Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 14

Discussione: modellini

  1. #1
    Utente registrato L'avatar di cipolletti vincenzo
    Data Registrazione
    Jun 2007
    Messaggi
    1,862

    modellini

    lo sworofish nel novembre del 40 danneggio' nel porto di taranto le corazzate duilio,cavour e littorio


    Immagine:

    130,71*KB

    Immagine:

    134,52*KB

    Immagine:

    118,75*KB

    Immagine:

    120,85*KB

    Immagine:

    128,65*KB

    Immagine:

    113,73*KB

  2. #2
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Messaggi
    37,658
    A parte il fatto che mi impressione il "cannone" in sottofondo,c'è già* una discussione aperta sui modellini!Posta tutto in quella,ne vedrai di bellissimi!

  3. #3
    Utente registrato L'avatar di cipolletti vincenzo
    Data Registrazione
    Jun 2007
    Messaggi
    1,862
    il cannone dello sherman?

  4. #4
    Utente registrato L'avatar di H
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Torino
    Messaggi
    1,157
    sullo sfondo della prima foto s'intravede un elicottero rosa! sarà* mica lo Screaming Mimi del mitico telefilm riptide?[][][]
    H/Haflinger

  5. #5
    Utente registrato L'avatar di cipolletti vincenzo
    Data Registrazione
    Jun 2007
    Messaggi
    1,862
    [quote]Messaggio inserito da H

    sullo sfondo della prima foto s'intravede un elicottero rosa! sarà* mica lo Screaming Mimi del mitico telefilm riptide?[][][]
    [/e ]e' dei nipotini

  6. #6
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Località
    Rovigo
    Messaggi
    2,821
    Riapro questo topic per segnalare a quanti come me, non riesco ad evitare di guardare e "sbavare" davanti ai vari modellini che vendono nelle edicole: il carrarmatino, la macchinina, la jeeppina, l'aeroplanino, l'elicotterino...

    A distanza di un paio d'anni è riapparso nelle edicole una pubblicazione che aveva un bel costicino: sulle 7.000 lire la prima uscita per arrivare a quasi 17.000 per quelle successive.

    Si tratta di AEREI&ELICOTTERI MILITARI della Fabbri. I modellini in scala 1:100 sono in metallo della <font color="red">ITALAEREI</font id="red"> e non sono male.




    Ne avevo trovato un mesetto fa e pensavo fosse una semplice casualità*, poi oggi ben quattro, usciti tutti con lo stesso identico fascicolo ma con modelli differenti, tutti al prezzo di 2 euro e 90 centesimi.
    Mi dicono che li buttano fuori senza scadenze particolari.



    Per chi fosse interessato allego anche una passata recensione della pubblicazione

    http://guide.dada.net/modellismo_static ... 1489.shtml

    Nulla a che vedere con il vero modellismo statico e con i modelli di qualità* più elevata, però per il prezzo può valerne la pena...provate a guardare nelle edicole della vostra città*.

    Saluti
    Corrado
    Il campo di fango di Rovigo, coi pali delle porte più alti del mondo,fatti apposta per farti prendere paura. (Marco Paolini)

  7. #7
    Utente registrato L'avatar di cipolletti vincenzo
    Data Registrazione
    Jun 2007
    Messaggi
    1,862
    Citazione Originariamente Scritto da ado

    Riapro questo topic per segnalare a quanti come me, non riesco ad evitare di guardare e "sbavare" davanti ai vari modellini che vendono nelle edicole: il carrarmatino, la macchinina, la jeeppina, l'aeroplanino, l'elicotterino...

    A distanza di un paio d'anni è riapparso nelle edicole una pubblicazione che aveva un bel costicino: sulle 7.000 lire la prima uscita per arrivare a quasi 17.000 per quelle successive.

    Si tratta di AEREI&ELICOTTERI MILITARI della Fabbri. I modellini in scala 1:100 sono in metallo della <font color="red">ITALAEREI</font id="red"> e non sono male.




    Ne avevo trovato un mesetto fa e pensavo fosse una semplice casualità*, poi oggi ben quattro, usciti tutti con lo stesso identico fascicolo ma con modelli differenti, tutti al prezzo di 2 euro e 90 centesimi.
    Mi dicono che li buttano fuori senza scadenze particolari.



    Per chi fosse interessato allego anche una passata recensione della pubblicazione

    http://guide.dada.net/modellismo_static ... 1489.shtml

    Nulla a che vedere con il vero modellismo statico e con i modelli di qualità* più elevata, però per il prezzo può valerne la pena...provate a guardare nelle edicole della vostra città*.

    Saluti
    Corrado
    quell'aeroplanino li' come altri che conservo dalle grinfie dei nipoti,
    l'ho fatto circa trenta anni fa'forse di piu'. ciao

  8. #8
    Utente registrato L'avatar di Cavaliere nero
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Veneto
    Messaggi
    1,157
    Vincenzo ti interessi anche di modellismo? Se sì, bravo![^]
    [center:377uncav]La sera risuonano i boschi autunnali
    di armi mortali, le dorate pianure
    e gli azzurri laghi e in alto il sole
    più cupo precipita il corso; avvolge la notte
    guerrieri morenti, il selvaggio lamento
    delle lor bocche infrante.
    Georg Trakl[/center:377uncav]

  9. #9
    Moderatore
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Località
    Veneto
    Messaggi
    15,611
    Ciao Vincenzo e fatto bene quel tipo di aereo ha danneggiato anche seriamente la Bismarck.
    Mi hai fatto venire in mente che i miei modellini non li ho postati tutti adesso vado e piazzo tre carri tedeschi su un unico diorama tanto sono in scala 1/72.
    luciano

  10. #10
    Utente registrato L'avatar di Cavaliere nero
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Veneto
    Messaggi
    1,157
    Citazione Originariamente Scritto da cocis49

    Ciao Vincenzo e fatto bene quel tipo di aereo ha danneggiato anche seriamente la Bismarck.
    Mi hai fatto venire in mente che i miei modellini non li ho postati tutti adesso vado e piazzo tre carri tedeschi su un unico diorama tanto sono in scala 1/72.
    Infatti fù colpa sua se la Bismark affondò, un siluro lanciato da uno di questi maledetti biplani colpì in pieno il timone della nave condannandola a girare in tonto sino all'inevitabile autoaffondamento, dopo un devastante bombardamento navale da parte della flotta inglese che massacrò quasi tutto l'equipaggio, ammiraglio Lutjens compreso.[incazz]
    [center:377uncav]La sera risuonano i boschi autunnali
    di armi mortali, le dorate pianure
    e gli azzurri laghi e in alto il sole
    più cupo precipita il corso; avvolge la notte
    guerrieri morenti, il selvaggio lamento
    delle lor bocche infrante.
    Georg Trakl[/center:377uncav]

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •