Pagina 14 di 20 PrimaPrima ... 41213141516 ... UltimaUltima
Risultati da 131 a 140 di 198

Discussione: MG 42

  1. #131
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Oct 2007
    Località
    Toscana
    Messaggi
    602
    Caro Viper sono pienamente d'accordo con te, vediamo di fare chiarezza anche perchè spesso i confini tra una e l'altra sono molto labili:
    MG 42 nata come semplificazione costruttiva della MG 34 camerata in 8(7.92)X 57
    MG 42/59 intendo e sottolineo intendo (in quanto dalle fonti in mio possesso pare sia così) le 42 trasformate in 7.62 Nato nel 1959 che mantengono comunque i supporti per i mirini contraerei e perdono i supporti per il caricatore d'assalto a tamburo, la cartuccia 7.62 essendo piu' corta del 8 Mauser costringe alla modifica del piatto di alimentazione con uno spessore.
    MG 3 produzioni nuove successive camerate per il 7.62 Nato che perdono i supporti per i mirini contraerei divenuti obsoleti.
    A tal proposito esiste un sito world.guns.ru in inglese che riporta le varie tipologie,
    per quanto riguarda il pum accellerato intendo che quella postata in foto sicuramente spara e bene a differenza delle mie che sono buone solo per i musei in quanto non potranno (con la disattivazione presente) mai piu' sparare.
    Altra premessa tanto per fare maggiore confusione credo che alcuni pezzi tra MG 42/59 e MG 3 siano intercambiabili quindi esiste il rischio di "ibridi" chiedi all'armiere di reparto.
    Agli esperti del Forum chiedo cortesemente consulenza.
    Ps deve essere "bello" sentirla sparare, io non ho mai potuto sentirla se non nei film, sotto questo profilo un po' ti invidio
    Ciao alla prossima[ciao2]

  2. #132
    Collaboratore
    Data Registrazione
    Nov 2007
    Località
    Liguria
    Messaggi
    8,022
    Gotic, condivido quello che hai scritto e ti posso assicurare che il modello in uso era MG 42/59 7.62 NATO -
    Aggiungo che l'Esercito dovrebbe aver trasformato un modello in 5,56 NATO ma fonti autorevoli mi diconoche non brilla assolutamente e non è il massimo -
    Mi reputo fortunato di averla usata in poligono a cielo aperto diverse volte e mi sono divertito..
    ma purtroppo ho dovuto (contro la mia volontà*) usarla anche per difendermi (e difendere) percui conosco il suo uso anche in situazioni operative..
    Saluti Viper 4
    Gigi "Viper 4"

    "...Non mi sento colpevole.. Ho fatto il mio lavoro senza fare del male a nessuno.. Non ho sparato un solo colpo durante tutta la guerra.. Non rimpiango niente.. Ho fatto il mio dovere di soldato come milioni di altri Tedeschi..." - Rochus Misch dal libro L'ultimo

  3. #133
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2006
    Località
    Sicilia
    Messaggi
    2,936
    Stupenda sono davvero contento per te è proprio una figata.
    Complimenti.

  4. #134
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2007
    Messaggi
    160
    Aspettate a complimentarvi,il mercato è invaso da veri e propri tarocchi, altro che originali germanici, quì si parla di mg slave SARAC, abilmente modificate per sembrare vere e proprie seghe di Hitler.
    Modificate tagliando e saldando il telaio alla base, dove poi vengono riportari i monconi con i marchi e le matricole di armi d'epoca rottamate.

  5. #135
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2007
    Messaggi
    160
    vi allego una immagine del finale della carcassa di una mg tedesca originale.
    Se la vostra dovesse apparire differente, vi trovate in possesso di un tarocco slavo modificato per sembrare un pezzo da collezione.

    Immagine:

    154,75*KB

  6. #136
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Oct 2007
    Località
    Toscana
    Messaggi
    602
    Interessante, le Mg slave se non erro dovrebbero essere camerate per l'8 mauser, quindi quelle disattivate in commercio con modifiche per il 7.62 Nato dovrebbero essere originali trasformate in 42/59, non penso che trasformassero le slave in calibro Nato, della tua foto non capisco la differenza tra l'originale e la slava ma credo sarebbe opportuno eventualmente divulgare, la differenza di prezzo tra una e l'altra sono abbastanza notevoli e quindi piu' ne sappiamo meglio è.
    Un saluto a tutti

  7. #137
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2007
    Messaggi
    160
    E un pò quello che succede con la militaria in generale, ti rifilano "falsi" somiglianti farciti di waffenamt che gli costano pochi euro rivendendoli per originali a più di qualche migliaio.
    In questo caso le cose sono più semplici per il fatto che le armi sono in pochi a conoscerle bene.
    La differenza tra le slave e le 42/59 è a dir poco abissale, mentre tra le slave e le 42 tedesche la cosa si fa più sottile.

  8. #138
    Utente registrato
    Data Registrazione
    May 2008
    Località
    prov. di Savona
    Messaggi
    885
    se la memoria non mi tradisce ad un corso di oltre 30 anni fà* spiegarono che le MG camerate in 7.62 erano modificate anche nella massa battente per alleggerirla e quindi diminuire la cadenza di tiro (con risparmio di munizioni) e allungamento dei tempi di durata raffiche-cambio canna con incremento quindi del tempo-fuoco disponibile)

  9. #139
    Utente registrato L'avatar di Andrea58
    Data Registrazione
    Mar 2008
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    10,266
    Citazione Originariamente Scritto da 157°

    se la memoria non mi tradisce ad un corso di oltre 30 anni fà* spiegarono che le MG camerate in 7.62 erano modificate anche nella massa battente per alleggerirla e quindi diminuire la cadenza di tiro (con risparmio di munizioni) e allungamento dei tempi di durata raffiche-cambio canna con incremento quindi del tempo-fuoco disponibile)
    Spiegazione giusta ma errata in un punto. Per diminuire il rateo di fuoco la massa otturatrice deve essere più pesante. Infatti l'arma che aveva una cadenza teorica di 1200 colpi è stata portata a 900/1000 nelle attuali versioni.
    Ciao
    Andrea
    Homo homini lupus. Draco dormiens nunquam titillandus
    lo spirito di Cesare, vagante in cerca di vendetta, con al suo fianco Ate uscita infocata dall'inferno, entro questi confini con voce di monarca griderà "Sterminio", e scioglierà i mastini della guerra, così che questa infame impresa ammorberà la terra col puzzo delle carogne umane gementi per la sepoltura.

  10. #140
    Utente registrato L'avatar di Andrea58
    Data Registrazione
    Mar 2008
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    10,266
    Premettendo che vedere una mitragliatrice disattivata secondo i modermi dettami mi provoca rabbia e conati di vomito, capisco anche che per gli appassionati del genere l'unico modo per potere detenere l'oggetto in questione sia questo.
    In questo forum ho avuto modo di conoscere il mondo dei reenactors e di capire quali siano le loro esigenze ma non capisco quali possano essere le motivazioni che spingono a volere a tutti i costi l'arma con i waffenamt. Mi spiego meglio, l'originalità* di un pezzo può avere senso se si parla di una Luger monomatricola ma non ritengo abbia la stessa importanza per un'oggetto da usare. L'arma in questione deve essere il più possibile simile all'originale senza stridere con il resto dell'equipaggiamento. Dopo tutto chi fa ricostruzioni storiche non usa se non costretto pezzi originali anche perchè con i costi attuali la cosa sarebbe devastante. Posso capire che i wa possano essere un benefit aggiuntivo ma non se gli stessi portano il valore dell'oggetto a raddoppiarsi un 10% potrebbe essere accettabile di più lo trovo follia. Una Sarac è una mg42 prodotta in yugoslavia in calibro originale e le differenze wa a parte sono minime. Se poi consideriamo che solo pochi di noi sono in grado di percepire la differenza io direi che risparmiare in sacco di soldi sia solo positivo. Si potranno profiquamente investire in altre attrezzature meno facilmente sostituibili.
    Comunque due belle armi che mantengono il loro fascino nel tempo.
    Ciao
    Andrea
    Homo homini lupus. Draco dormiens nunquam titillandus
    lo spirito di Cesare, vagante in cerca di vendetta, con al suo fianco Ate uscita infocata dall'inferno, entro questi confini con voce di monarca griderà "Sterminio", e scioglierà i mastini della guerra, così che questa infame impresa ammorberà la terra col puzzo delle carogne umane gementi per la sepoltura.

Pagina 14 di 20 PrimaPrima ... 41213141516 ... UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato