Pagina 3 di 3 PrimaPrima 123
Risultati da 21 a 25 di 25

Discussione: MI ILLUMINO DI MENO...

  1. #21
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Messaggi
    1,596
    Citazione Originariamente Scritto da Oklahoma

    Solo una cosa è certa,la pubblicità* dei Verdi funziona.
    Fate i conti,se accendete tutte le luci di casa per un mese ed il mese dopo state al buio vi renderete conto che avrete risparmiato per un caffè perchè l'ottanta per cento sono tasse o impegnativa.
    Da notare che se si mette l'energia eolica,bisogna mettere un altro contatore e pagare le tasse come produttori,oltre a quelle,naturalmente di consumatori.
    I veri risparmi sono altrove.
    I nostri politici ci inducono(anzi costringono)ad andare in bici;loro però viaggiano in aereo con 50 persone fra scorte e compagnia,fossero almeno pochi!
    Altro che lampadine!!!
    vero quanto dici..anche se dubito che una semplice famiglia sia in grado di mettere su un "impianto eolico" degno di questo nome.
    per il "fotovoltaico"..dal momento in cui uno inizia a produrre energia, la stessa, in una quota già* prefissata, è comperata dalla stessa "Acea, ad esempio"..e non penso che il guadagno sia riconducibile ad una lampadina!..
    Verdi o non verdi..qui, in Italia per ora vediamo solo i "sorci verdi"..sarebbe il caso di migliorare e mettersi a norma..sia nelle costruzioni sia nella gestione energetica....a mio avviso..
    certo così come stiamo messi non si può andare avanti...non a lunga scadenza..
    poi ognuno si regola come crede..anche nel proprio piccolo l'importante è fare qualcosa..

    che la classe politica sia quella che è penso sia evidente..e a salvaguarda di questo topic..comunque per me interessante almeno come iniziativa..non entro nel merito..sono lontani dai miei pensieri ..da tanto ormai!

    ciao
    digjo
    Ciao
    digjo

  2. #22
    Collaboratore
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Località
    Lazio
    Messaggi
    1,324
    Farlo per un solo giorno non significa nulla, FARLO, però, significa MOLTO.
    Farlo tutti insieme significa fare vedere che ci vuole poco e conta parecchio...
    Il consumo sarà* monitorato e si vedrà* la differenza!! Come ogni anno!
    Proprio perchè i comportamentio virtuosi vanno fatti tutti insieme!Passare la giornata al buio e con il frigorifero spento non ha senso... è ovvio!
    Ha senso farlo se riesci a computare, tutti insieme, tutti i comportamenti virtuosi di cui sei capace senza sforzo... nella stessa giornata...

    Quanto al risparmio... c'è, ed è sensibile!!!
    Io ho sempre avuto lampadine a basso consumo e non supero i 35/40 euro a bolletta, ogni due mesi, quindi!!
    Prima dell'euro e degli aumenti, nella mia famiglia di origine, di quattro persone, le bollette in media erano di 47 mila lire!!!
    Molti saranno per tasse e balzelli, ma se abbassi il consumo, abbatti la base imponibile!!!
    Ogni tanto mi diverto a confrontare i miei consumi con quelli dei vicini...
    A questi livelli di consumo, se riuscissi a mettere il fotovoltaico, ci guadagnerei, ma non è per soldi che lo faccio, pagherei per risparmiare energia e ridurre la mia traccia ecologica!!
    Vorrei tanto sparire, per il mondo, pesare meno sui polmoni della Terra...

    Verdi? E che c'entrano i Verdi? Qui la politica non c'entra niente!!
    Altro che pubblicità* dei Verdi... è l'Eni che la fa, la pubblicità*...
    E sapete perchè?
    Perchè è ora di farla finita di fare gli incoscenti!
    Si è sempre detto che la Terra era in grado di nutrire tutti...
    Però noi volevamo girare in auto e il resto dell'umanità* si sarebbe dovuta accontentare di una ciotola di riso...
    Oggi, ci si è accorti che non funziona così...
    Per la prima volta, lo scorso anno, i cinesi hanno voluto viaggiare anche loro, per le ferie... e la cosa, il mondo, l'ha sentita...
    Se ogni cinese volesse una birra in più all'anno, la Terra dovrebbe produrre 380 milioni di quintali di frumento in più... E il mondo se ne accorgerebbe.
    Fino a ieri era teoria.
    Oggi, i cinesi, quella birra la vogliono: lavorano e se la meritano.
    E vogliono scendere dalle biciclette, farsi la macchina e accendere lampadine e stereo. E ne hanno il diritto.
    E non sono i soli: tutta l'Asia sta per girare pagina... Speriamo che siano lampadine a basso consumo, quelle che accenderanno, ma saranno miliardi!!! E siamo noi, che, per primi, abbiamo il dovere di dare l'esempio. Finchè si può.
    E siamo solo all'inizio, ragazzi!!
    Quest'anno, per la prima volta, le esportazioni cinesi sono giunte al terzo posto nel mondo... dopo USA e Germania... Sapete che significa? Che ne hanno di spazio, ancora per crescere, che sono solo all'inizio!! I tedeschi sono 90 milioni, gli americani 300... I cinesi oltre un miliardo e trecento milioni... Un esercito con 30 milioni di soldati in SPE ufficiali e sottufficiali...
    Noi pensiamo alle nostre minoranze linguistiche...
    A Shanghai si perderebbero nell'aeroporto, all'ora di punta!!...
    A Shangai stanno costruendo una fogna da sei metri di diametro!!! E la diga più grande del mondo (e le ditte che le fanno sono italiane)...
    Mentre noi, se cade un ramo, in Svizzera, in estate, andiamo in black out per due giorni!!!
    Ragazzi, il terzo mondo energetico siamo noi!!!
    I cinesi comprano petrolio e il barile arriva a 100US$... da 20 che costava... Idem per ferro e acciaio...
    Terna si è resa conto che, modernizzando la linea, può risparmiare tanta energia da poter rimpiazzare tre centrali termoelettriche: sostituiranno tremila chilometri di linea con milleduecento ad alto rendimento!!
    Era ora!!
    Ma lo fanno perchè DEVONO farlo!!
    O il sistema Italia collasserà*!! Altro che Verdi, altro che bolletta!!
    Se dovessimo davvero pagare l'acqua quello che vale, pochi potrebbero permettersela!! Sveglia!!
    L'unico modo per avere competitività* è far rendere al massimo quello poco che abbiamo aria, acqua, ambiente ed energia comprese... quindi... limitare gli sprechi...
    Cmq... meno quattro...

  3. #23
    Collaboratore
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Località
    Lazio
    Messaggi
    1,324
    Vero Digjo: qualcosa sta cambiando, perchè NOI stiamo cambiando...
    Siamo NOI che facciamo il mercato: è il consumatore che comanda...

  4. #24
    Banned
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Località
    Friuli-Venezia Giulia
    Messaggi
    473
    Caro Klaus,se tu vuoi sparire per non pesare sul consumo della terra,sono affari tuoi.
    Io vorrei cercare di approffitare di questi(pochi) anni che la natura concede ad ognuno di noi.
    Quando saremo al termine,la natura saprà* sicuramente risolvere i problemi,come in passato ha sempre saputo fare.
    Adesso abbiamo,i santoni,che nel loro esclusivo interesse,ad essa si vogliono sostituire.
    La nostra vita sulla terra dura un attimo fuggente,cerchiamo di approfittarne e non rammarichiamoci per un domani (come da qualche milione di anni da questa parte,sicuramente la natura provvederà*).

  5. #25
    Collaboratore
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Località
    Lazio
    Messaggi
    1,324
    Ti capisco poco...
    Primo perchè quello che stiamo facendo alla natura è qualcosa di inedito e quindi non possiamo che immaginare pallidamente quello che le stiamo facendo;
    Secondo, perchè se la natura si difende (e lo fa!!) lo fa a scapito della nostra salute...
    Preferisco che tumori e similia rimangano a debita distanza, quindi 'sti discorsi magari valli a fare dalle parti di Cernobil, dove se la sono goduta la vita e pagavano poco poco per l'enegia elettrica... lì forse ti capiscono meglio...
    Terzo perchè non occorre chiudersi in un romitorio con le candele, ma non sprecare o meglio, usare le risorse col cervello...
    Per me, insomma... parli arabo e mi stupisco che si possa parlare ancora così...

Pagina 3 di 3 PrimaPrima 123

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •