Pagina 2 di 5 PrimaPrima 1234 ... UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 42

Discussione: neofita nel mondo modellismo

  1. #11
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Feb 2012
    Località
    cerveteri
    Messaggi
    80

    Re: neofita nel mondo modellismo

    Aggiungo qualcosa anche io, modellista di aerei (prevalentemente 1:72), di navi (in legno) e altro minore.
    Gli aerei in 1:72 sono l'unica soluzione per collezionarne un discreto numero senza abitare in una reggia, perche' serve spazio per gli 1:48. Sono generalmente difficili e dopo poco gli schemi proposti dal fabbricante del kit non soddisfano piu'. Cosi' si parte per ricerche di foto e documentazioni originali con le quali costruire il "proprio" aereo, magari con parti smontate, come questo.



    Per esempio, feci un Dewoitine 520C da regalare ad un ex pilota francese che ci aveva volato sopra, basandomi sui SUOI dati.
    Non e' la cosa piu' facile con cui cominciare, soprattutto per la colorazione.
    A proposito... facevo parte di quei PAZZI (non "maestri", quelli sono davvero pochi) che vanno (nel mio caso andavano) sulle riviste: Di solito pubblicano soltanto le realizzazioni di "maestri" del settore e hanno la brutta abitudine di rivolgersi a un pubblico di professionisti che fanno uso di tecniche esoteriche particolarmente avanzate! Gia', tecniche esoteriche e critiche FEROCI. Non riferisco cosa mi sentii dire su questo Fiat CR 25 autocostruito:



    Ma le navi in legno sono MOLTO piu' difficili. Ne ho fatte parecchie e parecchie ne ho vendute. E' tutto un altro mondo, soprattutto se affronti il navigante. Se per un modello di aereo fatto con cura ci vuole almeno una settimana, per una nave bella ci vogliono vari mesi. Naturalmente non parlo di "tempo pieno". Tanto ci sono sempre delle pause da rispettare: nella verniciatura per gli aerei, nella presa dei collanti per le navi, ecc.
    Non chi comincia ma quel che persevera

  2. #12
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Mar 2007
    Messaggi
    236

    Re: neofita nel mondo modellismo

    Citazione Originariamente Scritto da squalone1976
    Altra domanda..................fare degli stampi per creare dei mattoncini????? Ovvero per creare castelli mura etc? Avete qualche indicazione? Oppure esistono già fatti???? Gli stampi intendo.

    Grazie mille siete stati straordinari.................aiutatemi anche in questo..........thx

    ChM

    Ci sono i mattoncini già fatti (così di primo acchito mi vengono in mente quelli della Verlinden), ma servono principalmente per fare delle macerie, rovine e mucchi di mattoni crollati, non per costruire muri, primo perché sarebbe lungo e tedioso costruire un muro di mattoncini e secondo sarebbe difficile che al termine fosse perfettamente a piombo. Si possono costruire tratti di muratura partendo da lastre di gesso colato sulla cui superficie, una volta asciutto, si incidono le fughe dei vari mattoni. Ci sono anche dei kit in plastica per i più svariati tipi di edificio e contestualizzati a seconda del paese (esempio: fattoria italiana, municipio tedesco, casa francese, ecc.). Ultimamente la ditta ucraina Miniart ne ha diversi in catalogo.
    Per quanto riguarda gli stampi, si può stampare praticamente di tutto è solo necessaria un po' di pratica. Normalmente gli stampi vengono fatti in silicone mentre i pezzi stampati sono in genere in resina. Il concetto è ricavare lo stampo utilizzando un pezzo originale che verrà poi riprodotto diverse volte. Molto brevemente: si prende un piccolo contenitore, si mette il pezzo da riprodurre all'interno, si cola dentro il silicone e si attende che si solidifichi (in genere ci vuole un giorno). Si toglie il pezzo e nella cavità lasciata si versa la resina bicomponente. Si attende l'indurimento e si estrae il pezzo. Detto così sembra semplice ma ho semplificato molto, in realtà ci vuole un po' di pianificazione per risolvere problemi di sottosquadro, bolle ecc. Però non impossibile e ti dirò quanta soddisfazione si prova estrarre un pezzo ben fatto dallo stampo. Tuttavia ti consiglierei di evitare per il momento lo stampaggio e concentrarti nella costruzione di qualche buon modello, così apprendi un pò di tecniche e di abilità manuale. Poi dovrai fare pratica di pittura, una volta che avrai acquisito queste tecniche ti verrà di conseguenza di provare anche a stampare.
    Buona avventura.

  3. #13
    Moderatore L'avatar di squalone1976
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Località
    GENOVA
    Messaggi
    5,794

    Re: neofita nel mondo modellismo

    Grazie winny, finalmente comincio a capire qualcosa di più sul come fare, per fare lo stampo che tipo di silicone ci vuole e dove lo si può acquistare? Hai qualche consiglio?

    Grazie a tutti per i vostri contributi non avete idea di quanto questo mi stia aiutando.

    ChM
    Virgo fidelis Usi ubbidir tacendo e tacendo morir

    Non nobis domine, non nobis, sed nomini tuo da gloriam

  4. #14
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Mar 2007
    Messaggi
    236

    Re: neofita nel mondo modellismo

    Ciao Squalone, il silicone come la resina per stampaggio lo trovi nei negozi di modellismo ben forniti. Come marchio di silicone e di resina mi viene in mente la Prochima che uno anch'io. Tieni presente che il silicone viene venduto in forma liquida, ha la consistenza di uno yogurt cremoso. Perchè si rapprenda occorre aggiungere un catalizzatore. Poiche il silicone costicchia conviene valutare di volta in volta quanto ne serve per lo stampo che ci interessa e se ne prepara la quantità necessaria allo stampo da fare. Il fatto che il silicone si rapprenda in modo molto lento non è da vedere come una perdita di tempo, in questo modo il silicone si posiziona su tutti gli interstizi e i particolari "fotografandoli" in modo tale che lo stampo è l'esatto negativo del pezzo originale. Conviene colare il silicone piano piano evitando se possibile di fare bolle e al termine della colatura far vibrare lo stampo per far si che eventuali bolle d'aria risalgano in superficie. Poi, visti i tempi di attesa, le bolle risalgono comunque, ma aiutandolo un po' si migliora la situazione. Per la resina bicomponente (anche questa liquida) si procede allo stesso modo, se ne prepara con il catalizzatore la quantità necessaria al pezzo da fare. Poichè la resina è molto più veloce a solidificare (raggiunge il completo indurimento nell'arco di un'ora o due a seconda della marca di resina e catalizzatore, ma già dopo qualche minuto non è già più liquida) a causa della reazione chimica viene prodotto calore (niente di peoccupante, non ci si scotta!) e di conseguenza bolle d'aria, queste devono essere eliminate sempre con la vibrazione dello stampo ma avendo anche l'accortezza di prevedere nello stampo un ulteriore canale che servirà per lo sfiato dell'aria mentre si cola la resina. All'inizio sembra difficoltoso ma dopo alcuni tentativi si arriva a fare stampi come si deve.
    E' un procedimento un po' diffcile da spiegare, spero di essere stato sufficientemente chiaro.

  5. #15
    Moderatore L'avatar di squalone1976
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Località
    GENOVA
    Messaggi
    5,794

    Re: neofita nel mondo modellismo

    Grazie winny si ora ho capito decisamente di più......................secondo te in negozi che vendono attrezzature per arte etc si trovano silicone e co? Perchè di negozi forniti qui a Genova nemmeno l'ombra.

    ChM
    Virgo fidelis Usi ubbidir tacendo e tacendo morir

    Non nobis domine, non nobis, sed nomini tuo da gloriam

  6. #16
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Mar 2007
    Messaggi
    236

    Re: neofita nel mondo modellismo

    Tentar non nuoce, ma diffida se vedi che il commerciante non è avvezzo di modellismo. Ti faccio un esempio: avevo fatto degli stampi e avevo finito la resina. L'ho acquistata da un rivenditore di colori ecc. quando l'ho colata non sono più riuscito a toglierla completamente dagli stampi che ho dovuto buttare.
    A Sanremo c'è Mail Model, vende per corrispondenza, sono molto disponibili e hanno anche il sito internet.

  7. #17
    Moderatore L'avatar di squalone1976
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Località
    GENOVA
    Messaggi
    5,794

    Re: neofita nel mondo modellismo

    Sei una vera fucina di informazioni....................

    Grazie mille.

    ChM
    Virgo fidelis Usi ubbidir tacendo e tacendo morir

    Non nobis domine, non nobis, sed nomini tuo da gloriam

  8. #18
    Collaboratore L'avatar di Il Cav.
    Data Registrazione
    Jan 2012
    Messaggi
    4,502
    Quoto le altre affermazioni sul modellismo: non essere dispersivo, scegli per iniziare un modello di poco costo e preferibilmente di pochi pezzi. Consiglio la KUBELWAGEN o il MAGGIOLINO 1/48 della TAMIYA. Vedrai che è più facile di quel che sembra...
    Occhio a non farti male e in bocca al lupo... attendiamo le tue realizzazioni!
    "Chissà a quale di questi alberi ci impiccheranno..."

  9. #19
    Utente registrato L'avatar di Bezuchov
    Data Registrazione
    Oct 2013
    Messaggi
    19
    Ciau Squalone a che punto sei?

  10. #20
    Moderatore L'avatar di squalone1976
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Località
    GENOVA
    Messaggi
    5,794
    Pessimo socio.................grazie a leon1949 ho dei modellini da montare...................ma ho scoperto il forum di Capo e lì mi avete traviato con polistirene etc......................intanto mi do da fare a fare una caserma in polistirene dei pompieri per il mio nipotino e quanto prima devo comprare (appena ho i soldi) il silicone per fare le copie dei pezzi e poi usare la resina per le copie................unico problema: quale resina usare

    ChM
    Virgo fidelis Usi ubbidir tacendo e tacendo morir

    Non nobis domine, non nobis, sed nomini tuo da gloriam

Pagina 2 di 5 PrimaPrima 1234 ... UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato