato in guerra (in questo mi pare assomigli a quello della prima mazza falsa che ho postato...).

    Un falso, che non inganna, ma che e' almeno venduto come tale.
    Dunque mazze false ci sono in giro, e la qualita' varia da scarsa (come questo pezzo) a discreta (come il primo pezzo di regimentals).
    Per ora non si sono ancora viste queste copie esatte di teste di mazze: copie perfette che dovrebbero comprendere la tanto discussa "baseball", se di falso si trattasse.

    Ciao
    T
    Cerco tutto cio' che riguarda la 24 SS-Div. "Karstjäger", il libro "Bandenkampf" originale di Bosgard-Schneider, tutto riguardante la Lotta alle Bande nell'OZAK e tutto su Sturmtruppen / Mazze Ferrate

  3. #183
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Località
    Veneto
    Messaggi
    504
    ciao Drapponero, si stirn e graz se ne vedono a cataste ma il lotto che ti ho detto io di sicuro non è l'unico prodotto.

    per Nembo
    produrre minutaglia non è complicato, costa poco e senza nessun rischio.
    (pensa se in un qualsiasi controllo venisse scoperto che una fonderia produce b a mano!!!).
    baldari non mi risulta girino false, brevettate purtroppo PENSO di sì come anche (pur di pessima fattura) le besozzi. fare 37mm è già* una cosa decisamente più complicata visto che hanno spole, corone di forzamento etc
    ciao
    davide
    D'avere il "barilotto"
    l'austriaco si vanta
    ma il bombardier d'Italia
    ha la "duecenquaranta"
    Bombardier, bombardier!

  4. #184
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Aug 2005
    Messaggi
    425
    Si, ma Davide continui a latitare: rispondi alla mia domanda perfavore....
    Perche' i falsari producono Stirn e Graz e li mettono in vendita mentre producono teste di mazza ma non le inseriscono nel mercato?
    E' questo che non si capisce della tua teoria!

    Ciao
    T
    Cerco tutto cio' che riguarda la 24 SS-Div. "Karstjäger", il libro "Bandenkampf" originale di Bosgard-Schneider, tutto riguardante la Lotta alle Bande nell'OZAK e tutto su Sturmtruppen / Mazze Ferrate

  5. #185
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Località
    Veneto
    Messaggi
    504
    ciao, allora.
    ci sono (purtroppo) varie persone che producono o hanno prodotto graz, mazze e stirn solo per dire alcune categorie di falsi.
    un lotto è uscito dalla fonderia che ti dicevo ormai 7 o 8 anni fa, e comprendeva (di sicuro) stirn, tirapugni e mazze baseball. evidentemente in tutti questi anni i pezzi sono stati venduti e dispersi.
    ora, è evidente che questo non è stato l'unico lotto di falsi prodotti.
    stirn le fanno cani e porci, lo sai meglio di me, dai polacchi, ai cechi, ne ho viste negli US di alquanto sospette. graz ce ne sono centinaia di ultrafalsi tra piazzola e ebay, e questo è un altro lotto, molto più recente.
    mazze da baseball so di certo del lotto prodotto 7 8 anni fa, poi ci sono quelle che io reputo dubbie.
    per farla breve, ci sono vari lotti di falsi, non uno solo.
    chiaro ora?
    ciao
    D'avere il "barilotto"
    l'austriaco si vanta
    ma il bombardier d'Italia
    ha la "duecenquaranta"
    Bombardier, bombardier!

  6. #186
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Aug 2005
    Messaggi
    425
    No, non e' chiaro per il semplice motivo che la tua teoria cosi' esplicata non ha fondamenta.
    Hai detto che le mazza da baseball sono facilissime da ristampare avvicinandosi moltissimo agli originali.
    Ora che ci siano vari gruppi di falsari che producono non e' assolutamente rilevante.
    I fatti sono che sarebbero state prodotte delle mazze false, vendute tutte in un lampo (come tu e Walzi per altro confermate..) e reputate dai piu ancora come originali.
    La domanda e'; siccome questi falsari continuano come dici a produrre Graz e Stirn, che pur essendo da tutti riconosciuti come falsi in ogni caso si vede che vendono, perche' senno' non ci sarebbe motivo di produrle, io mi chiedo: perche' non ci sono mazze false sul mercato dei falsi? o meglio: perche', pur sapendo che la testa della mazza e' un oggetto che andrebbe a ruba, a maggior ragione dato che nessuno sa', a differenza delle Stirn e Graz, che si tratterebbe di un falso, nessuno di questi gruppi di falsari, tanto furbi e scaltri per altri oggetti, non si dedica alla produzione di queste mazze, facilissime come sostieni tu da riprodurre, e ottendendo cosi' dei profitti molto alti?
    La tua teoria che loro fanno con calma per non destare sospetti di "falsita'" non sta' ne in cielo ne in terra: questa gente se ne sbatte di cosa si dice in giro, infatti continuano a produrre Graz e Stirn....
    e allora perche cavolo non producono anche le mazze?

    Scusami, ma potrai anche aver ragione sulle ruggini e tutto il resto, ma questa tua teoria per me fa' acqua da tutte le parti.
    Senza prendere in considerazione che urli al "falso" riguardo ad un oggetto del quale non sei in grado di dimostrare nemmeno l'esistenza, dato che a tuttora non mi hai proposto nemmeno una foto, nemmeno un riferimento, nulla.
    Dici che un oggetto che nemmeno hai mai visto, che nessuno di noi ha mai visto, e' falso: bhe' cazzo mi pare tipo un paradosso Alchimedico!
    Cioe' sono teorie basate sul "niente"....hai solo prove "teoriche".

    ciao
    T
    Cerco tutto cio' che riguarda la 24 SS-Div. "Karstjäger", il libro "Bandenkampf" originale di Bosgard-Schneider, tutto riguardante la Lotta alle Bande nell'OZAK e tutto su Sturmtruppen / Mazze Ferrate

  7. #187
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Località
    Veneto
    Messaggi
    504
    Citazione Originariamente Scritto da Drapponero

    No, non e' chiaro per il semplice motivo che la tua teoria cosi' esplicata non ha fondamenta.
    Hai detto che le mazza da baseball sono facilissime da ristampare avvicinandosi moltissimo agli originali.
    Ora che ci siano vari gruppi di falsari che producono non e' assolutamente rilevante.
    I fatti sono che sarebbero state prodotte delle mazze false, vendute tutte in un lampo (come tu e Walzi per altro confermate..) e reputate dai piu ancora come originali.
    La domanda e'; siccome questi falsari continuano come dici a produrre Graz e Stirn, che pur essendo da tutti riconosciuti come falsi in ogni caso si vede che vendono, perche' senno' non ci sarebbe motivo di produrle, io mi chiedo: perche' non ci sono mazze false sul mercato dei falsi? o meglio: perche', pur sapendo che la testa della mazza e' un oggetto che andrebbe a ruba, a maggior ragione dato che nessuno sa', a differenza delle Stirn e Graz, che si tratterebbe di un falso, nessuno di questi gruppi di falsari, tanto furbi e scaltri per altri oggetti, non si dedica alla produzione di queste mazze, facilissime come sostieni tu da riprodurre, e ottendendo cosi' dei profitti molto alti?

    IO TI HO DETTO CHE 7 8 ANNI FA FURONO PRODOTTI DA UNA UNICA FONDERIA SVARIATI TIPI DI FALSI, NON HO DETTO CHE SIA UNA TRADIZIONE O UNA REGOLA SMERCIARE FALSI SEMPRE DELLO STESSO TIPO. NON VEDO DOVE SIA IL PROBLEMA, HANNO PRODOTTO QUEL LOTTO, ADESSO ALTRI NE FANNO ALTRI, 2 O 3 ANNI FA O CHISSA' QUANDO ALTRO HANNO FATTO LE MAZZE CHE REPUTO DUBBIE (E PER ME POSSONO ESSERE ANCHE DEL LOTTO DI 7 8 ANNI FA, QUESTO NON LO SO). RESTA IL FATTO CHE DA QUELLO CHE SO IO, LE BASEBALL LE HANNO FATTE FALSE.

    La tua teoria che loro fanno con calma per non destare sospetti di "falsita'" non sta' ne in cielo ne in terra: questa gente se ne sbatte di cosa si dice in giro, infatti continuano a produrre Graz e Stirn....
    e allora perche cavolo non producono anche le mazze?

    VEDI SOPRA, NON CAPISCO PERCHE' DEBBANO PER FORZA FARE ANCORA BASEBALL!!

    Scusami, ma potrai anche aver ragione sulle ruggini e tutto il resto, ma questa tua teoria per me fa' acqua da tutte le parti.
    Senza prendere in considerazione che urli al "falso" riguardo ad un oggetto del quale non sei in grado di dimostrare nemmeno l'esistenza, dato che a tuttora non mi hai proposto nemmeno una foto, nemmeno un riferimento, nulla.

    LA FOTO LA AVRAI, DAMMI DEL TEMPO. PURTROPPO 7 8 ANNI FA NON AVEVO LA DIGITALE E IL MATERIALE E' EVIDENTEMENTE ANDATO DISPERSO.

    Dici che un oggetto che nemmeno hai mai visto, che nessuno di noi ha mai visto, e' falso: bhe' cazzo mi pare tipo un paradosso Alchimedico!

    MAGARI L'HAI VISTO 10000 VOLTE, SOLO CHE NON SAI CHE E' UN FALSO. NON PUOI ESSERNE CERTO, ESPERTO SI, MA VEGGENTE NO.

    Cioe' sono teorie basate sul "niente"....hai solo prove "teoriche".

    NON MI PARE SIANO BASATE SUL NIENTE, NATURALMENTE HAI TUTTA LA LIBERTA' E LA TESTA PER VALUTARE DA TE, IO TI HO DETTO COME LA PENSO.

    ciao
    T

    CIAO
    DAVIDE
    D'avere il "barilotto"
    l'austriaco si vanta
    ma il bombardier d'Italia
    ha la "duecenquaranta"
    Bombardier, bombardier!

  8. #188
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Località
    Friuli-Venezia Giulia
    Messaggi
    769
    Ehhh si si ragazzi, siamo all' assurdo si comincia a riprodurre anche il materiale da scavo!!
    Per Nembo:
    i pezzetti riprodotti sono utilissimi accessori per completare i gioielli della collezione, si tratta in ogni caso di oggetti in piombo di semplice realizzazione ma che purtroppo sugli originali sono difficili da trovare per via della loro facile deperibilità*, per questo sono oggetti molto richiesti, non disponendo di originali in grosse quantità* si ricorre alle copie. Altro discorso è invece riprodurre un'aletta di benaglia per via dello stampo e della zincatura con cui era finita, idem dicasi per le elichette delle ballerine, che se riprodotte andrebbero o ruba! Quanto all' artiglieria a mano, non so se di brevettato ne girino di copie forse si ma già* il fatto di riprodurre il filetto comporta un sacco di problemi non indifferenti come pure il tappo che era in fusione unica in ghisa e poi maschiato, troppo costosi gli stampi troppo difficile eseguire le filettature senza grossi sprechi dovuti alle rotture!
    Baldari per fortuna non ce ne sono ancora, era costosa da produrre all' epoca e lo sarà* sicuramente anche al giorno d'oggi, oltre al problema legislativo citato da Davide!!!
    Anche i 37 sono esenti da farloccamenti vari, la precisione delle lavorazioni e i timbri improducibili ne allontanano sicuramente la falsificazione!
    Quanto a stirn e boxer quelli sono anni che girano, fatti un po da tutti in giro per l'Europa, di mazze false anche se ne conoscono specialmente del tipo a molla tedesche. So per certo che le baseball slovene venivano immesse sul mercato a cifre non troppo elevate che non ne giustificherebbero la produzione se non in migliaia di esemplari, poi che ne sia stata prodotta qualche decina false da qualche fabbro a livello semiartigianale può anche essere in fondo si parte da uno stampo in terra ricavato da un originale e con del metallo fuso si realizza il futizzo, che comunque a un esame metallografico dovrebbe in effetti mostrare tutti i limiti in fatto di durezza e composizione chimica!
    Più spesso si assiste alla comparsa di mazze di pura fantasia che lasciano il tempo che trovano o che stanno bene solo sul caminetto di qualche taverna!
    Altro discorso ancora è partire da pezzi più o meno riginali e acconciarli in modo che risultino essere tutt'altro, come ad esempio ballerine traformate in PD o lakos cambiate in mazze, le metamorfosi non sono di facile realizzazione ma tutto si può fare con molta pazienza!!
    Le sfumature del non originale sono molte, dal semplice restauro al falso copiato di sana pianta!
    Oggettivamente tra tutte le mazze riproducibili, la conchiglia o baseball è la più facile da riprodurre per cui occhio a ciò che comprate! Riprodurre una S. Martino o una S. Michele non è cosa altrettanto facile, vuoi perchè la prima presenta una superfice difficile da colare, la seconda vuoi per via dell' incapacità* di un fabbro al giorno d'oggi nell' ottenere anelli metallici saldati a caldo, anche le puntine ribadite non sono la cosa più facile da rifare!
    Per cui diffidare sempre di oggetti proposti a prezzi di occasione, troppo nuovi o troppo ben conservati, la loro età* ce l'hanno e anche se tenuti sempre in una cassa qualche indizio di vetustità* se lo portano sul groppone!!
    Diffidare poi sempre di ossidazioni strane!! osservate cancelli, portoni, strutture metalliche varie lasciate alle intemperie e confrontate le ossidazioni e le corrosioni con gli oggetti che vi apprestare a comprare, solitamente le corrosioni artificiali si smascherano abbastanza facilmente!!
    Cerco "avidamente" copricapi italiani, soprattutto Alpini, ed austro-tedeschi fino al 1945 nonchè foto italiane e austriache della Zona Carnia, Alto Isonzo e occupazione austro tedesca del Friuli I° guerra mondiale, foto Alpini divisione Julia e occupazione tedesca Friuli fino al 1945.

  9. #189
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Località
    Veneto
    Messaggi
    504
    parole sante, parole sante!!! []
    D'avere il "barilotto"
    l'austriaco si vanta
    ma il bombardier d'Italia
    ha la "duecenquaranta"
    Bombardier, bombardier!

  10. #190
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Aug 2005
    Messaggi
    425
    So per certo che le baseball slovene venivano immesse sul mercato a cifre non troppo elevate che non ne giustificherebbero la produzione se non in migliaia di esemplari, poi che ne sia stata prodotta qualche decina false da qualche fabbro a livello semiartigianale può anche essere in fondo si parte da uno stampo in terra ricavato da un originale e con del metallo fuso si realizza il futizzo, che comunque a un esame metallografico dovrebbe in effetti mostrare tutti i limiti in fatto di durezza e composizione chimica!
    Sto' dicendo questa cosa da due mesi circa ma sembra che nessuno abbia letto quello che dico.
    Perche' stampare delle mazze per poi non venderle? cioe' e' un paradoso assurdo, ma Davide ancora mi dice che per lui e' normale.
    Io mi dico: a che pro' produrre dei falsi per non venderli?
    Vabbe', magari saro' scemo, non capisco.
    Detto cio', per Lafitte: guarda la foto della testa che ho postato....ti assicuro che pesi, misure e solidita' sono perfetti e non lasciano presagire nulla di brutto...detto' cio: tu pensi che quella testa sia una copia??

    Ciao
    T
    Cerco tutto cio' che riguarda la 24 SS-Div. "Karstjäger", il libro "Bandenkampf" originale di Bosgard-Schneider, tutto riguardante la Lotta alle Bande nell'OZAK e tutto su Sturmtruppen / Mazze Ferrate

Pagina 19 di 39 PrimaPrima ... 9171819202129 ... UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato