Pagina 9 di 15 PrimaPrima ... 7891011 ... UltimaUltima
Risultati da 81 a 90 di 142

Discussione: Medical & Pharmaceutical equipment

  1. #81
    Utente registrato L'avatar di Blaster Twins
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Piemonte
    Messaggi
    24,090

    Re: VENEREAL DISEASES

    Ho idea che qualcosa è andato storto se bisogna ricorrere a tale kit...
    A/F 505 PIR 82ND AIRBORNE DIVISION "ALL AMERICAN"
    H-MINUS
    ALL THE WAY!

    www.progetto900.com

  2. #82
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Località
    ROMA
    Messaggi
    1,482

    Re: VENEREAL DISEASES

    .......e si purtroppo noi riusciamo anche a riderci sopra, ora.
    Purtroppo all'epoca alcuni di questi, diciamo contrattempi, erano dei veri e propri problemi, anche molto gravi.
    Basti pensare che ad esempio la sifilide non era curabile con questi artifizi e che con il tempo portava alla morte, ma questo era quello che al tempo la medicina riusciva ad opporre a queste malattie.
    Erano proprio problemacci.
    Stesso problema era anche sul versante tedesco, su questo almeno si era accumunati da un unico.....sentimento.

    Ciao
    Roberto

  3. #83
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2007
    Località
    liguria
    Messaggi
    1,100

    Re: VENEREAL DISEASES

    Citazione Originariamente Scritto da robertochiac
    .......e si purtroppo noi riusciamo anche a riderci sopra, ora.
    Purtroppo all'epoca alcuni di questi, diciamo contrattempi, erano dei veri e propri problemi, anche molto gravi.
    Basti pensare che ad esempio la sifilide non era curabile con questi artifizi e che con il tempo portava alla morte, ma questo era quello che al tempo la medicina riusciva ad opporre a queste malattie.
    Erano proprio problemacci.
    Stesso problema era anche sul versante tedesco, su questo almeno si era accumunati da un unico.....sentimento.

    Ciao
    Roberto
    Anche se è OT, beccatevi il kit venereo tedesco Mod1912
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login



  4. #84
    Moderatore L'avatar di Italien
    Data Registrazione
    Jul 2006
    Località
    Genova e Massa Carrara
    Messaggi
    4,855

    Re: VENEREAL DISEASES

    Per i... "perfezionisti" amanti dell'estremo, c'erano sicuramente a disposizione altri sistemi.
    [attachment=0:3etkhmby]images.jpg[/attachment:3etkhmby]
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    LA MIA PAGINA "FORTIFICATA" SU FACEBOOK©: http://www.facebook.com/pages/Italien/323925510817

    Nel mezzo del cammin di questa vita, mostrassi alfin la truce metà oscura...
    ché la pazienza mia era finita, e lo baston calassi su ogne testa dura.


    Fatti non fummo, a viver come inermi... bensì pello inimico, far divorar dai vermi.


  5. #85
    Utente registrato L'avatar di Blaster Twins
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Piemonte
    Messaggi
    24,090

    Re: VENEREAL DISEASES

    @Italien: Drastica, ma utile come soluzione.
    @Artu44: Anche se di un altro esercito, secondo me si potrebbe fare lo stesso una comparazione. Avrei due domande: la prima è se il medesimo kit è stato usato anche nella WWII, o se è stato sostituito da qualcosa che venticinque anni dopo risultava più innovativo. La seconda domanda invece è questa: cosa conteneva tale kit? So che sono stressante, ma secondo me è un argomento interessante e che passa un po' in sordina, purtroppo.
    A/F 505 PIR 82ND AIRBORNE DIVISION "ALL AMERICAN"
    H-MINUS
    ALL THE WAY!

    www.progetto900.com

  6. #86
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2007
    Località
    liguria
    Messaggi
    1,100

    Re: VENEREAL DISEASES

    Il kit tedesco conteneva il Salvarsan, un farmaco sintetico a base di arsenico messo a punto nel 1909 e, in soluzion econ acqua distillata, somministrato con dolorose iniezioni ripetute per parecchio tempo. Veniva usato una volta che si era diventati sifilitici. Per la prevenzione all'epoca tutti usavano la pomata di calomelano cioè di cloruro mercurico per via uretrale. Preoccupante la statistica:
    "In 1912, with an army strength of about 78,000 men, there were 92,224 cases of syphilis, 6,9208 cases of gonorrhoea,
    and 2,207 cases of chancroid; about 10,699 cases of venereal diseases,and this despite four years of prophylactic treatment,-that is, compulsoryreporting at once on returning from exposure. The previous years were much worse. Fifty per cent. of some colored regiments inthe Philippines were infected with venereal diseases in one year. In 1912
    there were more discharges for disability on account of venereal diseases than for any other one cause. ln 4he navy, with about 41,000 men, including the marine corps, there were in 1911, 1,665 cases of syphilis, 5,658 of gonorrheea, and 1,929 chancroid, a total of 9,252 cases of venereal diseases. In 1912 there were about 300 fewer cases.
    This certainly is a serious state of affairs, when about 25 per cent. in the navy are infected."

  7. #87
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2007
    Località
    liguria
    Messaggi
    1,100

    Re: VENEREAL DISEASES

    Queste sono graziose caricature di propaganda a sfondo venereo. Notar eMussolini dipinto con le pezze al c.ulo e le scarpe sfondate.
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login



  8. #88
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2007
    Località
    liguria
    Messaggi
    1,100

    Re: VENEREAL DISEASES

    Verso il natale del 1943 gli inglesi per giustificare l'elevato numero di soldati infettati, non trovarono di meglio che sostenere:
    "From reports that have been received it is apparent that prostitution in occupied Italy and Naples in particular, has reached a pitch greater than has ever been witnessed in Italy before. So much is this so that it has led to a suggestion that the encouragement of prostitution is part of a formulated plan arranged by the pro-Axis elements, primarily to spread venereal disease among Allied troops"

  9. #89
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2007
    Località
    liguria
    Messaggi
    1,100

    Re: VENEREAL DISEASES

    Queste invece sono della guerra di Korea. Si vedono prostitute coreane e la "top ten" dei bordelli più impestati. Notare che il biglietto della lotteria di uno quei quei bordelli prevede come 1° premio "una notte" e 2° una "sveltina"
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login



  10. #90
    Utente registrato L'avatar di Blaster Twins
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Piemonte
    Messaggi
    24,090

    Re: VENEREAL DISEASES

    Stupende integrazioni, Artu!!! Il calomelano è lo stesso composto contenuto nel tubetto del kit che ho postato. Piccolo OT: dicono che Hitler avesse contratto la sifilide durante la WWI e che il suo medico personale, il Dottor Theodor Morell gli somministrasse per l' appunto piccole dosi di arsenico. Non sono così convinto però sulla veridicità* della notizia.
    A/F 505 PIR 82ND AIRBORNE DIVISION "ALL AMERICAN"
    H-MINUS
    ALL THE WAY!

    www.progetto900.com

Pagina 9 di 15 PrimaPrima ... 7891011 ... UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato