Risultati da 1 a 10 di 10

Discussione: Mistero sulla Manica

  1. #1
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2007
    Località
    Firenze
    Messaggi
    60

    Mistero sulla Manica

    Ciao a tutti, cerco aiuto per risolvere quello che a me pare un mistero.
    Sono venuto in possesso di una foto riguardante un disegno fatto a matita (colorata) regalato dall'autore a quello che doveva essere un compagno d'armi; un pilota italiano che aveva combattuto probabilmente agli inizi della "Battaglia d'Inghilterra".
    Il mistero non è tanto per il destinatario del disegno, che credo di aver ben identificato ( un toscano che è stato anche un pilota di auto da corsa alla fine degli anni 30 con l'Alfa Romeo), bensì dell'autore; ...quel "Sant' X" con cui si firma richiamerebbe addirittura un nome famosissimo che lascio a voi immaginare, il che però mi sembra però poco probabile.
    L'aereo che è rappresentato sembra quasi certamente un FIAT G50, potrebbe però essere un CR42 del quale però non si vede l'ala superiore forse per la scarsa qualità della foto.
    Adesso è tardi, sono le 1 e 42 di notte, aggiungerò le foto domani o nel week-end; questo intanto dovrebbe stuzzicare la curiosità di qualcuno... !!!

    ---------------------------
    Sandro
    Sandro

  2. #2
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2007
    Località
    Firenze
    Messaggi
    60

    Re: Mistero sulla Manica

    Questo è il disegno; mi è stato detto che è all'interno di una vetrinetta e per questo la foto lascia un pò a desiderare per quanto riguarda la focheggiatura, non era inoltre possibile usare il flash per la riflessione dello stesso da parte del vetro.
    Il ridimensionamento necessario per il forum poi riduce ancora la comprensibilità dell'immagine.[attachment=0:eoymcmu6]foto.jpg[/attachment:eoymcmu6]

    La scritta sulla parte inferiore destra dice esattamente così :

    All'amico Giosuè Calamai
    in ricordo dei nostri voli
    nel freddo e grigio cielo d'Inghilterra
    e del mare della Manica

    Campi del Belgio - Olanda - Francia 1940-1941

    C'è poi una firma " Sant'X "
    che appare, in rosso, anche sotto il disegno assieme ad altre scritte che non sono comprensibili.

    Devo confessare che appena vista questa firma ho pensato subito al "piccolo principe" Antoine de Saint Exupery che usava una firma simile; pensavo addirittura di aver scoperto qualcosa di inimmaginabile, svelato un mistero, magari che non fosse sparito in mare a bordo del suo P 38 Lightning ma fosse tornato in Italia per la quale aveva combattuto in incognito (potenza della fantasia...) su di un FIAT G 50 contro gli spitfire inglesi !!!
    Sarei contento se qualcuno mi aiutasse ad identificare il misterioso " Sant' X "; sicuramente a mio avviso faceva parte del 56° Stormo da Caccia Terrestre, 20° Gruppo, in una delle tre squadriglie di G 50 inviati per scortare i bombardieri tedeschi nelle missioni delle prime fasi della battaglia di Inghilterra.
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    Sandro

  3. #3
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2007
    Località
    Firenze
    Messaggi
    60

    Re: Mistero sulla Manica

    Penso che la firma sul disegno sia sicuramente ispirata a quella di Saint Exupery, volutamente italianizzata; forse il misterioso autore era addirittura un ammiratore proprio del " Piccolo Principe ".
    Questi aviatori erano effettivamente delle persone particolari; il destinatario del disegno addirittura era, oltre che un pilota d'aereo, un corridore automobilistico abbastanza conosciuto.
    Ho anche un paio di foto relative a quest'ultimo, rintracciabili anche in rete.
    Sandro

  4. #4
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Dec 2012
    Messaggi
    2

    Re: Mistero sulla Manica

    Stai parlando di mio padre giosuè, il quadro è stato fatto dal compagnio d'aviazione Santandrea e viene ritratto mio padre durante la battaglia d'inghilterra a maldegen belgio. conservo gelosamente il quadro.
    a disposizione francesco

  5. #5
    Moderatore L'avatar di Italien
    Data Registrazione
    Jul 2006
    Località
    Genova e Massa Carrara
    Messaggi
    4,855

    Re: Mistero sulla Manica

    Citazione Originariamente Scritto da francesco calamai
    Stai parlando di mio padre giosuè, il quadro è stato fatto dal compagnio d'aviazione Santandrea e viene ritratto mio padre durante la battaglia d'inghilterra a maldegen belgio. conservo gelosamente il quadro.
    a disposizione francesco
    Mistero risolto.
    LA MIA PAGINA "FORTIFICATA" SU FACEBOOK©: http://www.facebook.com/pages/Italien/323925510817

    Nel mezzo del cammin di questa vita, mostrassi alfin la truce metà oscura...
    ché la pazienza mia era finita, e lo baston calassi su ogne testa dura.


    Fatti non fummo, a viver come inermi... bensì pello inimico, far divorar dai vermi.


  6. #6
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2008
    Messaggi
    1,906

    Re: Mistero sulla Manica

    Citazione Originariamente Scritto da francesco calamai
    Stai parlando di mio padre giosuè, il quadro è stato fatto dal compagnio d'aviazione Santandrea e viene ritratto mio padre durante la battaglia d'inghilterra a maldegen belgio. conservo gelosamente il quadro.
    a disposizione francesco
    Francesco è un piacere averti su questo forum, conservi altri ricordi di tuo padre?
    Dal poco che ho visto mi sembrerebbe molto interessante saperne di più e vederne qualche foto..... sempre se ti fà piacere..
    Saluti
    Mario

  7. #7
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2007
    Località
    Firenze
    Messaggi
    60

    Re: Mistero sulla Manica

    Sono contento, Francesco, di aver potuto conoscere qualcosa di più rispetto a quella foto.
    Mi unisco senz'altro alla richiesta di mariob.
    Era proprio quello che pensavo il reparto di appartenenza di tuo padre ?
    Quel periodo della guerra, per i piloti italiani , non è molto conosciuto; meriterebbe senz'altro un approfondimento !
    Sandro

  8. #8
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Dec 2012
    Messaggi
    2

    Re: Mistero sulla Manica

    Sto realizzando un "table book" per un nuovo prodotto dove con piacere ricordo la storia di mio padre; senza fare ideologia politica, penso che la generazione di mio padre ci possa insegnare molto per coraggio e personalità.
    Sarei lieto, nel mio piccolo, tramite un oggetto, rivalutare , quello che i nostri genitori con il loro coraggio e personaltà sono stati, singolarmente, capaci di fare.
    Scusate questa premessa, venendo ai nostri piacevoli argomenti, utilizzando il lavoro per il prodotto, sarà mio interesse fare sviluppare le parti più interessanti sia fotografiche che come storia di mio padre e metterle sul presente forum.
    Mi occorreranno circa 3 mesi e sempre che abbia le capacità "informatiche".
    A presto.
    Francesco

  9. #9
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2008
    Messaggi
    1,906

    Re: Mistero sulla Manica

    Citazione Originariamente Scritto da francesco calamai
    Sto realizzando un "table book" per un nuovo prodotto dove con piacere ricordo la storia di mio padre; senza fare ideologia politica, penso che la generazione di mio padre ci possa insegnare molto per coraggio e personalità.
    Sarei lieto, nel mio piccolo, tramite un oggetto, rivalutare , quello che i nostri genitori con il loro coraggio e personaltà sono stati, singolarmente, capaci di fare.
    Scusate questa premessa, venendo ai nostri piacevoli argomenti, utilizzando il lavoro per il prodotto, sarà mio interesse fare sviluppare le parti più interessanti sia fotografiche che come storia di mio padre e metterle sul presente forum.
    Mi occorreranno circa 3 mesi e sempre che abbia le capacità "informatiche".
    A presto.
    Francesco
    Grazie mille.... sarà interessantissimo...
    Saluti
    Mario

  10. #10
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2007
    Località
    Firenze
    Messaggi
    60

    Re: Mistero sulla Manica

    ....aspetto anch'io con piacere; da quando ho visto quella foto del disegno ho avuto un irresistibile impulso a cercare di saperne di più, e non so spiegarmi il perchè !!!
    Mi era accaduto già in un'altra occasione, quando ( a seguito del ritrovamento di un relitto di aereo interrato ) sono andato a cercare la sepoltura vicino a Certaldo di un pilota tedesco abbattuto col suo BF 109 e che risultava essere stato mitragliato dai caccia alleati mentre scendeva col paracadute, morendo poi in un ospedale per le ferite riportate.
    L'ho poi trovato,.....o meglio : si è fatto trovare !!!
    Questa storia ha dell'incredibile, secondo me del soprannaturale .
    Ma questa è un'altra storia....!
    Sandro

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato