Pagina 4 di 6 PrimaPrima ... 23456 UltimaUltima
Risultati da 31 a 40 di 57

Discussione: Museo Storico della Guerra di Rovereto (Tn)

  1. #31
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2013
    Messaggi
    1,391
    Scusate, ma credo che stiamo andando un po troppo OT.
    Sono anche su Facebook: German militaria collezionismo

  2. #32
    Moderatore L'avatar di squalone1976
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Località
    GENOVA
    Messaggi
    5,794
    Io reputo che chiunque entri in un Museo e s'interessi più del cellulare se prende o meno, piuttosto di quello che gli sta attorno, cercando di capire il perchè e il per come siano successi quei fatti è per ignoranza allo stato puro.

    Qui non si discute, se debbano piacere o meno le armi, ma la mancanza di interesse alla nostra recente Storia Patria, mi fa riflettere parecchio, le generazioni di adesso crescono e s'interessano solo a cellulari playstation etc e se provi a togliergli per punizione tutto ciò sei un genitore snaturato e altro ancora. Hans ha 15 anni e quando è stato lì dentro si è immerso nella Storia, non pensava alle armi (o al cellulare) ma a quanto hanno sofferto e patito i soldati di ogni nazione, e guardato con ammirazione e fascino ogni oggetto ivi contenuto............

    Qui si deve discutere di due cose, la bellezza del Museo in se e alla riflessione fatta da Strafexpedition (se vogliamo), mi sono espresso su entrambe e la seconda è un po' OT, quindi facciamo tutti attenzione a non uscire dalle righe.

    Sulla questione dei giochi etc: ebbene da che ho imparato a leggere ho letto saggi e libri di Storia con amore e passione per quel che fù per capire il presente e il passato, e sin dalla tenera età ho sempre giocato con pistole fuciletti soldatini etc............e reputo questi giochi la normalità per un maschietto, non è amore per le armi e la guerra, ma solo oggetti giochi o cose che in linea di massima sono prettamente maschili.

    Per il resto chi vuol capire capisca.

    ChM

    ps: ripeto facciamo attenzione agli OT
    Virgo fidelis Usi ubbidir tacendo e tacendo morir

    Non nobis domine, non nobis, sed nomini tuo da gloriam

  3. #33
    Utente registrato L'avatar di wyngo
    Data Registrazione
    Aug 2009
    Località
    ITALIA
    Messaggi
    497
    A scuola, la storia quasi mai arriva ad essere insegnata fino alla fine, ovvero la contemporanea e la moderna, ma ci si limita al benedetto risorgimento, ignorando che ci sono altri lembi importanti di storia di questo Paese che non devono andare dimenticati o addirittura persi, come ad esempio la storia e la perdita dei territori istriani e dalmati piuttosto che la liberazione d'Italia da parte delle nostre Forze Armate ( cosa sempre ignorata per dare spazio a ben altre frange piu' politicizzate ) o gli anni 60 e il boom economico...quello che i ragazzi fanno nelle visite ad un museo riflette lo spirito di un Paese, infatti il livello culturale degli studenti primari italiani è semplicemente disastroso, fonte OSCE, salvo poi riscattarsi a livello mondiale, a livello universitario e nei dottorati, con veri genii ed eccellenze spettacolari.
    Italiani eccezzionali individualmente ma in gruppo o collettivamente, la resa diventa sempre minore...
    ...come dicevo prima...il resto è un dettaglio, ma bisogna accettare che sia cosi', guardando tutte le sfaccettature della realta'.
    Ciao Francesco
    Chi nega la ragion delle cose, pubblica la sua ignoranza

    Leonardo da Vinci

  4. #34
    Utente registrato L'avatar di tonle
    Data Registrazione
    Dec 2010
    Località
    Milano
    Messaggi
    1,177
    Citazione Originariamente Scritto da squalone1976 Visualizza Messaggio
    Io reputo che chiunque entri in un Museo e s'interessi più del cellulare se prende o meno, piuttosto di quello che gli sta attorno, cercando di capire il perchè e il per come siano successi quei fatti è per ignoranza allo stato puro.

    Qui non si discute, se debbano piacere o meno le armi, ma la mancanza di interesse alla nostra recente Storia Patria, mi fa riflettere parecchio, le generazioni di adesso crescono e s'interessano solo a cellulari playstation etc e se provi a togliergli per punizione tutto ciò sei un genitore snaturato e altro ancora. Hans ha 15 anni e quando è stato lì dentro si è immerso nella Storia, non pensava alle armi (o al cellulare) ma a quanto hanno sofferto e patito i soldati di ogni nazione, e guardato con ammirazione e fascino ogni oggetto ivi contenuto............

    Qui si deve discutere di due cose, la bellezza del Museo in se e alla riflessione fatta da Strafexpedition (se vogliamo), mi sono espresso su entrambe e la seconda è un po' OT, quindi facciamo tutti attenzione a non uscire dalle righe.

    Sulla questione dei giochi etc: ebbene da che ho imparato a leggere ho letto saggi e libri di Storia con amore e passione per quel che fù per capire il presente e il passato, e sin dalla tenera età ho sempre giocato con pistole fuciletti soldatini etc............e reputo questi giochi la normalità per un maschietto, non è amore per le armi e la guerra, ma solo oggetti giochi o cose che in linea di massima sono prettamente maschili.

    Per il resto chi vuol capire capisca.

    ChM

    ps: ripeto facciamo attenzione agli OT
    Straquoto ... soprattutto l'invito di Squalone a non andare fuori tema. Un saluto sincero a tutti ... Tonle
    "se dan da bere al soldato, è per fregarlo o perchè è già spacciato ..." (Arturo Pérez Reverte, Il ponte degli assassini)

  5. #35
    Utente registrato L'avatar di Doppeladlerkorb
    Data Registrazione
    Aug 2008
    Località
    Bassa Austria
    Messaggi
    891
    Grazie per il reportage molto informativo e molto interessante!

  6. #36
    Utente registrato L'avatar di Festungsartillerie
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Veneto - Verona
    Messaggi
    990
    Intervengo per fare i complimenti a Strafexpedition per l'eccellente reportage, le foto sono ottime e rendono bene la ricchezza delle collezioni roveretane.
    Sono tornato al museo lo scorso 2 novembre, per me è una specie di "pellegrinaggio annuale" . Giusto in tempo per visitare anche la sezione delle artiglierie, che nei mesi invernali rimane di solito chiusa.
    C'è da dire che, rispetto a quando l'ha visitato Strafexpedition, ora molte sale del museo sono chiuse per i restauri appena iniziati, il percorso è decisamente accorciato e la visita è meno appagante. Sono chiuse più o meno le sale che erano rimaste pressochè invariate con la vecchia impostazione originaria museale degli anni '20, e tra queste anche quella che negli ultimi anni era dedicata alla 2° G.M. (ex sala Germania di una volta).
    Una selezione dei cimeli esposti in queste sale è stata redistribuita in altre locazioni che rimangono aperte.
    Quello degli eterni restauri è un destino dei musei italiani, credo comunque che quando quelle sezioni verranno riaperte e rinnovate i risultati saranno notevoli.

  7. #37
    Banned
    Data Registrazione
    Dec 2012
    Località
    Verona
    Messaggi
    276
    Sono contento vi sia piaciuto il mio reportage e che abbiate inquadrato nel modo giusto la mia riflessione, specie squalone1976 e tonle di cui condivido in pieno le loro osservazioni.

  8. #38
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Dec 2011
    Località
    Roma
    Messaggi
    1,275
    Bel reportage... mi piacerebbe andarci un giorno, ma è lontano e per quanto riguarda far coincidere una visita con le vacanze il problema è che per le ferie io ho gusti più marini o campagnoli che montanari...

  9. #39
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2013
    Messaggi
    1,391
    Citazione Originariamente Scritto da Vexillifer Visualizza Messaggio
    Bel reportage... mi piacerebbe andarci un giorno, ma è lontano e per quanto riguarda far coincidere una visita con le vacanze il problema è che per le ferie io ho gusti più marini o campagnoli che montanari...
    Guarda, io l'ho visitato e posso dirti che merita moltissimo, sul serio............il gioco vale la candela.........
    Forse però aspetterei, perchè mi pare che adesso alcune stanze siano chiuse per manutenzione, quindi aspetterei ancora un po............
    Sono anche su Facebook: German militaria collezionismo

  10. #40
    Utente registrato L'avatar di Festungsartillerie
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Veneto - Verona
    Messaggi
    990
    qualche foto della mia visita di novembre 2013:

    Portone metallico di qualche fortificazione permanente non identificata, forse proviene da quelle degli Altopiani di Folgaria-Lavarone?

    IMG_1988 (Custom).JPG

    IMG_1989 (Custom).JPG

Pagina 4 di 6 PrimaPrima ... 23456 UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato