Pagina 8 di 39 PrimaPrima ... 67891018 ... UltimaUltima
Risultati da 71 a 80 di 388

Discussione: Mazze ferrate Imperi Centrali

  1. #71
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    771
    No Lafitte,
    nel mio post di prima non mi stavo riferendo alla fotografia postata da Drappo nella pagina prima, ma a questa

    Immagine:

    47,85 KB
    HANDE WEG VOM LAND TIROL

  2. #72
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Aug 2005
    Messaggi
    425
    Ciao Walzi, scusa ricordavo male, ricordo loro in piedi sui sassi ma mi sembrava di ricordare fossero BH, poco male, un calcio il culo fa' bene anche a me ognitanto.

    Ciao Lafitte, penso che la tua supposizione sulla 4 (che ce' anche a 5 placche come hai precisato tu) placche non possa essere definita Morgensterne, dato che Morgensterne come detto, nel gergo militare medievale e la palla con le punte che fatta volare con la catena ricordava la stella mattutina (io penso che ti ricordava le stelle quando te la davano in testa..): quella che chiami tu io la chiamo semplicemente 4 placche perche' se parli con gli austriaci e parli di morgensterne loro la traducono con bel altra mazza.
    Certo che gli spuntoni cosi' ricordano le punte delle morgensterne: si chiaro che la 5 placche pero' non deriva dalla morgensterne ma da una mazza da botta tedesca molto lunga che aveva lo stesso "cappuccio", il tutto durante il medioevo.

    Ciao Norby, sulla questione dei feriti ti posso dare ragione: non certo sulla questione della Strafexpedition (ci sono libri in tedesco che si intitolano cosi'...) in quanto dall'iconografia d'epoca e dai kappenabzeichen risulta chiara la volonta' di "vendetta" che gli asburgici avevano contro "la volpe" o "la serpe".
    Devo poi mettere sotto discussione il tuo punto "armi di poche pretese e di fortuna": solo ora ricordo che sul numero di Uniformi e Armi dedicato alle mazze c'era un indagine per risalire alla fabbrica di produzione di alcune mazze marchiate sul manico (ricordo benissimo una 4 o 5 placche) giungendo alla conclusione che si trattava di una fabbrica che prima della guerra produceva utensili agricoli.
    Indipercui armi di fortuna proprio per niente, ma bensi' armi di produzione di massa.

    Ciao
    T
    Cerco tutto cio' che riguarda la 24 SS-Div. "Karstjäger", il libro "Bandenkampf" originale di Bosgard-Schneider, tutto riguardante la Lotta alle Bande nell'OZAK e tutto su Sturmtruppen / Mazze Ferrate

  3. #73
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Località
    Friuli-Venezia Giulia
    Messaggi
    769
    Bene bene dovrò rivedermi un po di cataloghi medievali! La definisco così perchè è subito comprensibile che si tratta di quella con gli spuntoni orizzantali, poi le placche mi ricordano quelle che vengono in gola! Confermo che la foto in questione fu proprio scattata sul San Michele e il montarozzo che si vede dietro i soldati sembra la famosa cima 4 ripresa sul rovescio (cioè verso il Vallone) dove all' epoca c'erano i barraccamenti au. Ora il posto è completamente cambiato e al luogo brullo si è sostituita una foresta di pini neri e un sottobosco di pruni selvatici e rovi, nonchè delle belle antenne radio!
    Cerco "avidamente" copricapi italiani, soprattutto Alpini, ed austro-tedeschi fino al 1945 nonchè foto italiane e austriache della Zona Carnia, Alto Isonzo e occupazione austro tedesca del Friuli I° guerra mondiale, foto Alpini divisione Julia e occupazione tedesca Friuli fino al 1945.

  4. #74
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Apr 2005
    Località
    Veneto
    Messaggi
    1,790
    Hei Drapponero mi interessa il tuo accenno a libri in tedesco che si intitolano "Strafexpedition" o che ne parlano riesci a darmi qualche particolare in più?
    ciao grazie

  5. #75
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Aug 2005
    Messaggi
    425
    Hei Norby non si capisce bene cosa cerchi, prima duemila supposizioni sulle mazze, ti sono state date le foto e ora silenzio, adesso vieni fuori con la strafexpedition che non c'entra niente.
    Io non ti capisco.
    Cmq se ti basta uno per tutti di libro puoi leggerti il trattato austro-jugo-italiano uscito un paio di anni fa'appunto proprio tale argomento(appena me lo ricordo ti dico gli autori, mi sembra si chiami proprio Strafeexpedition!) oppure se non basta "Kriegstagesbuch von Egon Ogriseg - 1916 Strafexpedition" oppure se non basta ancora dammi un po'di tempo che vado a casa e te ne dico altri.
    Si, e' vero, anche la strafexpetidition e' stata una azione di propaganda, in realta' gli austriaci facevano la coda ad asiago per andare al mare a Lignano Sabbiadoro.

    PS- walzi hai postato una delle foto piu' belle che si siano mai viste,quel libro e' stupendo. Grazie e un abbraccio.
    Lafitte, dai si fa' per ridere, non te la prendere, la 5 placche chiamala come ti aggrada!

    Saluti
    Tom
    Cerco tutto cio' che riguarda la 24 SS-Div. "Karstjäger", il libro "Bandenkampf" originale di Bosgard-Schneider, tutto riguardante la Lotta alle Bande nell'OZAK e tutto su Sturmtruppen / Mazze Ferrate

  6. #76
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Apr 2005
    Località
    Veneto
    Messaggi
    1,790
    Mio caro drapponero quello ce mi dici sui libri conferma quello che avevo detto io se magari leggevi meglio capivi.
    la denominazione "strafexpedition" è di derivazione italiana e anche nel libro Kriegtagesbuch von Egon Ogrisec il titolo Strafexpedition 1916 è stato aggiunto, probabilmente dal Martinelli che ha commentato la traduzione dall'originale (libro bellissimo). non conosco libri in lingua tedesca che accennino a questa denominazione almeno fino agli anni novanta e se qualcuno è al corrente di qualche pubblicazione lo ringrazio in anticipo per le indicazioni.
    guarda che se non te ne sei accorto a Lignano Sabbiadoro ci sono arrivati dall'altra parte e non da Asiago quindi li in fila c'erano per qualche altro motivo, si potrebbe aprire uno studio o un forum sull'argomento che ne dite?

  7. #77
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    771
    Salve a voi tutti turbolenti amici mazzaferrai

    Dolcetto o scherzetto ?
    La notte di Hallowen è passata ormai da qualche giorno, ma visto che in questo topic si discute di cose truci - sebbene secondo il rispettabile parere di Norby73 solo folcloristiche e di propaganda - propongo alla vostra attenzione un altro strumento che in occasione della grande guerra è stato rispolverato dal grigiore medioevale per applicarlo al campo di battaglia.
    Poi qualcuno potrà* disquisire, prodigo di argomentazioni filosofiche e pratiche, l`inutilità* e lo scopo mediatico dello strumento in quanto una mina antiuomo faceva piu effetto ed alla fine costava meno.
    Stò parlando della tagliola antiuomo, le immagini che posto ne rappresentano tre esemplari austroungarici, una di mia proprietà* e le altre di due miei amici..

    Immagine:

    37,99*KB

    Immagine:

    65,83*KB

    Immagine:

    35,66*KB

    Per Norby 73: se hai argomentazioni per aprire uno specifico topic sulla Strafexpedition, ben venga
    [][][]
    HANDE WEG VOM LAND TIROL

  8. #78
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Aug 2005
    Messaggi
    425
    1) Il libro citato bilingue e' in tedesco/italiano indipercui non tiriamo fuori c@@@@e sull'uso della parola strafexpedition: e' ua traduzione bilingue, indipercui fatta per far capire sia ad italiani che dtedeschi, ma quale titolo aggiunto dopo.
    La questione di Asiago era, come piace dire a te, una provocazione: lo so' dove' Lignano e lo so' dove' Asiago, forse meglio di te dato che sono di quelle parti.
    Ma a questo punto mi dispiace ma non mi va'piu'di perdere tempo in sterili diatribe da asilo nido, il topic se ti va' aprilo da solo: io ho perso un bel po' di tempo a postare per rispondere alle tue "certezze": tu non hai speso nemmeno due secondi per valutarle e darle una risposta, forse perche' di risposte non ne hai.

    Mi dispiace essere cosi' deciso e rude, ma siamo su un sito per gente seria, di informazione seria: si, si puo' scherzare e ben venga ma dire qualcosa aprendo la bocca a caso e fomentare solo per far perdere tempo agli altri non mi sembra degno di essere preso in considerazione.

    Io chiudo qui'.

    Tommaso
    Cerco tutto cio' che riguarda la 24 SS-Div. "Karstjäger", il libro "Bandenkampf" originale di Bosgard-Schneider, tutto riguardante la Lotta alle Bande nell'OZAK e tutto su Sturmtruppen / Mazze Ferrate

  9. #79
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Apr 2005
    Località
    Veneto
    Messaggi
    1,790
    Caro Walzorzi devo darti ragione sono armi veramente truci e pensare che nella guerra del Vietnam sono state rispolverate magari con modalità* differenti.
    e già* che ci siamo perchè non ci infiliamo dentro anche quell'arma moderna, per l'epoca, e assolutamenete terrificante che era il lanciafiamme.
    a parte qualche foto e qualche immagine su qualche filmato "preparato" non ho mai visto disegni costruttivi o modelli dei tipi in uso durante la grande guerra.

  10. #80
    Utente registrato L'avatar di mauro
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Messaggi
    705
    Citazione Originariamente Scritto da norby73
    il lanciafiamme.
    a parte qualche foto e qualche immagine su qualche filmato "preparato" non ho mai visto disegni costruttivi o modelli dei tipi in uso durante la grande guerra.
    Mi tremano i polsi.... qualcuno ha qualsiasi tipo di info.... [:0]
    mauro
    p.s.
    Se, scrivo se si dovesse sviluppare direi di aprire un topic a parte... se !
    ciao

Pagina 8 di 39 PrimaPrima ... 67891018 ... UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato