Pagina 26 di 39 PrimaPrima ... 16242526272836 ... UltimaUltima
Risultati da 251 a 260 di 382

Discussione: Mosin Nagant

  1. #251
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2007
    Messaggi
    160

    Re: Mosin Nagant 91/30 sniper

    Premetto che di sniper originali della seconda guerra mondiale non se ne vedono da tempo nelle nostre armerie.
    Nella stragrande maggioranza si trovano copie più o meno bene assemblate.
    Il Mosin Nagant 91/30 è il fucile che più si presta a questo tipo di proposta.
    Gli importatori trovano queste armi a cifre veramente ridicole, ne decuplicano il valore adattandole con attacchi e ottiche, originali o copie facilmente reperibili sul mercato.
    Chi compera questi fucili solitamente crede di fare un buon affare portandosi a casa uno sniper bellico a buon mercato.
    In realtà* esistono degli elementi di distinguo tra il fucile sniper e quello più diffuso de fanteria, questi elementi si traducono brevemente in: Maggiore spessore della culatta, marcatura con il CH in prossimità* della camera di scoppio, il tratto della camera di scoppio nelle versioni sniper è lavorato e appare liscio mentre nel fucile da truppa si presenta piuttosto grezzo, lateralmente sulla sinistra sempre sulla camera di scoppio appaiono una serie di numeri dei quali non è data spiegazione ma che non sono la matricola del canocchiale.
    Per quello che riguarda l' aggiustaggio dell' ottica nei fucili originali, oltre alle marcature, non appaiono nell' attacco i numeri di matricola del fucile ne impressi, ne riportati a penna elettrica.
    Le ottiche originali di produzione bellica riportano sempre la data di produzione.
    Questi elementi sono solo un accenno delle differenze tra lo siper e il tarocco, potete trovare altri elementi di distinguo sia su pubblicazioni specializzate sia su altri forum dedicati all' argomento.

  2. #252
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Nov 2007
    Località
    Bologna
    Messaggi
    7,022

    Re: Mosin Nagant 91/30 sniper

    Bene adesso ho qualche certezza in più. Grazie della spiegazione. Sarei proprio curioso di vederne dal vivo uno originale al 100%.

  3. #253
    Utente registrato L'avatar di Andrea58
    Data Registrazione
    Mar 2008
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    10,266

    Re: Mosin Nagant 91/30 sniper

    Citazione Originariamente Scritto da Fabio 90
    Bene adesso ho qualche certezza in più. Grazie della spiegazione. Sarei proprio curioso di vederne dal vivo uno originale al 100%.
    Concordo, quasi sicuramente hai qualcosa di bello da fare vedere.
    Homo homini lupus. Draco dormiens nunquam titillandus
    lo spirito di Cesare, vagante in cerca di vendetta, con al suo fianco Ate uscita infocata dall'inferno, entro questi confini con voce di monarca griderà "Sterminio", e scioglierà i mastini della guerra, così che questa infame impresa ammorberà la terra col puzzo delle carogne umane gementi per la sepoltura.

  4. #254
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Feb 2009
    Messaggi
    45

    Re: Mosin Nagant 91/30 sniper

    Citazione Originariamente Scritto da gruneteufel
    Premetto che di sniper originali della seconda guerra mondiale non se ne vedono da tempo nelle nostre armerie.
    Nella stragrande maggioranza si trovano copie più o meno bene assemblate.
    Il Mosin Nagant 91/30 è il fucile che più si presta a questo tipo di proposta.
    Gli importatori trovano queste armi a cifre veramente ridicole, ne decuplicano il valore adattandole con attacchi e ottiche, originali o copie facilmente reperibili sul mercato.
    Chi compera questi fucili solitamente crede di fare un buon affare portandosi a casa uno sniper bellico a buon mercato.
    In realtà* esistono degli elementi di distinguo tra il fucile sniper e quello più diffuso de fanteria, questi elementi si traducono brevemente in: Maggiore spessore della culatta, marcatura con il CH in prossimità* della camera di scoppio, il tratto della camera di scoppio nelle versioni sniper è lavorato e appare liscio mentre nel fucile da truppa si presenta piuttosto grezzo, lateralmente sulla sinistra sempre sulla camera di scoppio appaiono una serie di numeri dei quali non è data spiegazione ma che non sono la matricola del canocchiale.
    Per quello che riguarda l' aggiustaggio dell' ottica nei fucili originali, oltre alle marcature, non appaiono nell' attacco i numeri di matricola del fucile ne impressi, ne riportati a penna elettrica.
    Le ottiche originali di produzione bellica riportano sempre la data di produzione.
    Questi elementi sono solo un accenno delle differenze tra lo siper e il tarocco, potete trovare altri elementi di distinguo sia su pubblicazioni specializzate sia su altri forum dedicati all' argomento.

    Concordo solo sul fatto che I fucili 91/30 sono soggetti spesso alla trasformazione in fucili sniper a causa del loro costo limitato.
    Devo invece contestare alcune dichiarazioni.
    Non mi risulta che le versioni con ottica avessero un maggior spessore della culatta.
    Il marchio CH veniva usato solo in certi Mosin Nagant con PU, non su tutti.
    E' pur vero che i 91/30 del periodo 1942-1943 avevano una lavorazione sommaria, anche chiamata "war finish", a causa del numero elevato di fucili prodotti per le necessità* belliche. Tuttavia, anche nelle versioni sniper ritroviamo una finitura sommaria( seppure non come nella versione standard) nel periodo 42-43, mentre nelle armi datate 1944 non vi è differenza. Entrambi sono caratterizzati da una buona/ccellente lavorazione. lo stesso vale per le armi di epoca precedente o successiva.
    I numeri sulla parte sinistra del cannocchiale, ancora, non venivano posti su tutti i fucili, e il loro significato è proprio il numero dell'ottica.
    Il numero di matricola dell'arma veniva apportato sull'attacco del cannocchiale, e, nel periodo post bellico di riarsenalizzazione, proprio a penna elettrica.
    Solo alcune ottiche originali riportano la data intera di produzione ( diverse repliche hanno la stessa caratteristica). Per la maggior parte delle altre ottiche la data di produzione può essere identificata attraverso il numero di serie.

    Una buona giornata.

  5. #255
    Utente registrato L'avatar di Andrea58
    Data Registrazione
    Mar 2008
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    10,266

    Re: Mosin Nagant 91/30 sniper

    Grazie ad alb87 abbiamo qualche altra informazione utile.
    Dopo essermi riletto tutto comincio ad essere contento di averne uno comune perchè credo sia difficile oggigiorno trovarne che rispettino tutti i canoni enunciati qui.
    Homo homini lupus. Draco dormiens nunquam titillandus
    lo spirito di Cesare, vagante in cerca di vendetta, con al suo fianco Ate uscita infocata dall'inferno, entro questi confini con voce di monarca griderà "Sterminio", e scioglierà i mastini della guerra, così che questa infame impresa ammorberà la terra col puzzo delle carogne umane gementi per la sepoltura.

  6. #256
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Nov 2007
    Località
    Bologna
    Messaggi
    7,022

    Re: Mosin Nagant 91/30 sniper

    Grazie anche per quest'altra spiegazione che però si scontra con la precedente. Però una cosa l'ho capita, trovare uno sniper originale è un bel casino.

  7. #257
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jan 2009
    Località
    Bologna
    Messaggi
    105

    Re: Mosin Nagant 91/30 sniper

    Citazione Originariamente Scritto da gruneteufel
    Premetto che di sniper originali della seconda guerra mondiale non se ne vedono da tempo nelle nostre armerie.
    Nella stragrande maggioranza si trovano copie più o meno bene assemblate.
    Il Mosin Nagant 91/30 è il fucile che più si presta a questo tipo di proposta.
    Gli importatori trovano queste armi a cifre veramente ridicole, ne decuplicano il valore adattandole con attacchi e ottiche, originali o copie facilmente reperibili sul mercato.
    Chi compera questi fucili solitamente crede di fare un buon affare portandosi a casa uno sniper bellico a buon mercato.
    In realtà* esistono degli elementi di distinguo tra il fucile sniper e quello più diffuso de fanteria, questi elementi si traducono brevemente in: Maggiore spessore della culatta, marcatura con il CH in prossimità* della camera di scoppio, il tratto della camera di scoppio nelle versioni sniper è lavorato e appare liscio mentre nel fucile da truppa si presenta piuttosto grezzo, lateralmente sulla sinistra sempre sulla camera di scoppio appaiono una serie di numeri dei quali non è data spiegazione ma che non sono la matricola del canocchiale.
    Per quello che riguarda l' aggiustaggio dell' ottica nei fucili originali, oltre alle marcature, non appaiono nell' attacco i numeri di matricola del fucile ne impressi, ne riportati a penna elettrica.
    Le ottiche originali di produzione bellica riportano sempre la data di produzione.
    Questi elementi sono solo un accenno delle differenze tra lo siper e il tarocco, potete trovare altri elementi di distinguo sia su pubblicazioni specializzate sia su altri forum dedicati all' argomento.


    Scusami per l'ignoranza,ma tutte quelle cose che hai scritto riguardo agli sniper originali a me sembra di ritrovarle sul mio fucile, o ho travisato quello che hai detto!?
    Ho cercato sul web tutto il possibile sul mosin e premesso che non sono mai stato convinto dell'originalità* del mio mosin,ora sono ancor più dubbioso di prima,il CH,i numeri sulla sinistra della culatta,l'anno di costruzione,l'arsenale,l'ottica con l'anno di costruzione,tutto torna. Tu dici con tutta sicurezza che non sono sniper o ex sniper riarsenalizzati(se ho capito bene).
    AIUTO!!!!!!! non ci capisco più niente!!!!

    Sono troppo curioso di conoscere, aspetto con ansia foto,link o qualsiasi cosa(non in inglese Grazie!sono ignorante capisco una parola si e tre no.)che mi faccia capire di cosa stiamo parlando.
    Ciao a presto!!
    Come Folgore dal cielo, come Nembo di tempesta.
    Non tremar se fischia la mitraglia, ma lotta con fiducia e con ardor.

  8. #258
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2007
    Messaggi
    160

    Re: Mosin Nagant 91/30 sniper

    Salve 183°, per dirti di più dovresti postare delle foto dell ottica e dell ' attacco, anche della maniglia dell' otturatore, culatta ecc...
    Ho rivisto la foto della camera di scoppio, il ch potrebbe esserci, ma non vedo i numeri laterali, quelli che si vedono sono i riferimenti del banco e del canibro.
    Forse i numeri sono stati cancellati, ma questo sarebbe indice di rimaneggiamento e ribrunitura del fucile.

  9. #259
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Feb 2009
    Messaggi
    45

    Re: Mosin Nagant 91/30 sniper

    183°,
    Il tuo 91/30 è originale. Probabilmente rialsenalizzato nell'immediato dopoguerra.
    Foto dell'ottica sarebbero utili, anche se, in ogni caso, essa può essere stata sostituita in epoca successiva.

    Saluti.

  10. #260
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jan 2009
    Località
    Bologna
    Messaggi
    105

    Re: Mosin Nagant 91/30 sniper

    Citazione Originariamente Scritto da alb87
    183°,
    Il tuo 91/30 è originale. Probabilmente rialsenalizzato nell'immediato dopoguerra.
    Foto dell'ottica sarebbero utili, anche se, in ogni caso, essa può essere stata sostituita in epoca successiva.

    Saluti.

    Appena potrò, posterò foto dell'ottica e dell'attacco,ma come avevo già* accennato, non è riportata la matricola del fucile, ma solo dell'ottica e quella che ritengo la matricola di un'altra arma,quindi non è quella della quale è stata probabilmente dototo il mio Mosin,però se guardate appena sopra i punzoni del banco tedesco si notano sicuramente tre numeri ( 1 0 8 ) che a me sembrano parte di una matricola, gli altri non sono distinguibili.L'ottica comunque è dell'epoca, essendo esente da riflessi,quindi, se effettivamente è stata riarsenalizzata,come scrive alb87, non lo hanno fatto dopo gli anni 50, o perlomeno hanno usato un'ottica vecchia(ma coerente con l'arma.)!

    Grazie a presto!
    Saluti.
    Come Folgore dal cielo, come Nembo di tempesta.
    Non tremar se fischia la mitraglia, ma lotta con fiducia e con ardor.

Pagina 26 di 39 PrimaPrima ... 16242526272836 ... UltimaUltima

Tag per questa discussione

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato