Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12
Risultati da 11 a 19 di 19

Discussione: mi dispiace..vi tempesto di domande..

  1. #11
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Località
    Toscana ( Gotenstellung ) Mugello
    Messaggi
    4,175
    Il primo ritrovamento è come il primo amore, non si scorda mai ( io ho ancora il mio e guai a toglierlo dalla collezione )
    Peccato per quello Americano, ma i consigli ti son stati dati e ti son stati dati ad arte, se hai manualità* dovresti riuscire a togliere quell'orrore ed ottenere un buon risultato.
    Buon lavoro dunque e poi ricordati di fotografare nuovamente l'elmetto a lavoro ultimato.[]
    [ciao2]

  2. #12
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Messaggi
    1,596
    il tedesco wwI..sembra aver ricevuto uno shrapnel sulla testa..pieno pieno..

    complimenti per i pezzi..
    ciao
    digjo
    Ciao
    digjo

  3. #13
    Utente registrato L'avatar di Andrea58
    Data Registrazione
    Mar 2008
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    10,266
    Il tedesco ha 4 fori sulla falda che non sono sicuramente da impatto. Qualcuno ha idea del perchè, per fissare qualcosa di aggiuntivo tipo corazzetta?
    Ciao
    Andrea
    Homo homini lupus. Draco dormiens nunquam titillandus
    lo spirito di Cesare, vagante in cerca di vendetta, con al suo fianco Ate uscita infocata dall'inferno, entro questi confini con voce di monarca griderà "Sterminio", e scioglierà i mastini della guerra, così che questa infame impresa ammorberà la terra col puzzo delle carogne umane gementi per la sepoltura.

  4. #14
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Apr 2008
    Località
    Friuli-Venezia Giulia
    Messaggi
    236
    a me sembra di aver visto su qualche libro dei soldati tedeschi WW1 che indossavano degli elmetti simili al mio con una protezione davanti...ma non vorrei avermelo sognato..

    provvedero' a postare l'emetto americano una volta..provato a fare il lavoro..ma promettetemi di non insultarmi..la mia manualita' e' vergognosa..:-)..e cmq devo procurarmi uno di quei trapani perche' io ho solo quelli classici a percussione da lavori casalinghi..

    riguardo al patto..:-)in verita' non so a cosa servisse quell'accrocchio che gli hanno attaccato sopra. Mio padre l'aveva portato a casa da un cantiere edile almeno 30 anni fa. Forse per il cemento?

    grazie a tutti per i consigli
    rob

  5. #15
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Località
    Toscana ( Gotenstellung ) Mugello
    Messaggi
    4,175
    No, escluderei l'uso cementizio, ( non sarebbe così pulito, il cemento lascia traccia, fidati ) più probabile un uso fogniario tipo svutamento pozzi neri o cisterne di acque piovane.
    [ciao2]

  6. #16
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Apr 2008
    Località
    Friuli-Venezia Giulia
    Messaggi
    236
    hai ragione non ci avevo pensato...

    ...quante volte l'ho indossato da piccolo per gioco..nonostante il tubo :-)...bleah :-))))

    ciao
    rob

  7. #17
    Utente registrato L'avatar di piesse
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Toscana
    Messaggi
    3,700
    Citazione Originariamente Scritto da rob

    a me sembra di aver visto su qualche libro dei soldati tedeschi WW1 che indossavano degli elmetti simili al mio con una protezione davanti...ma non vorrei avermelo sognato..
    Le corazzette di protezione esistevano, certo, si chiamano Stirnpanzer, ma venivano applicate lateralmente agli areatori sporgenti e posteriormente, per mezzo di una cinghia, tenute ferme dal rivetto posteriore, che era maggiorato proprio per questo scopo.


    immagine presa in prestito da Elmetti 2003 di P.Marzetti
    Immagine:

    141,31*KB

    Furono sperimentati anche numerosi e stravaganti tipi di visiera di aspetto medioevale, ma si trattava sempre di accessori fissati ai rivetti o agli areatori, mai forature non previste sull'elmetto.

    Nel tuo caso resta un piccolo mistero, ma senz'altro si riferisce a qualcosa che con la guerra non ha a che fare.

    In quanto all'elmetto americano col manico, io escluderei anche usi per pozzonero o simili, in quanto l'acidità* del "composto" avrebbe lasciato segni evidenti, a meno di una accurato e improbabile lavaggio dell'attrezzo a fine operazione.

    Penso più ad un attrezzo per le sementi, grano, mais, o qualcosa del genere; potrebbe essere diventato perfino uno strumento di misura.

  8. #18
    Utente registrato L'avatar di Andrea58
    Data Registrazione
    Mar 2008
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    10,266
    Perciò l'elmetto è in realtà* un grosso mestolo. Adesso che ne avete parlato mi pare Viper avesse postato un link in cui si vedeva un'elmetto con delle catenelle appese davanti, antischegge. Lo vado a cercare e se lo trovo lo inserisco.
    Ciao
    Andrea
    Homo homini lupus. Draco dormiens nunquam titillandus
    lo spirito di Cesare, vagante in cerca di vendetta, con al suo fianco Ate uscita infocata dall'inferno, entro questi confini con voce di monarca griderà "Sterminio", e scioglierà i mastini della guerra, così che questa infame impresa ammorberà la terra col puzzo delle carogne umane gementi per la sepoltura.

  9. #19
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Feb 2008
    Località
    Friuli-Venezia Giulia (Gradisca d'Isonzo)
    Messaggi
    358
    Citazione Originariamente Scritto da rob

    hai ragione non ci avevo pensato...

    ...quante volte l'ho indossato da piccolo per gioco..nonostante il tubo :-)...bleah :-))))

    ciao
    eh... col senno di poi....[II]
    audaces fortuna iuvat

    [hiddenlink:1fv1f2vd]http://caffettiere.blogspot.com/[/hiddenlink:1fv1f2vd]

Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato