Pagina 8 di 9 PrimaPrima ... 6789 UltimaUltima
Risultati da 71 a 80 di 89

Discussione: Mod.1917 A1

  1. #71
    Utente registrato L'avatar di BERTO
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Messaggi
    922

    Re: Elmetto M17 A1

    Non sono aggiornato sui prezzi degli M M17A1 ,ma per lecondizioni del liner mi sembra tanto.
    Per quel che riguarda i miei elmetti io ho 2 M1917A1 e 1 M17 , purtroppo però qualche mese fa il mio hard-disk mi ha abbandonato portandosi con se la maggior parte del mio archivio ,sto rifotografando tutto ma mi ci vorrà tempo mi spiace.
    Berto

  2. #72
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Mar 2012
    Località
    Bergamo
    Messaggi
    233
    Ho preso questo M17 A1 ma mi lascia perplesso il marchio A5 è un codice che non conosco. Qualcuno conosce il produttore e l'anno?


    $_12 (3).JPG
    $_12.JPG
    $_12 (5).JPG
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login



  3. #73
    Moderatore L'avatar di Paolo Marzetti
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Italia-New Zealand
    Messaggi
    17,217
    Per me devi stare tranquillo. L'elmetto è buono.Il marchio 5A non so a che si riferisca, tuttavia non vi trovo niente di strano.Ora, questi si pagano anche piu' di quanto si e' detto. PaoloM

  4. #74
    Utente registrato L'avatar di BERTO
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Messaggi
    922
    Condizioni ottime , Bello
    Prodotto da McCord inizio anni 30 fino al 40 la sigla serve a identificare il lotto per la qualità, non per datarli.
    Berto

  5. #75
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Mar 2012
    Località
    Bergamo
    Messaggi
    233
    Ero perplesso dal marchio perchè tutti parlano di solito di elmetti ricondizionati della WWI ma il marchio non corrispondeva . Ho letto su un sito che il mio è nato proprio così non è un elmetto ricondizionato e come dice Berto è della McCord ma il marchio xxA indica i primi lotti del 1940.

  6. #76
    Moderatore L'avatar di Paolo Marzetti
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Italia-New Zealand
    Messaggi
    17,217
    Hai letto male o hai letto una notizia parziale; per questi elmetti si parla di elmetti WWI ricondizionati e elmetti nati proprio cosi' molto dopo la grande guerra.Questo e' uno di quelli. PaoloM

  7. #77
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Mar 2012
    Località
    Bergamo
    Messaggi
    233
    Sul sito francese world war helmet data gli elmetti prodotti dalla McCord unico produttore post wwI dal 40/41 fino alla produzione del M1, mi sembra di capire che per dare un ordine cronologico parta dalla lettera A anche se mi sembra strano perchè per gli M1 vengono prima i numeri poi le lettere. Comunque se è vero che che la produzione è iniziata nel 40 dato la lettera A e il numero basso è quasi sicuramente primi mesi del 40.
    Sempre leggendo su altri forum americani ,alcuni collezionisti sostengono di poter capire il produttore degli M1917 dalla marcatura Z( A-Z) xxx .E' realmente possibile o fantasia?

  8. #78
    Utente registrato L'avatar di BERTO
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Messaggi
    922
    Il sito che nomini data la produzione dal 36 al 40/41 altre fonti datano dal 32 x questo io ho scritto 30/40.
    Berto

  9. #79
    Moderatore L'avatar di Paolo Marzetti
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Italia-New Zealand
    Messaggi
    17,217
    l'M17A1 e l'M-1 a confronto in una foto ufficiale del 1941. Notare il rivetto sul soggolo dell'M-1 che se troviamo ora...facciamo straverie. PaoloM
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login



  10. #80
    Utente registrato L'avatar di BERTO
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Messaggi
    922
    Citazione Originariamente Scritto da Paolo Marzetti Visualizza Messaggio
    l'M17A1 e l'M-1 a confronto in una foto ufficiale del 1941. Notare il rivetto sul soggolo dell'M-1 che se troviamo ora...facciamo straverie. PaoloM
    Dalla foto il sogolo sembra attaccato al liner (il sogolo è quello del M17A1) secondo me è una delle prime versioni sperimentali.
    anche il liner ha un bordo non comune.
    Berto

Pagina 8 di 9 PrimaPrima ... 6789 UltimaUltima

Tag per questa discussione

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato