Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12
Risultati da 11 a 15 di 15

Discussione: Meteor drone Launcher

  1. #11

    Re: Meteor drone Launcher

    Citazione Originariamente Scritto da 157°
    comunque interessante per chi ha spazio e il prezzo era anche discreto...
    Beh, il prezzo di questo penso sia una birra al custode della depositeria...
    Fammi capire... ce n'era qualcuno simile in vendita tempo fa? (Se si, spero in condizioni migliori... ho visto rottami peggiori riportati anche a nuovo, però a costi esorbitanti... e soprattutto ad opera di artigiani con una rara passione)
    Saluti a tutti Franco

    http://www.carsosegreto.it

  2. #12
    Utente registrato L'avatar di Andrea58
    Data Registrazione
    Mar 2008
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    10,266

    Re: Meteor drone Launcher

    Citazione Originariamente Scritto da 157°
    sicuro al 1000%: una prima versione (cl52) aveva motore a benzina a cui seguì il CL65 con motore Diesel venduto anche sul mercato semi-civile (Enel,Eni, CFS) in una versione con fanaleria non Nato; quello in foto appunto, stante la fanaleria civile, potrebbe far parte di una fornitura speciale acquistata dall'alestitore direttamente da OM e carrozzata fuori serie come furgone (può anche darsi che quello in vendita tempo fà* fosse un altro dei 15(?) prodotti )
    negli anni 50-75 era il tipico veicolo (anche paracadutabile ma sicuramente non in questa versione) per Sq. assaltatori nei reparti d'elit del tempo e in pù in dotazione ai reparti Celere della PS e ai Btg Mobili dei CC
    Scusa ma cerco di capire le incongruenze di questo strano mezzo.
    E' un Cl 65 con motore diesel in versione con fanaleria civile. Allora come mai è stato allestito in versione militare. Dico militare perchè presumo che chi produce droni di sorveglianza li faccia per l'esercito e la colorazione credo lasci pochi dubbi. Magari un allestimento export per paesi al di fuori della Nato?
    Homo homini lupus. Draco dormiens nunquam titillandus
    lo spirito di Cesare, vagante in cerca di vendetta, con al suo fianco Ate uscita infocata dall'inferno, entro questi confini con voce di monarca griderà "Sterminio", e scioglierà i mastini della guerra, così che questa infame impresa ammorberà la terra col puzzo delle carogne umane gementi per la sepoltura.

  3. #13
    Utente registrato
    Data Registrazione
    May 2008
    Località
    prov. di Savona
    Messaggi
    901

    Re: Meteor drone Launcher

    dopo 2 ore di ricerche ho ritrovato il sito dove era in vendita!!http://images.google.it/imgres?imgur...%3Dit%26sa%3DN

    lo chiama CL52 ma dal filtro aria direi che è in realtà* un CL65, il prezzo non è proprio una birra ma magari in 2 anni è sceso....
    dalle foto che hai fatto Tè si intravede anche il N° STANAG ma può essere anche un "falso" nel senso che ,visto anche il portatarga ant. è per una targa civile magari è/era in corso un restauro e questo giustificherebbe la fanaleria....
    ATTENZIONE!!!! secondo l'inserzione è a Trieste (sede dell'alestitore) e quindi potrebbe essere anche il prototipo mai acquistato dall'EI

  4. #14

    Re: Meteor drone Launcher

    Citazione Originariamente Scritto da Andrea58
    Magari un allestimento export per paesi al di fuori della Nato?
    Con la bandierina italiana sul posteriore?
    Saluti a tutti Franco

    http://www.carsosegreto.it

  5. #15

    Re: Meteor drone Launcher

    Citazione Originariamente Scritto da 157°
    lo chiama CL52 ma dal filtro aria direi che è in realtà* un CL65, il prezzo non è proprio una birra ma magari in 2 anni è sceso....
    dalle foto che hai fatto Tè si intravede anche il N° STANAG ma può essere anche un "falso" nel senso che ,visto anche il portatarga ant. è per una targa civile magari è/era in corso un restauro e questo giustificherebbe la fanaleria....
    ATTENZIONE!!!! secondo l'inserzione è a Trieste (sede dell'alestitore) e quindi potrebbe essere anche il prototipo mai acquistato dall'EI
    Indubbiamente è lo stesso mezzo dell'annuncio.
    Dubito che qualcuno oggidì abbia intenzione di ricavarci alcunchè... le condizioni sono ulteriormente peggiorate rispetto all'annuncio (che risale a due anni fa): come dicevo, è in un deposito comunale, e penso che il comune sarebbe ben contento di sbarazzarsene...
    Tutto sommato un peccato: è situazione comune che mezzi del genere restino in abbandono perchè il proprietario non li cura, cercando magari di venderli... per poi infine rottamarli definitivamente.
    Non sarebbe meglio fin da subito regalarli o cederli a prezzo simboilico a chi è disposto a restaurarli?

    Tornando al mezzo in questione: Dov'è lo stanag?
    Saluti a tutti Franco

    http://www.carsosegreto.it

Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato