Pagina 11 di 12 PrimaPrima ... 9101112 UltimaUltima
Risultati da 101 a 110 di 119

Discussione: Messerschmitt Bf 109 F-4 Trop "14 Giallo"!!!

  1. #101
    Moderatore
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Località
    Veneto
    Messaggi
    15,611

    Re: Messerschmitt Bf 109 F-4 Trop "14 Giallo"!!!

    Citazione Originariamente Scritto da Peo
    Si tratterà* di un caccia efficacemente mitragliato che ha effettuato un atterraggio di emergenza sulla pancia. Non sarà* di facile realizzazione ........ a questo proposito ho selezionato dai miei libri le foto di velivoli colpiti.
    Penso questo sarà* il prossimo lavoro...solo che ormai non so più dove mettere i nuovi modelli in quanto la vetrinetta è affollata!
    Moolto interessante quanto ti proponi di fare e attendo con piacere di vedere .
    A memoria ricordo che non è assolutamente facile ricreare una situazione simile, ma posso immaginare che malgrado la complessità* della cosa riuscirai a fare un buon lavoro.
    Non posto immagini di aerei in quanto apprendo che ne hai, ma posto per i più (per chi vorrà* cimentarsi) queste due paginette tratte da un vecchio manuale di plastimodellismo aereo, sperando siano graditi.
    [attachment=1:3hx7n578]PAGINA 1.jpg[/attachment:3hx7n578]
    [attachment=0:3hx7n578]PAGINA 2.jpg[/attachment:3hx7n578]
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    luciano

  2. #102
    Banned
    Data Registrazione
    Jan 2008
    Località
    Venezia
    Messaggi
    5,055

    Re: Messerschmitt Bf 109 F-4 Trop "14 Giallo"!!!

    Molto interessanti Cocis queste tue indicazioni e mi saranno molto utili!!!

  3. #103
    Moderatore
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Località
    Veneto
    Messaggi
    15,611

    Re: Messerschmitt Bf 109 F-4 Trop "14 Giallo"!!!

    Citazione Originariamente Scritto da Peo
    Molto interessanti Cocis queste tue indicazioni e mi saranno molto utili!!!
    Mi fa molto piacere che possano servire
    Comunque tra il leggere ed il fare c'è di mezzo il mare, ma come ho detto sono certo che saprai fare un ottimo lavoro
    luciano

  4. #104
    Banned
    Data Registrazione
    Jan 2008
    Località
    Venezia
    Messaggi
    5,055

    Re: Messerschmitt Bf 109 F-4 Trop "14 Giallo"!!!

    Cari ragazzi a conclusione di questo topic vorrei ringraziarvi per avermi seguito durante lo svolgersi dei lavori...spero, come mi pare di aver capito, di avervi fatti partecipi e magari di aver fatto rinascere in qualche ex modellista la voglia di riprendere a fare modellismo!
    In attesa dei vostri modellini.....

  5. #105
    Utente registrato L'avatar di Cavaliere nero
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Veneto
    Messaggi
    1,157

    Re: Messerschmitt Bf 109 F-4 Trop "14 Giallo"!!!

    Bellissimo il modello e bellissimo l'articolo, il metodo di mostrare la costruzione, e non solo, passo passo è molto efficace per chi vuole capire le tecniche usate e trucchi vari!

    I miei complimenti per tutto, modello e articolo, veramente stupendi
    [center:377uncav]La sera risuonano i boschi autunnali
    di armi mortali, le dorate pianure
    e gli azzurri laghi e in alto il sole
    più cupo precipita il corso; avvolge la notte
    guerrieri morenti, il selvaggio lamento
    delle lor bocche infrante.
    Georg Trakl[/center:377uncav]

  6. #106
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Dec 2009
    Messaggi
    22

    Re: Messerschmitt Bf 109 F-4 Trop "14 Giallo"!!!

    Pinuccio, lascia perdere gli aerografi di produzione cinese, non servono assolutamente a niente se non a fare danni.
    Valex è un marchio italiano, ma di qualità* assolutamente scadente.
    Ti consiglio di orientarti su aerografi ad azione singola perchè i doppia azione, oltre ad essere più costosi, richiedono maggiore manualità* ed esperienza.
    Con un aerografo ad azione singola si riescono ad effettuare eccellenti pitturazioni a spruzzo anche se per realizzare le complesse mimetizzazione di tipo Luftwaffe occorre sempre il tipo doppia azione.
    Il mercato degli aerografi, o aeropenne che dir si voglia, è molto vario e ampio. Personalmente ti direi di optare per un aerografo ad azione singola marca Badger.
    La Badger è un noto marchio americano che produce aerografi dotati secondo me di un eccellente rapporto qualità*-prezzo.
    Io possiedo un Badger 200 tipo bottom feed, cioè dotato di bottiglietta del colore in basso.E' ad azione singola ed è interamente metallico di pregevole fattura, non c'è la mimina parte in plastica. Già* impugnandolo in mano si ha subito l'idea di avere a che fare con un qualcosa di qualità* e non un plasticone cinese.
    Lo presi in offerta a 150 mila lire, circa quindici anni fa. So che è ancora presente sul mercato e senza dubbio con meno di 100 euro te lo porti a casa.
    Secondo me questa è la cifra minima per avere un aerografo di qualità*. L'importante non è acquistare a poco prezzo (e buttare via dopo poco) ma compiere il miglior acquisto.
    Ho usato questo aerografo a ritmi serrati per tutto questo tempo, quando facevo una media di sei o sette modellini l'anno e non mi ha mai tradito. Non si è mai intasato, mai un problema, facilissimo e preciso da usare.
    Certamente non è un aerografo professionale che permette di eseguire lavori estremi, ma io mi sento sempre di consigliare caldamente questo modello a tutti i neofiti.

  7. #107
    Utente registrato L'avatar di Cavaliere nero
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Veneto
    Messaggi
    1,157

    Re: Messerschmitt Bf 109 F-4 Trop "14 Giallo"!!!

    Citazione Originariamente Scritto da libelle
    Pinuccio, lascia perdere gli aerografi di produzione cinese, non servono assolutamente a niente se non a fare danni.
    Valex è un marchio italiano, ma di qualità* assolutamente scadente.
    Ti consiglio di orientarti su aerografi ad azione singola perchè i doppia azione, oltre ad essere più costosi, richiedono maggiore manualità* ed esperienza.
    Con un aerografo ad azione singola si riescono ad effettuare eccellenti pitturazioni a spruzzo anche se per realizzare le complesse mimetizzazione di tipo Luftwaffe occorre sempre il tipo doppia azione.
    Il mercato degli aerografi, o aeropenne che dir si voglia, è molto vario e ampio. Personalmente ti direi di optare per un aerografo ad azione singola marca Badger.
    La Badger è un noto marchio americano che produce aerografi dotati secondo me di un eccellente rapporto qualità*-prezzo.
    Io possiedo un Badger 200 tipo bottom feed, cioè dotato di bottiglietta del colore in basso.E' ad azione singola ed è interamente metallico di pregevole fattura, non c'è la mimina parte in plastica. Già* impugnandolo in mano si ha subito l'idea di avere a che fare con un qualcosa di qualità* e non un plasticone cinese.
    Lo presi in offerta a 150 mila lire, circa quindici anni fa. So che è ancora presente sul mercato e senza dubbio con meno di 100 euro te lo porti a casa.
    Secondo me questa è la cifra minima per avere un aerografo di qualità*. L'importante non è acquistare a poco prezzo (e buttare via dopo poco) ma compiere il miglior acquisto.
    Ho usato questo aerografo a ritmi serrati per tutto questo tempo, quando facevo una media di sei o sette modellini l'anno e non mi ha mai tradito. Non si è mai intasato, mai un problema, facilissimo e preciso da usare.
    Certamente non è un aerografo professionale che permette di eseguire lavori estremi, ma io mi sento sempre di consigliare caldamente questo modello a tutti i neofiti.

    Ottima marca la badger, poi però bisogna anche mettere in conto la "fonte d'aria" tu usi un compressore professionale? Quelli rossi che abbiamo quasi tutti nel garage di casa non sono molto adatti...
    [center:377uncav]La sera risuonano i boschi autunnali
    di armi mortali, le dorate pianure
    e gli azzurri laghi e in alto il sole
    più cupo precipita il corso; avvolge la notte
    guerrieri morenti, il selvaggio lamento
    delle lor bocche infrante.
    Georg Trakl[/center:377uncav]

  8. #108
    Banned
    Data Registrazione
    Jan 2008
    Località
    Venezia
    Messaggi
    5,055

    Re: Messerschmitt Bf 109 F-4 Trop "14 Giallo"!!!

    Per quanto riguarda il compressore, ce ne sono di appositi per aeropenne di dimensioni ridotte e abbastanza silenziosi utilizzabili in appartamento.
    Come ho già* spiegato in qualche altro topic, io ne ho uno autocostruito assemblato con un corpo bombola di estintore che funge da serbatoio dell'aria e da un motore di frigorifero come compressore.
    Il rumore prodotto è quello dell'elettrodomestico d'origine, la pressione si ferma attraverso un manometro e valvola di sicurezza a 6 atm e un'ulteriore valvola con manometro permette di regolare la pressione di uscita del getto d'aria.
    Tornando all'aerografo, consiglio per iniziare quello monoazione in quanto quelli a doppia sono più complessi nell'utilizzo e più delicati nella pulizia.
    Bisogna impratichirsi prima e ciò non toglie che con un monoazione non sia riuscito a realizzare comunque delle belle livree tedesche o quelle ancor più difficili della Regia Aeronautica.
    A titolo di cronaca devo dire che esistono anche quelli a doppia azione turbo dove il getto di colore viene gettato da una mini turbina alimentata dall'aria compressa....ma questo è riservato solo a quelli veramente bravi!!!

  9. #109
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Dec 2009
    Messaggi
    22

    Re: Messerschmitt Bf 109 F-4 Trop "14 Giallo"!!!

    Ottima marca la badger, poi però bisogna anche mettere in conto la "fonte d'aria" tu usi un compressore professionale? Quelli rossi che abbiamo quasi tutti nel garage di casa non sono molto adatti...
    Non sono daccordo su questo, diversamente dall'aeropenna anche i comuni compressori che si comprano al supermercato vanno benissimo.
    Per alimentare un aerografo l'alimentazione d'aria deve essere contenuta, soprattutto a livello di pressione. Un compressore anche non eccelso, fatto per un impiego non continuativo va benissimo.
    Secondo me quindi occorre investire soprattutto sull'aerografo e spendere decisamente meno per un compressore.
    Naturalmente la qualità* dell'aria è importante ma tale "qualità*" non è certo resa dal compressore.
    Molti tendono a dimenticarlo, ma anche un buonissimo compressore si rivela una ciofeca capace di creare autentici obbrobri sulla verniciatura di un modellino se è privo di un componente assolutamente fondamentale: il condensatore di umidità*.
    L'umidità* nell'aria forma un vero e proprio ristagno di acqua all'interno del serbatoio di aria compressa. Inevitabilmente quest'acqua viene inviata all'aeografo e nebulizzata assieme alla vernice. Quel che è peggio è che quest'acqua non è affatto pura ma contaminata da sostanze oleose che provengono dal cilindro del pistone compressore.
    L'aria che alimenta l'aeografo contiene quindi tantissime goccioline di acqua, spesso sporca e untuosa, che viene vaporizzata e schizzata sul modello. Si formano evidenti e bruttissimi grumi di colore sulla superficie da verniciare, con gli esiti che potete immaginare.
    Occorre quindi dotare il compressore, qualunque esso sia, di un condensatore per rimuovere l'umidità* dall'aria compressa che alimenta il vostro aerografo.
    Naturalmente la cura e la precisione nel mantenimento di tutta l'attrezzatua (soprattutto l'aerografo) deve essere certosina, solo allora si avranno tanti anni di onorato servizio da parte della vostra amata aeropenna.

  10. #110
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Nov 2007
    Messaggi
    876

    Re: Messerschmitt Bf 109 F-4 Trop "14 Giallo"!!!

    Grandissimo peo ottimo lavoro!come gli altri del resto...ho notato tra le tue creature anche il macchi di Visconti a dir poco strepitoso!vorrei lanciarti una sfida/idea e visto che ne hai sicuramente le capacità* che ne dici di creare anche l'ultimo aereo pilotato dal maggiore Visconti?il Bf 109 della 1°squadriglia caccia asso di bastoni...anche se in commercio credo non ci sia un kit di montaggio apposito...Ancora grande! Saluti lukino

Pagina 11 di 12 PrimaPrima ... 9101112 UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato