Pagina 2 di 3 PrimaPrima 123 UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 21

Discussione: Militaria Partigiana X pubblicazione

  1. #11
    Utente registrato L'avatar di kanister
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Savona
    Messaggi
    5,218

    Re: Militaria Partigiana X pubblicazione

    Ciao Stefano, per mostrarti quello che intendo io per materiale partigiano invio un paio di foto di una giacca che si fece cucire uno dei comandanti sottoposti a Mauri, tra l'altro credo, ma potrei sbagliarmi, che sia l'unico ancora vivo dei più alti collaboratori di Mauri.
    La giacca fu cucita con il panno di una coperta inglese e con bottoni tedeschi. Lo stesso, intervistato su questo argomento ha affermato di non aver mai usato gradi e che i famosi fazzoletti azzurri li tenevano sempre in tasca, ma gli sembra di averli usati dopo il 25 aprile.
    D'altra parte lui fu uno dei pochi stanziali e nella sua zona non aveva bisogno di gradi o distintivi per essere riconosciuto. Il suo gruppo poi era composto soltanto da sessanta-settanta uomini e tra loro si conoscevano tutti. Tra essi una cinquantina di un gruppo di 180 ex San Marco che aveva convinto a disertare già* ai primi di settembre 44 e che avevano conservato le divise repubblicane. Tutte notizie riscontrate in vari libri ed anche nel diario della S.Marco.
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    Non vediamo la storia per come è ma per come siamo.

  2. #12
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Oct 2007
    Messaggi
    76

    Re: Militaria Partigiana X pubblicazione

    bella giacca

  3. #13
    Utente registrato L'avatar di kanister
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Savona
    Messaggi
    5,218

    Re: Militaria Partigiana X pubblicazione

    Ciao Stefano, continuo qui una discussione che sta prendendo una brutta piega altrove.
    Tu insisti che formazioni in certe zone, (Ossola, Montefiorino,...) disponevano di uniformi che si facevano cucire in loco. Sono d'accordo con te su questo, però ritenere che dieci, venti, anche cento abiti cuciti con delle coperte recuperate in qualche modo possano considerarsi indicative dell'adozione di una divisa mi sembra eccessivo.
    Hai sicuramente letto Fenoglio, quando afferma che tutti i partigiani delle Langhe ad un certo punto erano vestiti con vestiario mimetico perchè avevano trovato un carico di teli tenda. Ma la mia opinione è che comunque queste non fossero divise, con questo termine intendendo un tipo di abbigliamento uguale per tutti gli appartenenti ad uno stesso gruppo. Una divisa non è un abito cucito con la stessa stoffa, bensì un qualcosa che permetta l'immediato riconoscimento di un appartenente ad una stessa formazione. Altrimenti i S.Marco che vestivano divise ricavate dagli stessi teli tenda come li consideriamo?
    Quando ci siamo incontrati a Cisliano indossavo una giacca di probabile produzione partigiana, in quanto non è sicuramente un prodotto industriale e per un qualche esercito. Ciò non ostante non la ritengo una "divisa", ma solo una pura e semplice giacca mimetica.
    Non vediamo la storia per come è ma per come siamo.

  4. #14
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Oct 2007
    Messaggi
    76

    Re: Militaria Partigiana X pubblicazione

    disponevano di uniformi che si facevano cucire in loco. Sono d'accordo con te su questo, però ritenere che dieci, venti, anche cento abiti cuciti con delle coperte recuperate in qualche modo possano considerarsi indicative dell'adozione di una divisa mi sembra eccessivo.
    non ho mai detto e mai dirò che ci sia mai stata una divisa o uniforme universale, sarebbe una stupidata, non sò perchè si stia tirando avati questa discussione basata su un vocabolo, diciamo la stessa cosa, il vestiario salvo pochissimi casi (e l'ho ripetuto già* più volte) era estremamente variegato, per i distintivi si era tentato di dare delle linee guida ma come già* detto salvo poche zone e perlopiù (anche se non solo) negli ultimi giorni e nel dopo guerra si videro in giro.

    non parlerò mai più di divise, ma di vestiario (meglio), per evitare fraintendimenti di termini poi non sò più che dire oramai ho scitto 3-4-5-10-100 risposte uguali, dando ragione a tutti voi ma facendo notare i tentativi e la diffusione in piccole zone, vedetele (ed e così) come i distintivi o vestiari auto prodotti o su commissione che molti reparti di tutti gli eserciti e di tutte le epoche si facevano fare in picolli o piccolissimi lotti

    gente non voglio fare e non sto facendo polemica con nessuno se qualcuno se la prende o si sente offeso mi scuso perchè non è nelle mie intenzioni

  5. #15
    Utente registrato L'avatar di kanister
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Savona
    Messaggi
    5,218

    Re: Militaria Partigiana X pubblicazione

    Ciao, si hai ragione, occorre mettersi per prima cosa d'accordo sui termini da adottare per capirsi.
    Non vediamo la storia per come è ma per come siamo.

  6. #16
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Aug 2006
    Messaggi
    1,986

    Re: Militaria Partigiana X pubblicazione

    ciao, ti auguro di raggiungere il tuo scopo e se cosi fosse sarei interessato ad acquistare i testi,grazie.
    affrontare l'impari lotta contro l'ocupante con tutte le conseguenze di sacrifici e di sangue che comportava, o rinunciare, per un lungo periodo di tempo, alla prospettiva di indipendenza nazionale e alla conquista di un regime democratico

  7. #17
    Utente registrato L'avatar di piesse
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Toscana
    Messaggi
    3,700

    Re: Militaria Partigiana X pubblicazione

    Iniziativa molto interessante , anche dal mio punto di vista, la documentazione "seria" sui Partigiani è molto scarsa.

    Riguardo al vestiario, non me ne intendo, però tempo fa parlando con un appassionato della Val d'Ossola che per anni ha studiato l'argomento, parlando con molti reduci e comunque gente del posto, mi diceva che almeno da quelle parti si era giunti ad una certa standardizzazione dl vestiario, stante anche il fatto che in quelle zone la produzione tessile è sempre stata attività* tradizionale; esistevano anche mostrine fatte espressamente per i Partigiani locali, anche con distinzione di grado.

    Ripeto, questo mi è stato detto, non so quanto sia documentato o meno.

  8. #18
    Moderatore L'avatar di Furiere Maggiore
    Data Registrazione
    Dec 2005
    Messaggi
    3,848

    Re: Militaria Partigiana X pubblicazione

    carissimo wildbold,

    leggerò con piacere il frutto delle tue ricerche... :P

    Ciao

    Furiere Maggiore
    E' la somma che fa il totale.

  9. #19
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Oct 2007
    Messaggi
    76

    Re: Militaria Partigiana X pubblicazione

    esistevano anche mostrine fatte espressamente per i Partigiani locali, anche con distinzione di grado.
    le mostrine in questione le ho postate nella sezione regio esercito nella discussione mostrine garbaldi

  10. #20
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Oct 2008
    Località
    Sarzana
    Messaggi
    631

    Re: Militaria Partigiana X pubblicazione

    Ciao Wildbold, se ti può interessare nella sezione equipaggiamento ho postato delle foto di una torcia ad azione manuale che il nonno di mia moglie aveva recuperato da un aviolancio americano. Spero ti siano d' aiuto nel realizzare il tuo scopo, che penso sia molto difficile, perchè come già* detto i partigiani prima del 25 vestivano quel che trovavano, e anche come equipaggiamento ed armi si rifornivano con quel " che offriva il convento"......
    Ciao
    ...Sorse dal mar la Flottiglia che prese l' armi al grido PER L' ONORE!

Pagina 2 di 3 PrimaPrima 123 UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato