Pagina 27 di 34 PrimaPrima ... 172526272829 ... UltimaUltima
Risultati da 261 a 270 di 332

Discussione: MkI* ed MKII Sud Africa

  1. #261
    Utente registrato
    Data Registrazione
    May 2007
    Messaggi
    1,204
    Citazione Originariamente Scritto da soldatidiplastica Visualizza Messaggio
    Bravo Loupie è proprio così, informazioni preziose, aggiungerei che le informazioni provengono dal curatore degli equipaggiamenti del South African National Museum of Military History di Johannesburg.

    Sulla base delle informazioni avute, ai paesi: Australia, New Zealand, South Africa, India, Southern Rhodesia, Kenya, Uganda, Tanganyika, Northern Rhodesia, Nyasaland, Zanzibar, Burma, Ceylon, Hong Kong Malaya and Palestine, facenti parte dell'Eastern Group Supply Council (EGSC), dal Febbraio 1941 furono destinati circa un milione e duecentomila pezzi.

    Sappiamo che Australia, Nuova Zelanda e in misura minore anche l'India hanno fabbricato in proprio elmetti MKII, sarebbe interessante capire se e quanti ne siano stati usati per esempio dagli Australiani.
    Per risparmiare tempo avevo messo il link al forum Warrelics.eu ma mi è stato fatto notare da un amministratore che è espressamente vietato dal regolamento, pertanto sono contento che tu abbia giustamente voluto precisare la fonte delle informazioni!

  2. #262
    Moderatore L'avatar di maxtsn
    Data Registrazione
    Jan 2011
    Località
    Prov. TO
    Messaggi
    5,738
    Citazione Originariamente Scritto da loupie1961 Visualizza Messaggio
    Per risparmiare tempo avevo messo il link al forum Warrelics.eu ma mi è stato fatto notare da un amministratore che è espressamente vietato dal regolamento, pertanto sono contento che tu abbia giustamente voluto precisare la fonte delle informazioni!
    Per chi volesse linciarmi... il moderatore (e non amministratore) sono io.
    __________________________________________________ __________________________________________________ __

    Max

    Frangar non flectar

  3. #263
    Utente registrato
    Data Registrazione
    May 2007
    Messaggi
    1,204
    Citazione Originariamente Scritto da maxtsn Visualizza Messaggio
    Per chi volesse linciarmi... il moderatore (e non amministratore) sono io.
    nessun linciaggio: il punto m) recita esattamente quello che mi avevi detto... diciamo che mi limito - da storico - a non condividerne la ratio...

  4. #264
    Moderatore L'avatar di maxtsn
    Data Registrazione
    Jan 2011
    Località
    Prov. TO
    Messaggi
    5,738
    Ovviamente nulla vieta, anzi, citare le fonti!!!
    __________________________________________________ __________________________________________________ __

    Max

    Frangar non flectar

  5. #265
    Moderatore L'avatar di Paolo Marzetti
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Italia-New Zealand
    Messaggi
    16,727
    Citazione Originariamente Scritto da loupie1961 Visualizza Messaggio
    Per lungo tempo, presso i collezionisti di elmetti è invalso il mito che le "padelle" usate dai sudafricani nella II GM non fossero dei Mk II, ma dei Mk I*, ovvero dei Brodie helmets riarsenalati con nuove imbottiture. Ora, questo potrà essere accaduto - nella migliore delle ipotesi - per qualche migliaio di elmetti prima dello scoppio della guerra, ma già a partire dall'aprile-maggio del 1940 la Transvaal Steel Pressing Syndicate Limited iniziò la produzione di letteralmente centinaia di migliaia di Mk II. La TSP stampava e ritagliava gli elmetti, praticava i celebri tre buchi sul retro e quello per la vite dell'imbottitura, nonché quelli per i ganci del soggolo, appiicava il copribordo in acciaio inox e poi inviava gli elmetti per la verniciatura alla ditta Herbert Evans & Co. che inizialmente li verniciava di verde, poi color sabbia nel 1941-43 e poi di marrone per la campagna in Italia. Jager Rand, come ben sappiamo, produceva le imbottiture. La produzione per l'Unione del Sud Africa è stimata in 300.000 pezzi, ma andò avanti fino al 9 aprile 1945, per un totale di ben un milione e cinquecentomila elmettii, che ovviamente avrebbero equipaggiato non solo i soldati SA, bensì quelli di tutte le colonie o i dominions che concorrevano a formare l'Eastern Group Supply Council, cioè Australia, NZ, India, Rodesia del sud, Rodesia del Norrd, Tanganika, Uganda, Hong Kong, ecc. ecc. ovvero tutte quelle regioni che potevano essere molto più facilmente rifornite dal SA invece che dello UK.


    Non so se sia già conosciuto, ma il video sulla produzione dei Mk II da parte della TSP su Youtube si trova qui: https://youtu.be/bqhN0ihB5lo


    Spero di non avervi annoiato!
    Nessuna noia, pero' Loupie, come ti spieghi la caterva di MKI* sudafricani che si trovano?Nessuno ha mai negato la produzione
    di MKII dal Sud Africa,perché effettivamente i dati sono quelli che hai riportato, ma la caterva che si trova in giro... da dove viene,
    chi li ha usati fino al 1945? Io credo che il mito non sia affatto finito, anzi, c'è ancora da studiare...PaoloM
    Sotto, Sud Africani con MKII e forse un MKI*
    sud afr3402874_orig.jpg

  6. #266
    Utente registrato L'avatar di soldatidiplastica
    Data Registrazione
    Sep 2012
    Località
    Bologna
    Messaggi
    796
    Bella foto.

    Una domanda per Marpo, ti sembra plausibile che gli australiani abbiano usato, seppur minimamente, o in determinati periodi, l'elmetto sud africano?

    Hai mai avuto modo di verificare questa cosa?

    Grazie
    PaoloZ

  7. #267
    Utente registrato
    Data Registrazione
    May 2007
    Messaggi
    1,204
    Citazione Originariamente Scritto da Paolo Marzetti Visualizza Messaggio
    Nessuna noia, pero' Loupie, come ti spieghi la caterva di MKI* sudafricani che si trovano?Nessuno ha mai negato la produzione
    di MKII dal Sud Africa,perché effettivamente i dati sono quelli che hai riportato, ma la caterva che si trova in giro... da dove viene,
    chi li ha usati fino al 1945? Io credo che il mito non sia affatto finito, anzi, c'è ancora da studiare...PaoloM
    Sotto, Sud Africani con MKII e forse un MKI*
    caro Marpo, sono d'accordo con te sull'esistenza dei Mk I*, ma non credo siano mai stati dati dei numeri su queste riarsenalizzazioni: io non ho certo la tua esperienza nel campo del collezionismo di elmetti (credo ce ne siano pochi al mondo, che ce l'hanno!), ma un Mk I* SA non mi è mai capitato in mano, a decine invece gli Mk II. Questo probabilmente dipenderà anche dal fatto che in Italia, a partire dal 1943, devono essere arrivati i Mk II TSP destinati all'Eastern Group Supply Council, di cui non pochi approderanno ai GdC, come tu mi insegni.... e non sarei nemmeno troppo sicuro che i Mk I* abbiano trovato un uso effettivo presso l'esercito sudafricano, visto che nella campagna dell'Africa Orientale quasi l'unica forma di copricapo usato era il pith helmet....

  8. #268
    Moderatore L'avatar di Paolo Marzetti
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Italia-New Zealand
    Messaggi
    16,727
    Citazione Originariamente Scritto da loupie1961 Visualizza Messaggio
    caro Marpo, sono d'accordo con te sull'esistenza dei Mk I*, ma non credo siano mai stati dati dei numeri su queste riarsenalizzazioni: io non ho certo la tua esperienza nel campo del collezionismo di elmetti (credo ce ne siano pochi al mondo, che ce l'hanno!), ma un Mk I* SA non mi è mai capitato in mano, a decine invece gli Mk II. Questo probabilmente dipenderà anche dal fatto che in Italia, a partire dal 1943, devono essere arrivati i Mk II TSP destinati all'Eastern Group Supply Council, di cui non pochi approderanno ai GdC, come tu mi insegni.... e non sarei nemmeno troppo sicuro che i Mk I* abbiano trovato un uso effettivo presso l'esercito sudafricano, visto che nella campagna dell'Africa Orientale quasi l'unica forma di copricapo usato era il pith helmet....
    Io invece ho trovato ed ho visto solamente MkI*. Credo non siano mai stati forniti i numeri di quelli dati ai Sud Africani.
    Cosi' come non credo siano disponibili numeri degli MKI* dati ai polacchi e ai GdC italiani (intendi bene, qui si sta parlando
    di MKI* inglesi e non sudafricani!) Ma,vista la frequenza con cui questi elmetti si sono visti, e si vedono tutt'ora, desumo ne
    siano stati consegnati a centinaia di migliaia. In ogni caso indaghero' perché proprio in questo periodo su HelmNet si sta
    facendo uno studio sugli elmetti sud africani.PaoloM

    @Soldatidiplastica: mai saputo di australiani che abbiano usato elmetti sudafricani.

  9. #269
    Moderatore L'avatar di Paolo Marzetti
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Italia-New Zealand
    Messaggi
    16,727
    Queste sono 'flashes' sudafricane provenienti da Pretoria Military Archives-1956.PaoloM
    SA_flashes.jpg

  10. #270
    Utente registrato L'avatar di soldatidiplastica
    Data Registrazione
    Sep 2012
    Località
    Bologna
    Messaggi
    796
    Grazie Paolo, le sto' pensando tutte per cercare di classificare questo elmetto SA.

Pagina 27 di 34 PrimaPrima ... 172526272829 ... UltimaUltima

Tag per questa discussione

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •