Pagina 29 di 34 PrimaPrima ... 192728293031 ... UltimaUltima
Risultati da 281 a 290 di 332

Discussione: MkI* ed MKII Sud Africa

  1. #281
    Moderatore L'avatar di Paolo Marzetti
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Italia-New Zealand
    Messaggi
    16,735
    Bellissimi pezzi ! Forse non lo sai, oppure non ti e' stato detto che la 'Transvaal Steel Pressing Syndicate Ltd' solo in un secondo
    momento comincio' a produrre MKII per conto suo. Prima ricevette gli MKI* dall'Inghilterra e li ricondiziono' in Sud Africa montando
    le loro imbottiture e riverniciandoli commissionandoli ad altre ditte. Erano elmetti, com'è noto, radiati dal WD britannico ed ognuno
    aveva i classici tre forellini.Quindi e' improprio considerarli di fabbricazione sud-africana. Intendi bene: cio' ha scarsa importanza
    ai fini dei nostri discorsi, pero' è la verita'. Poi ognuno le opinioni se le aggiusta come crede e per me va' benissimo.Pero' il mito
    famoso, non e' affatto superato...PaoloM

  2. #282
    Moderatore L'avatar di maxtsn
    Data Registrazione
    Jan 2011
    Località
    Prov. TO
    Messaggi
    5,738
    Complimenti Loupie! Magnifici pezzi!
    __________________________________________________ __________________________________________________ __

    Max

    Frangar non flectar

  3. #283
    Utente registrato
    Data Registrazione
    May 2007
    Messaggi
    1,204
    Citazione Originariamente Scritto da Paolo Marzetti Visualizza Messaggio
    Bellissimi pezzi ! Forse non lo sai, oppure non ti e' stato detto che la 'Transvaal Steel Pressing Syndicate Ltd' solo in un secondo
    momento comincio' a produrre MKII per conto suo. Prima ricevette gli MKI* dall'Inghilterra e li ricondiziono' in Sud Africa montando
    le loro imbottiture e riverniciandoli commissionandoli ad altre ditte. Erano elmetti, com'è noto, radiati dal WD britannico ed ognuno
    aveva i classici tre forellini.Quindi e' improprio considerarli di fabbricazione sud-africana. Intendi bene: cio' ha scarsa importanza
    ai fini dei nostri discorsi, pero' è la verita'. Poi ognuno le opinioni se le aggiusta come crede e per me va' benissimo.Pero' il mito
    famoso, non e' affatto superato...PaoloM
    Caro Marpo, ovviamente la questione è dibattuta, ma io credo di aver riferito (purtroppo le regole del network non permettono di mettere il link) dati riportati da un'importante istituzione ufficiale sudafricana, il South African National Museum of Military History di Johannesburg. A questo aggiungerei il filmato della Pathé che si trova su Youtube: https://youtu.be/bqhN0ihB5lo?t=1s Ovviamente questo non esclude in alcun modo che alcuni Mk I britannici siano stati ricondizionati in SA, ma direi che le cifre della produzione della Transall Steel Pressing spieghino bene come mai si trovano tanti MK II sudafricani praticamente intonsi in giro: nei miei giovani anni, al mercatino "americano" di Livorno ce ne erano intere cataste.....

  4. #284
    Utente registrato L'avatar di mangusta
    Data Registrazione
    Mar 2014
    Località
    s.clemente - rimini
    Messaggi
    823
    Complimenti sono tutti bellissimi,in particolar modo mi fa impazzire il fregiato della sesta divisione corazzata che ho sempre sognato di avere
    ma che purtroppo non ho,mi era capitato ad una fiera non molto tempo fa ed era bellissimo,patina eccellente e sicuramente intoccato,il venditore
    quasi lo snobbava ma quando gli ho chiesto il prezzo mi ha sparato 500 euro...
    andrea

  5. #285
    Utente registrato
    Data Registrazione
    May 2007
    Messaggi
    1,204
    Citazione Originariamente Scritto da mangusta Visualizza Messaggio
    Complimenti sono tutti bellissimi,in particolar modo mi fa impazzire il fregiato della sesta divisione corazzata che ho sempre sognato di avere
    ma che purtroppo non ho,mi era capitato ad una fiera non molto tempo fa ed era bellissimo,patina eccellente e sicuramente intoccato,il venditore
    quasi lo snobbava ma quando gli ho chiesto il prezzo mi ha sparato 500 euro...
    caro Mangusta, i Mk II del Commonwealth fregiati stanno conoscendo un netto rialzo nelle quotazioni (testimoniato dall'improvvisa fioritura di falsi), ma sicuramente la cifra da te riportata è del tutto fuori mercato. I prezzi dei militaria britannici in Italia spesso lo sono, per ragioni che a me sfuggono (in fondo, non interessano alla stragrande maggioranza dei collezionisti, che cerca roba US o tedesca), e quindi la cosa migliore è cercarli sulla baia, inglese o US, o in siti specializzati.

  6. #286
    Utente registrato
    Data Registrazione
    May 2007
    Messaggi
    1,204
    Per la gioia dell'utente Mangusta, un altro Mk II SA con le insegne della 6th South African Armoured Division. Questo - a differenza di quello precedente, è stato mimetizzato a mano con pennellate di vernice verde, nel tentativo di rendere il color meno vistoso in ambito temperato. Non è da escludersi che lo schema mimetico sia stato applicato ancora in Egitto, durante l'addestramento della divisione, nell'indecisione su quale tonalità adottare per il teatro mediterraneo e non più desertico. Da notare anche il tipico soggolo di produzione nazionale (presente anche su un altro Mk II della mia collezione), una semplice fettuccia di tela con fibbia scorrevole, ma priva delle molle che conferiscono elasticità al soggolo britannico di primo tipo. Si noti anche la reticella a maglie larghe di colorazione desertica, di produzione nazionale o indiana.
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login



  7. #287
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Mar 2015
    Località
    Piemonte
    Messaggi
    493
    Ciao Luca, approfitto della tua competenza per chiederti un tuo parere e qualche informazione su questo mio MKII Sudafricano, purtroppo solo guscio, che anche stona parecchio vicino ai tuoi bellissimi esemplari. Non ci sono marchi, date o sigle visibili. Spero prima o poi di trovargli una imbottitura consona, ma se ne varrà la pena, Giovanni
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login



  8. #288
    Utente registrato L'avatar di mangusta
    Data Registrazione
    Mar 2014
    Località
    s.clemente - rimini
    Messaggi
    823
    Elmetto spettacolare e sopratutto particolare, complimenti per i tuoi magnifici SA da sana invidia...
    andrea

  9. #289
    Utente registrato L'avatar di mangusta
    Data Registrazione
    Mar 2014
    Località
    s.clemente - rimini
    Messaggi
    823
    Non ho citato la risposta,mi riferivo a loupie1961.
    andrea

  10. #290
    Utente registrato L'avatar di soldatidiplastica
    Data Registrazione
    Sep 2012
    Località
    Bologna
    Messaggi
    796
    Bellissimi Loupie, mi piacciono tutti moltissimo, davvero notevole il 6a armata mimetico.
    Di questo vorrei maggiori informazioni, se le hai, sul soggolo.
    Da quello che sapevo, questo tipo di soggolo mi risultava essere home front britannico, altre volte definito "israeliano" per il più frequente utilizzo sugli elmi
    MKII sia britannici che sudafricani dati all'esercito israeliano.
    Grazie
    PaoloZ

Pagina 29 di 34 PrimaPrima ... 192728293031 ... UltimaUltima

Tag per questa discussione

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •