Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12
Risultati da 11 a 14 di 14

Discussione: Microscopio Digitale USB uno strumento fondamentale

  1. #11
    Utente registrato
    Data Registrazione
    May 2011
    Località
    Erbil, Kurdistan, Iraq
    Messaggi
    152

    Re: Microscopio Digitale USB uno strumento fondamentale

    In effetti non è facile giudicare un microscopio senza poterlo provare. Non ne ho uno, ma ho trattato microscopi professionali anni fa.
    Posso dirvi del tutto tranquillamente che per i nostri scopi gli ingrandimenti non sono molto importanti, anzi. Un 40x mi sembra già* quasi esagerato. Nella maggior parte dei casi un 20x è più che sufficiente. Non dobbiamo mica distinguere se un un pelo è di cane o di gatto!
    Non ho idea del mercato dei microscopi USB, ma consiglio decisamente di spendere più per la qualità* ottica che per gli ingrandimenti. Un ottica troppo economica introduce distorsioni del colore ed altri effetti indesiderati che possono limitare fortemente l'osservazione. Altro aspetto fondamentale è una buona illuminazione. Non confrontate MAI le immagini di due oggetti ripresi con luci diverse (ad esempio led vs. lampada tungsteno, o led con tonalità* diverse di bianco): potreste facilmente prendere fischi per fiaschi.

    Saluti
    Franz
    Energia Nucleare ???
    No, Grappa !!!

  2. #12
    Moderatore L'avatar di Centerfire
    Data Registrazione
    Aug 2005
    Località
    Firenze - Toscana
    Messaggi
    4,576

    Re: Microscopio Digitale USB uno strumento fondamentale

    Grazie per la dritta Franz, pensavo anche io qualcosa del genere ed adesso ne ho la conferma!

    Approfitto della tua esperienza: illuminare con i LED ad alta luminosità* puo essere svantaggioso? A lavoro ho una particolare lampada ad incandescenza montata sul microscopio ma fà* una luce talmente fioca che al momento serve ben poco... (e poi scalda come un saldatore, capita di scottarsi...)
    Pensavo di sostituirla con un LED...
    Io (ne) ho viste cose che voi umani non potreste immaginarvi.
    Navi da combattimento in fiamme al largo dei bastioni di Orione;
    e ho visto i raggi B balenare nel buio vicino alle porte di Tannhauser.
    E tutti quei momenti andranno perduti nel tempo come lacrime nella pioggia.
    È tempo di morire. (Blade Runner)

  3. #13
    Utente registrato
    Data Registrazione
    May 2011
    Località
    Erbil, Kurdistan, Iraq
    Messaggi
    152

    Re: Microscopio Digitale USB uno strumento fondamentale

    Centerfire, dipende a cosa ti serve il microscopio al lavoro. Classifichi lepidotteri, fai il controllo qualità* di tessuti, conti le cellule nelle urine o fai il perito balistico?
    Ogni soggetto vuole la sua illuminazione, che evidenzi al meglio le specifiche caratteristiche da esaminare. A certi campioni è meglio non far prendere troppo caldo, quindi il LED è sicuramente meglio. Altri vogliono una specifica temperatura di luce (niente a che vedere col calore) e ne vogliono tanta, quindi si usano lampade ad es. alogene con fasci di fibre ottiche per tenere il calore lontano. A volte serve luce radente, a volte serve sia diffusa, a volte da sopra e a volte da sotto... Qualunque sia il campo in cui ci addentriamo, si trova sempre qualche rompiglioni che ci fa la punta al c....
    Energia Nucleare ???
    No, Grappa !!!

  4. #14
    Moderatore L'avatar di Centerfire
    Data Registrazione
    Aug 2005
    Località
    Firenze - Toscana
    Messaggi
    4,576

    Re: Microscopio Digitale USB uno strumento fondamentale

    Qualcosa di simile alle perizie balistiche!
    Lo usiamo per controllare le cuspidi delle godronature eseguite al tornio per controllare che le puntine siano tutte presenti.
    ...io lo uso anche per trovare quelle micidiali scheggioline di metallo che si infilano nelle dita e che fanno un male canne, invisibili ad occhio nudo!

    Farò una prova con una torcettina a LED di cinesissima provenienza, se funziona bene adatto l'alimentazione del microscopio...
    Io (ne) ho viste cose che voi umani non potreste immaginarvi.
    Navi da combattimento in fiamme al largo dei bastioni di Orione;
    e ho visto i raggi B balenare nel buio vicino alle porte di Tannhauser.
    E tutti quei momenti andranno perduti nel tempo come lacrime nella pioggia.
    È tempo di morire. (Blade Runner)

Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato