Risultati da 1 a 6 di 6

Discussione: MKII Inglese 50th (Northumbrian) Infantry Division

  1. #1
    Utente registrato L'avatar di soldatidiplastica
    Data Registrazione
    Sep 2012
    Località
    Bologna
    Messaggi
    873

    MKII Inglese 50th (Northumbrian) Infantry Division

    inglese-union-jack-L-bRzPSL.jpg


    La 50th Infantry Division è una delle divisioni dell'esercito inglese che ha visto i suoi uomini impegnati su molti fronti durante la seconda guerra mondiale.

    Raggrupati nel B.E.F. (British Expeditionary Force), gli uomini della Divisione riescono ad evacuare da Dunkirk quasi integralmente, si ristrutturano in Inghilterra per essere spediti in Nord Africa, e poi Tunisia, Sicilia, Salerno, sbarco in Normandia, Belgio.


    Il fregio fu disegnato nel 1938-39 dal Colonnello J. M. Grant del Quartier Generale Divisionale.

    Il fregio delle due T rosse intersecate se viste di lato formano una H al centro, il fondo è nero e quadrato.

    Le due T intersecate che formano anche una H al centro, rappresentano i tre fiumi delle regioni di reclutamento, il Tyne, il Tees e l'Humber.

    Una zona che si estende da Newcastle (Tyne) verso est tra la contea di Durham e lo Yorkshire (Tees) e verso sud a Hull (Humber)

    L'elmo in questione proviene dall'Inghilterra, è in discrete condizioni e sia guscio (1940) che liner (1939) sono della Fisher & Ludlow (F&L).

    50thDivInsigniaFinal.jpg



    MKII TT 1.jpg

    MKII TT 2.jpg

    MKII TT 3.jpg

    MKII TT 4.jpg

    MKII TT 5.jpg

    MKII TT 6.jpg

    MKII TT 10.jpg MKII TT 9.jpg

    MKII TT 8.jpg

  2. #2
    Collaboratore
    Data Registrazione
    Aug 2006
    Località
    Pieve di Cento (BO ) Emilia Romagna
    Messaggi
    4,407
    Elmetto veramente interessante; ritieni che la colorazione presente sia relativa al primo periodo di guerra o posteriore?
    sven hassel
    duri a morire

  3. #3
    Utente registrato L'avatar di soldatidiplastica
    Data Registrazione
    Sep 2012
    Località
    Bologna
    Messaggi
    873
    Ciao Sven, ritengo sia un elmetto del primo periodo, con il suo colore molto sbiadito, però hai fatto una bella osservazione, in alcuni punti sembra quasi che mostri il ferro nudo, come se avesse subito qualche forma di trattamento di rimozione di altri strati di vernice....lo guarderò meglio.

  4. #4
    Utente registrato L'avatar di mangusta
    Data Registrazione
    Mar 2014
    Località
    s.clemente - rimini
    Messaggi
    1,083
    complimenti paolo per questo bellissimo elmo che ho visto anche dal vivo.
    andrea

  5. #5
    Moderatore L'avatar di Paolo Marzetti
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Italia-New Zealand
    Messaggi
    19,091
    .
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login



  6. #6
    Moderatore L'avatar di Paolo Marzetti
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Italia-New Zealand
    Messaggi
    19,091
    .
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login



Tag per questa discussione

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •