Pagina 2 di 3 PrimaPrima 123 UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 28

Discussione: museo di catania

  1. #11
    Moderatore L'avatar di serpico
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    2,648
    Molto bello e suggestivo.Ce ne vorrebbero di più cosi ben tenuti,altro che chiuderli.
    VEDO TUTTO, OSSERVO MOLTO, DISSIMULO POCO!

  2. #12
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Località
    Sicilia
    Messaggi
    69
    Ciao CAFI
    non ne sono sicuro![?]
    Ma ricordo che quando abbiamo allestito il museo mi hanno detto che le armi conservate erano
    tutte funzionanti e che la loro manutenzione era affidata ad una caserma li vicino!!!
    da quello che ho potuto saggiare personalmente,[] l'MP 40 che ho posizionato su di un parà* era completo e scarrellante(non vi dico le scene con gli altri amici!![}]), ma non ho certo verificato che la canna fosse spinato o meno!![:I]
    discorso diverso per i grossi calibri, che sono tutti discattivati ed alcuni secondo me in
    maniera selvaggia[]!!

    Ciao Fritz.

  3. #13
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Toscana
    Messaggi
    132
    Grazie per le risposte Fritz..... Son contento che le armi leggere siano ancora efficenti..... Mi piange il cuore quando vedo un'arma tipo MP40 disattivata, secondo me perde il 50% del suo fascino.....

    un saluto a tutti...

  4. #14
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Apr 2005
    Località
    Veneto, Padova
    Messaggi
    861
    [:0][:0]Minchia...
    scusate l'espressione pittoresca ma in alcuni casi riaffiora il mio 50% Siciliano
    Sono stato per lavoro (trainer subacqueo)8 mesi a S. Vito lo Capo e mi sognavo la notte di potere andare a visitare questo museo purtroppo lavoravo 7gg su 7 per cui tutto è sfumato e ora vedendo le foto mi vien da piangere...
    Tanto più che Mio padre è di Gela e mio nonno fu preso prigioniero proprio durante lo sbarco..ma questa è un altra storia.
    Ho letto attentamente i vostri commenti e posso aggiungere solo una cosa, ho potuto constatare di persona che fine faccia il materiale recuperato e l'interesse posto nella sua conservazione.
    A S. Vito durante l mia permanenza fu recuperata la parte posteriore di un Me109 G in condizioni perfette, anzi incredibili, ripescato con la rete a strascico a 600 mt. di profondità*.
    Oggi della colorazione credo esistano solo le mie foto e quelle pubblicate su Aerei nella storia (che sono sempre le mie)
    perche l'aereo è stato lasciato al sole nel cortile del municipio e si è deteriorato in modo irreparabile.[!][!][!]
    Nello stesso periodo ho saputo del recupero effettuato con le stesse modalità*, effettuato nella zona antistante Sciacca di uno Spitfire da ricognizione che era integro ed è stato ributtato in mare per evitare l'assurdo fermo pesca che deve subire il peschereccio(oltre ai danni materiali non rifusi), causa le procedure burocratiche nostrane (un giorno credo farò un bell' articolo su questo argomento.
    Queste sono le conseguenze di una politica miope nei confronti di un patrimono storico che così andrà* disperso... ma queste cose è inutile che ce le diciamo tra noi addetti ai lavori, oramai conosciamo tutti la situazione, ma uno sfogo ogni tanto fa bene (io che tratto poi munizioni, ne ho visto le conseguenze estreme, leggasi intere collezioni distrutte)
    ciao a tutti Giovanni

  5. #15
    Moderatore
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Località
    Sardegna
    Messaggi
    2,593
    <font color="blue">Davvero complimenti vivissimi agli amici Siciliani. Il diorama del bunker poi è fenomenale!!!
    Dal 1995 non riesco più [xx(] a scendere nella mitica Trinacria MA NE SON CAMBIATE DI COSE DA ALLORA, E IN BENE!!!

    Consiglio a tutti i libri di Tullio marcon, per fare delle gratificanti scampagnare di "bunkerarcheologia".
    ciao!</font id="blue">
    Un cordiale saluto!
    Vediamoci anche in Facebook, nel gruppo "Sardegna - Bunker Archeologia - Memoria e futuro."

  6. #16
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Località
    Sicilia
    Messaggi
    465
    Ciao,
    Potresti elencare i libri del Marcon riguardanti la Sicilia?

    Grazie

    Vincenzo
    CERCO MILITARIA DELLA M.V.S.N. NELLO SPECIFICO: DISTINTIVI DIVISIONALI DELLA MILIZIA, MEDAGLIE DIVISIONALI PERIODO 40/43, PUGNALI DA MARCIA E NON, FOTO FRONTE GRECO/ALBANESE, JUGOSLAVO E RUSSO, SCUDETTI DA BRACCIO, TESSERE MVSN E MEDAGLIE AL VALORE CONFERITE AD APPARTENENTI ALLA MILIZIA E NON. IN PARTICOLARE CERCO MILITARIA DELLA 167° LEGIONE CC.NN. "ETNA".

  7. #17
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Sicilia
    Messaggi
    25
    In merito al Museo di Catania:

    Senza dubbio assolutamente interessante, ben fatto, e da visitare, e su questo non ci piove.
    Altro discorso,invece,riguarda il materiale e le notizie sulla storia della Sicilia occidentale che è molto lacunosa, imprecisa e "diciamolo": assente! Viene privilegiata quella della zona del catanese.
    In merito alla gestione amministrativa del Museo, so soltanto che ho indirizzato al lor signori, nel febbraio scorso.., una lettera nella quale io e la mia associazione ci rendevamo disponibili per una mia conferenza con diaporama al costo di, udite - udite 100€.
    Bene, non ho avuto risposta sino a luglio, mese nel quale mi hanno chiesto se potevo allestire una mostra fotografica presso di loro. Ad una mia risposta affermativa è sceso il silenzio, che perdura ancora oggi.
    Mancanza di professionalità*? di serietà*? Forse oltre a ciò esistono anche "giardini privilegiati" ove pascolano solo pochi eletti!
    Credetemi, non è assolutamente facile in Sicilia parlare di Seconda Guerra Mondiale.-
    Sinceramente vostro
    Attila
    Attilio Albergoni

  8. #18
    Banned
    Data Registrazione
    Dec 2005
    Località
    Sicilia
    Messaggi
    38
    Io sono andato al museo di catania nel marzo 2005, da quello che ho capito parlando con gli addetti, il museo prima era gestito dalla provincia, poi da una cooperativa e poi , ciòè attualmente di nuovo dalla provincia, gli addetti sono ex lsu, bravi ragazzi , ma poco competenti in materia, confermo invece che l'ingresso è gratuito.

    per giovanni il sub_ se ti interessa a Messina, per l'esattezza nelle acque in zona ganzirri (ionio) cìè un bel bombardiere bimotore Bristol Blenheim abbattuto dalla contraerea nel 43, il relitto è a 47 m di profondità* e pare tutto sommatoin condizioni buone , nel tirreno tra mortelle e capo spartivento c'è invece una nave da trasporto piena di materiale bellico a circa 50 m di profondità* silurata da sommertgibile inglese nel 43, ci sono tante altre cose che nessuno mai, almeno ufficialmente e tranne qualche caso, ha mai documentato, figuriamoci impotizzare il recupero dell'aereo

  9. #19
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Località
    Sicilia
    Messaggi
    465
    Immagine:

    75,61*KB

    Immagine:

    86,5*KB

    Immagine:

    72,31*KB

    Immagine:

    68,45*KB

    Immagine:

    75,94*KB

    Immagine:

    81,91*KB

    Immagine:

    86,52*KB

    Immagine:

    66,44*KB

    Immagine:

    79,18*KB

    Immagine:

    58,09*KB

    Immagine:

    80,28*KB

    Immagine:

    68,92*KB

    Immagine:

    74,13*KB

    Immagine:

    103,51*KB

    Immagine:

    60,82*KB

    Immagine:

    104,82*KB

    Immagine:

    81,21*KB

    Al più presto posterò le altre.

    Ciao

    Vincenzo
    CERCO MILITARIA DELLA M.V.S.N. NELLO SPECIFICO: DISTINTIVI DIVISIONALI DELLA MILIZIA, MEDAGLIE DIVISIONALI PERIODO 40/43, PUGNALI DA MARCIA E NON, FOTO FRONTE GRECO/ALBANESE, JUGOSLAVO E RUSSO, SCUDETTI DA BRACCIO, TESSERE MVSN E MEDAGLIE AL VALORE CONFERITE AD APPARTENENTI ALLA MILIZIA E NON. IN PARTICOLARE CERCO MILITARIA DELLA 167° LEGIONE CC.NN. "ETNA".

  10. #20
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Località
    Sicilia
    Messaggi
    465
    Ingresso al rifugio antiaereo con simulazione di bombardamenti

    Immagine:

    48,03*KB

    Immagine:

    46,36*KB

    Immagine:

    86,99*KB

    Immagine:

    84,22*KB

    Immagine:

    86,82*KB

    Immagine:

    80,72*KB

    Immagine:

    71,49*KB

    Immagine:

    90,38*KB

    Immagine:

    80,08*KB

    Immagine:

    80,56*KBspero che siano di vostro gradimento

    Vincenzo
    CERCO MILITARIA DELLA M.V.S.N. NELLO SPECIFICO: DISTINTIVI DIVISIONALI DELLA MILIZIA, MEDAGLIE DIVISIONALI PERIODO 40/43, PUGNALI DA MARCIA E NON, FOTO FRONTE GRECO/ALBANESE, JUGOSLAVO E RUSSO, SCUDETTI DA BRACCIO, TESSERE MVSN E MEDAGLIE AL VALORE CONFERITE AD APPARTENENTI ALLA MILIZIA E NON. IN PARTICOLARE CERCO MILITARIA DELLA 167° LEGIONE CC.NN. "ETNA".

Pagina 2 di 3 PrimaPrima 123 UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato