Pagina 3 di 5 PrimaPrima 12345 UltimaUltima
Risultati da 21 a 30 di 45

Discussione: Nisei del 442nd RCT

  1. #21
    Moderatore L'avatar di Paolo Marzetti
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Italia-New Zealand
    Messaggi
    19,036
    C'erano delle belle foto anche qui riguardo la 34^ ed i Nisei:
    34th Infantry Division
    Pero' dal momento che sono state postate con Imageshack, sono scadute da tempo e sono scomparse.
    Piero, erano le tue pertanto ti chiedo di riproporle ora usando il server di Milistory. Grazie. PaoloM

  2. #22
    Utente registrato L'avatar di gotica68
    Data Registrazione
    Dec 2011
    Località
    toscana
    Messaggi
    1,422
    P1260167.gifP1260201.gifPietrasanta (LU), statua del fante Sadao S. MUNEMORI Medal of Honor del 442° R.C.T. "Nisei". L'uomo in fotografia Glenn SHISHIDO giunto dagli USA da solo per visitare i luoghi dove il padre Akira SHISHIDO ha combattuto e per rendere omaggio a Munemori, che grazie al suo estremo ed eroico gesto gli ha salvato la vita in quel lontano 5 aprile 1945, gesto che gli è valsa postuma la più alta onoreficenza militare americana. Con alcuni amici, tra cui lo stesso Del Giudice, lo abbiamo accompagnato con estremo piacere in quei luoghi provando profonda emozione.P1260274.gif..qui in profonda riflessione davanti ad una fox hole sul campo di battaglia del padre.
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login



  3. #23
    Utente registrato L'avatar di piesse
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Toscana
    Messaggi
    3,700
    Nel tempo ho raccolto moltissime immagini relative alla 34^ Divisione e quindi ai Nisei; tra l'altro il 442 CT è un reparto documentatissimo anche sul WEB, c'è perfino un sito dove sono elencati, Compagnia per Compagnia, i nomi di tutti dico TUTTI i componenti del Reggimento.

    Pertanto raccolgo volentieri l'invito di Paolo e intanto comincio a postare qualche immagine di Nisei scattate nella mia zona, nel periodo giugno-agosto 1944, mesi nei quali si svolsero varie battaglie molto dure e sanguinose, a partire dal Belvedere presso Suvereto, che fu il battesimo del fuoco per il 442° fino alla presa di Livorno e Pisa.

    Foto 1: il Pvt. Rudy Tokiva (in primo piano) scorta alcuni prigionieri tedeschi nella campagna di Orciano (Pisa)
    xxx2b Rudy Tokiwa scorta prigionieri tedeschi 15-7-44 Orciano Area.jpg

    Foto 2) William Hirata, artigliere del 522° Field Artillery Bataillon insieme al soldato italiano Lorenzo Riba del 11° Pack Mule. Castellina (Pisa) 12 luglio 1944
    z8.jpg

    Foto 3:
    Castellina (Pisa) 12 luglio 1944: alcuni Nisei su una Schwimmwagen di preda bellica
    z31 12 luglio 44 castellina.jpg

  4. #24
    Utente registrato L'avatar di Blaster Twins
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Piemonte
    Messaggi
    24,090
    Grandissimo Squalone che ha dato il via alle danze per un topic davvero, davvero, davvero interessante.
    A/F 505 PIR 82ND AIRBORNE DIVISION "ALL AMERICAN"
    H-MINUS
    ALL THE WAY!

    www.progetto900.com

  5. #25
    Moderatore L'avatar di Paolo Marzetti
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Italia-New Zealand
    Messaggi
    19,036
    Grazie Piesse. Se riposti le foto molti te ne saranno grati. PaoloM

  6. #26
    Utente registrato L'avatar di piesse
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Toscana
    Messaggi
    3,700
    Alcune foto a colori scattate sempre nella mia zona, nel luglio 1944:

    Il Pvt. Ken Osaki , Assistente Medico del 442° RCT, con il cane Wahine (donna in Hawaiano) mascotte del Reparto.
    x) Dog adopted by 442 Rgt Medics, with Pvt Ken Osaki, Vista, CA. Dog called Wahine, woman in H.jpg

    Un fuciliere del 100 Bataillon
    x) fuciliere 100 RGT.jpg

    Alcuni medici e barellieri del 442° RCT su Jeep
    x) medical jeep.jpg

    Il Pvt. Katsumi Maeda
    x) Pvt. Katsumi Maeda 100 Bn. in Italy.jpg

    Il PVT Tsuneo Shiroma nella sua fox hole
    x) Pvt. Tsuneo Shiroma in fox hole, Colline Pisane 1944.jpg

    Lo S/Sgt Masura Suehiro, decorato con DSC per eroismo sotto il fuoco nemico.
    x) S.Sgt. Masura Suehiro, Italian front. He received DSC for heroism under fire.jpg

  7. #27
    Moderatore L'avatar di Paolo Marzetti
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Italia-New Zealand
    Messaggi
    19,036
    SuperPaoloM

  8. #28
    Utente registrato L'avatar di piesse
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Toscana
    Messaggi
    3,700
    Grazie Paolo
    continuo con qualche altra foto.
    Che la costa tirrenica del Livornese e le retrostanti colline pisane fossero un settore piuttosto "caldo" è testimoniato anche dalla presenza di numerosi VIP dell'epoca che visitarono le truppe.

    Il primo in ordine di tempo fu Henry Stimson, Segretario della Guerra degli Stati Uniti, che, accompagnato dal Gen. Mark Clark, rese visita alle truppe a Cecina, il 6 luglio del 1944, cinque giorni dopo la liberazione della mia cittadina.
    Cinque giorni che peraltro erano stati sufficienti per costruire un Ospedale da campo e una aeroporto.

    Ecco alcune foto relative a detta visita, dove lo vediamo anche a colloquio con un Capitano del 442° RCT e in visita ad un ferito Nisei.

    6-7-44, Cecina Secretary War Henry Stimson + Gen.Ryder + Gen.Clark (2).jpg6-7-44, Cecina Secretary War Henry Stimson + Gen.Ryder + Gen.Clark (3).jpg6-7-44, Cecina Secretary War Henry Stimson + Gen.Ryder + Gen.Clark (1).jpg6-7-44 Cecina Lt. Gen. Mark W. Clark, and Mr. Henry L. Stimson, Secretary of War, converse besid.jpg6-7-44, Cecina Secretary War Henry Stimson + Gen.Ryder + Gen.Clark (8).jpg6-7-44, Cecina Secretary War Henry Stimson + Gen.Ryder + Gen.Clark (11).jpg6-7-44, Cecina Secretary War Henry Stimson + Gen.Ryder + Gen.Clark (12).jpg6-7-44 Cecina US Secretary of War visits field hospital.jpg6-7-44 Cecina US Secretary of War visits field hospital (2).jpg

  9. #29
    Utente registrato L'avatar di piesse
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Toscana
    Messaggi
    3,700
    Fu poi la volta del Re d'Inghilterra Giorgio VI (quello del film "Il discorso del Re") che visitò le truppe a Cecina il giorno 28 luglio 1944, accompagnato dai Generali Mark Clark e harold Alexander 28-7-44 Re Giorgio V, Gen. Clark, Gen. Alexander.jpg28-7-44 Re Giorgio V, Gen. Clark, Gen. Alexander (4).jpg28-7-44 Re Giorgio VI + Gen. Clark (5).jpg28-7-44 Re Giorgio V, Gen. Clark, Gen. Alexander (1).jpg28-7-44 Re Giorgio V, Gen. Clark, Gen. Alexander (2).jpg

    Il 19 agosto 1944 anche Winston Churchill visitò Cecina e Castiglioncello
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login



  10. #30
    Utente registrato L'avatar di piesse
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Toscana
    Messaggi
    3,700
    Il Primo Ministro Britannico visita una batteria di artiglieria a Cecina19-7-44 Churchill a Cecina.jpg
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login



Pagina 3 di 5 PrimaPrima 12345 UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •