Pagina 3 di 39 PrimaPrima 1234513 ... UltimaUltima
Risultati da 21 a 30 di 388

Discussione: Mazze ferrate Imperi Centrali

  1. #21
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Località
    Friuli-Venezia Giulia
    Messaggi
    769
    Si direi che con una foto particolareggiata l'dentificazione è migliore! Si le conosco abbastanza bene, in quanto anche le colleziono, purtroppo pezzi validi in giro ce ne sono pochini ma anche buoni esemplari da scavo sono bene accetti! non rifiuto ospitalità* a nessuno! è una branca della collezione che mi da soddisfazione perchè si scopresempre qualcosa di nuovo e interessante! Anche se oramai le tedesche II° guerra sono diventate inacquistabili!
    Cerco "avidamente" copricapi italiani, soprattutto Alpini, ed austro-tedeschi fino al 1945 nonchè foto italiane e austriache della Zona Carnia, Alto Isonzo e occupazione austro tedesca del Friuli I° guerra mondiale, foto Alpini divisione Julia e occupazione tedesca Friuli fino al 1945.

  2. #22
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Aug 2005
    Messaggi
    425
    Io ho una bella M24 nuova nuova con la perla di ceremica nel manico....la metto in cambio per una smoke M24 con le scritte bianche sul corpo.......

    Cheers
    T
    Cerco tutto cio' che riguarda la 24 SS-Div. "Karstjäger", il libro "Bandenkampf" originale di Bosgard-Schneider, tutto riguardante la Lotta alle Bande nell'OZAK e tutto su Sturmtruppen / Mazze Ferrate

  3. #23
    Moderatore L'avatar di serpico
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    2,648
    un paio di mazze ferrate le faccio vedere anch'io.Quella più in basso è stata visibilmente accorciata,ma l'ho trovata così.

    Immagine:

    71,16*KB
    VEDO TUTTO, OSSERVO MOLTO, DISSIMULO POCO!

  4. #24
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Aug 2005
    Messaggi
    425
    Interesantissime!
    La variante accorciata della "testa di stella" non l'avevo mai vinsta!
    L'altra cose' una Lakos? da qua' non si capisce.
    Ottime cmq, se sei in vena di cambie, bhe' per la prima si puo davvero fare...

    T
    Cerco tutto cio' che riguarda la 24 SS-Div. "Karstjäger", il libro "Bandenkampf" originale di Bosgard-Schneider, tutto riguardante la Lotta alle Bande nell'OZAK e tutto su Sturmtruppen / Mazze Ferrate

  5. #25
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Località
    Veneto
    Messaggi
    504
    a proposito di mazze ferrate, chi sa darmi dritte su come distinguere i falsi?
    D'avere il "barilotto"
    l'austriaco si vanta
    ma il bombardier d'Italia
    ha la "duecenquaranta"
    Bombardier, bombardier!

  6. #26
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    771
    Purtroppo un metodo scientifico non esiste (tranne forse l'esame al carbonio 14).
    Esiste però l'occhio esperto del collezionista sempre più allenato a destreggiarsi nella marea di falsi che ingombrano le bancarelle dei recenti mercati di militaria.
    Si può osservare attentamente l'ossidazione, la lavorazione, la chiodatura, le dimensioni, la tarmatura dei manici ecc. ecc..
    Più o meno i metodi che servono a distinguere qualsiasi falso come negli elmetti ed altri generi di militaria in genere
    Ad esempio, recentemente alla fiera di Novegro ho osservato che in una bancarella vendevano a caro prezzo una mazza ferrata a quattro placche come quella che sopra ho postato. Ti dirò, perchè io ho in collezione l'originale ed ho potuto osservare le 100 piccole differenze che questa aveva rispetto a quella genuina e pertanto senza ombra di dubbio la ho identificata come un falso.
    Poveretto chi non ha avuto le mie stesse competenze e magari dopo se la è comperata.
    Ricordo ad ogni buon fine che le mazze ferrate sono considerate dalla legge arma propria e pertanto a tutti gli effetti "armi bianche" soggette all'obbligo di denuncia di P.S.
    Chi le costruisce in casa, anche a scopo imitativo,in una sfortunata ipotesi si espone alle conseguenze dei reati penali previsti per chi costruisce armi.
    HANDE WEG VOM LAND TIROL

  7. #27
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Località
    Estero
    Messaggi
    991
    Bellisimo topic! Complimenti a tutti per la competenza dimostrata su un argomento che rimane piuttosto oscuro e spinoso...
    Sarebbe un peccato non approfittarne e quindi:
    1- quanti tipi di mazze risultano "catalogati"?
    2- per tutte quelle di produzione artigianale da officina di reparto o retrovia, esiste un "censimento" almeno per tipologia?
    3- infine, di questa testa "di scavo" cosa ne pensate?
    Immagine:

    12,36*KB
    Immagine:

    11,48*KB

    Ciao a tutti
    dimonios

  8. #28
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Aug 2005
    Messaggi
    425
    Cacchio Dimonios!!!
    la tua e' una testa ancora mai scoperta!!(almeno per quel che mi riguarda!!)
    Sappi che il tuo e' un pezzo da libro!!

    Non esiste la catalogazione delle mazze per il seplice fatto che erano o di produzione artigianale oppure le fabbriche di utensili agricoli che le producevano non ci tenevano troppo a farne un "depliant" per la vendita.
    Esistono tantissime varianti di mazze austroungariche, molte costruite con gli involucri di bombe a mano e petardi come la Lakos, poi esiste la San Michele, la 4 placche, ma tutte hanno le loro varianti da pezzo a pezzo.
    Non e' facile la catalogazione, dovresti fare come faccio ad esempio io: tengo tutte le foto di varianti nel mio PC.
    Ancora complimenti per la tua scoperta: ottimo pezzo.
    Da dove arriva?

    T
    Cerco tutto cio' che riguarda la 24 SS-Div. "Karstjäger", il libro "Bandenkampf" originale di Bosgard-Schneider, tutto riguardante la Lotta alle Bande nell'OZAK e tutto su Sturmtruppen / Mazze Ferrate

  9. #29
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    771
    Questa testa "di scavo" era in vendita su Ebay, se non erro, questa primavera.
    Molto, molto dubbia....... direi di fattura contemporanea industriale, per non dire della fantasia usata con le quattro piaste saldate ??? Mai visto niente del genere.
    A mio parere inqualificabile
    HANDE WEG VOM LAND TIROL

  10. #30
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Località
    Estero
    Messaggi
    991
    Grazie per le informazioni ed i pareri,
    effettivamente anche a me risulta "nuova".
    Walzorzi hai fatto centro, era su ebay più o meno la scorsa primavera, il venditore (che sembrerebbe persona seria) assicura
    che proviene da un lotto di 4 pezzi di scavo ottenuti in uno scambio. Uno di questi fu venduto su ebay per 180,00 euro, gli altri furono venduti privatamente e questo dovrebbe essere l'ultimo pezzo rimasto, che cederebbe per 100,00 euro.
    A me, francamente sembrava un pezzo genuino, ma vorrei conoscere meglio il motivo dei tuoi dubbi e da cosa si intuisce una produzione industriale; è probabile che io non riesca a cogliere particolari che un occhio più esperto invece noterebbe subito.
    Drapponero, propendi per la stessa teoria di warzorzi?
    Ancora farei in tempo a rinunciare.
    Saluti
    dimoinios

Pagina 3 di 39 PrimaPrima 1234513 ... UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato