Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12
Risultati da 11 a 16 di 16

Discussione: medaglia 1873

  1. #11
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Apr 2006
    Località
    Friuli-Venezia Giulia
    Messaggi
    1,758

    Re: medaglia 1873

    hehe sono d'accordo al 100% con te!!
    Ciao da Franz
    scavare è bello!
    E’ un mondo difficile: vita intensa, felicità a momenti e futuro incerto...

  2. #12
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Trentino - Alto Adige
    Messaggi
    151

    Re: medaglia 1873

    Salve,

    vorrei aggiungere un dettaglio: il nome "Joseph", in ungherese si scriverebbe "Joszéf".

    Concordo con quanto sostenuto da altri colleghi: il nastro deve essere quello giallo con liste e righettature nere.

    Della "Kriegsmedaille 1873" ne esistono numerose varianti, la più nota delle quali è quella con al verso il mese scritto "DEZEMBER" invece del classico "DECEMBER".

    A presto,

    Elmar Lang

  3. #13
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Nov 2011
    Messaggi
    10

    Re: medaglia 1873

    Scusate se mi permetto, ma è senz'altro joseph, in quanto lo spazio tra le lettere S e P non mi lascia dubbio, se fosse una " E " tra la S e la P appunto ci sarebbe minor spazio, in tipografia questo è una cosa evidente. JOSEPH - JOSIPH. Saluti

  4. #14
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Feb 2009
    Località
    __UDINE__
    Messaggi
    811

    Re: medaglia 1873

    In sostanza una comunissima medaglia FJ 1873 in condizioni penose e con un nastrino sbagliato.

  5. #15
    Moderatore L'avatar di Waffen
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    FIRENZE
    Messaggi
    3,111

    Re: medaglia 1873

    Io direi una bella patinosa medaglia che se pur non rara con molto fascino specie per il nastrino, che a me pari li da molti decenni e questo rimane un mistero
    kappa

  6. #16
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2012
    Messaggi
    1,127

    Re: medaglia 1873

    Patinosa si, ma sembre che abbia vissuto in tasca di qualcuno... o su di un medagliere molto zeppo dove tintinnava allegramente appesa al suo nastro improprio...

    Rawa Ruska
    Tutto considerato, un militare non è altro che un uomo rubato alla sua abitazione. (Il buon soldato Sc'vèik)

Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato