Risultati da 1 a 10 di 10

Discussione: Normandia: che fare?

  1. #1
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Oct 2008
    Messaggi
    49

    Normandia: che fare?

    Dal momento che sarò in Normandia dal 3 all'8 giugno per le celebrazioni del D-Day, e che per me è la prima volta, chiedo a voi veterani: quali manifestazioni, musei, escursioni, negozi di militaria, tour, etc. mi consigliate come assolutamente imperdibili? Ogni suggerimento è gradito. Grazie.

  2. #2
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Apr 2008
    Messaggi
    1,461

    Re: Normandia: che fare?

    Ciao Zulu,
    Anche io sarò in Normandia anche quest'anno, dall'1 all'8 Giugno, alloggerò vicino Isigny.
    Comunque, per quanto riguarda le manifestazioni, ovviamente, ti segnalo quelle che verranno fatte il 6 Giugno, presumibilmente, come l'anno passato, riunione in qualche spazio aperto e lancio dimostrativo di Paras US, moderni sicuramente, magari anche in uniformi WW2; tutto ciò assieme alla compagnia dei veterani, che vedrai sicuramente durante tutta la settimana, concentrati a Ste Mére Eglise.
    Nella località* dovrebbero esserci parate e discorsi, se non erro anche con la presenza di rappresentanti dei paesi partecipi della WW2, visto che quest'anno è il 65°.
    In particolare, come ogni anno, ti segnalo la Brothers In Arms March, una marcia in uniforme, armi ed equipaggiamento di una decina di km, da Carentan a Ste Mere Eglise, alla quale mi sono iscritto assieme ad amici.
    Questa marcia è sponsorizzata da Paratrooper, celebre negozio di militaria repro e anche originale che si trova, appunto a Carentan; un altro negozio famoso è Static Line, a Ste Mere Eglise, anche se in realtà*, come potrai immaginare, la Normandia è costellata di questo tipo di negozi!
    Per quanto concerne i musei, ti segnalo, ovviamente, il museo Airborne, di Ste Mere Eglise, davvero splendido, il museo di Omaha, e The Dead Man's Corner Museum, accanto a Paratrooper.
    Pvt Guy P Rossi

  3. #3
    Utente registrato L'avatar di Andrea58
    Data Registrazione
    Mar 2008
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    10,266

    Re: Normandia: che fare?

    Sicuramente Guido ti ha dato un buon elenco di cose da vedere e sono sicuro che anche Blaster saprà* darti da "veterano" valide dritte.
    Io direi invece di sfruttare internet per stendere un piano di battaglia. Durante le commemorazioni ci sarà* sicuramente casino percui avere mete alternative è sicuramente una buona cosa.
    Homo homini lupus. Draco dormiens nunquam titillandus
    lo spirito di Cesare, vagante in cerca di vendetta, con al suo fianco Ate uscita infocata dall'inferno, entro questi confini con voce di monarca griderà "Sterminio", e scioglierà i mastini della guerra, così che questa infame impresa ammorberà la terra col puzzo delle carogne umane gementi per la sepoltura.

  4. #4
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Apr 2008
    Messaggi
    1,461

    Re: Normandia: che fare?

    Citazione Originariamente Scritto da Andrea58
    Io direi invece di sfruttare internet per stendere un piano di battaglia. Durante le commemorazioni ci sarà* sicuramente casino percui avere mete alternative è sicuramente una buona cosa.
    Anche! Però conta che quando le manifestazioni sono incasinate... è proprio perchè c'è il succo della cosa
    Per cui penso che ci siano sì molte alternative validissime o posti, luoghi, musei non sfruttati e conosciuti, non pubblicizzati, ma ad alcune manifestazioni più pubblicizzate, seppur incasinate, è un "must" prenderci parte
    Pvt Guy P Rossi

  5. #5
    Utente registrato L'avatar di kanister
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Savona
    Messaggi
    5,218

    Re: Normandia: che fare?

    Citazione Originariamente Scritto da Andrea58
    Durante le commemorazioni ci sarà* sicuramente casino percui avere mete alternative è sicuramente una buona cosa.
    Ciao, ho partecipato a qualche vecchia commemorazione e posso garantirti che in certi giorni nei dintorni dei punti dello sbarco non si circola assolutamente, soprattutto all'interno del perimetro in cui saranno presenti i vari capi di stato. Ogni cinque anni il sei giugno non ci restava altro da fare che programmare una gita puramente turistica fuori dall'area dello sbarco, ad esempio Mont Saint Michel, o la visita a qualche bunker lontano dalla spiaggia.
    Circa i musei sono tutti ben segnalati, devi solamente aprire gli occhi mentre transiti sulle strade.
    Negli anni passati quasi tutti i giorni c'era almeno un mercatino di militaria organizzato in qualche paesetto, oltre a quelli improvvisati nei vari campi: molti partecipanti hanno del materiale in più che cedono ben volentieri, il problema è solo di conoscere i prezzi per evitare fregature.
    Se ti appoggi a qualche gruppo organizzato i responsabili sono sicuramente in grado di comunicarti i programmi delle varie manifestazioni: noi preparavamo un ciclostilato già* prima della partenza dall'Italia ed avevamo una lavagna su cui annotare le novità* giornaliere.
    Non vediamo la storia per come è ma per come siamo.

  6. #6
    Utente registrato L'avatar di Blaster Twins
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Piemonte
    Messaggi
    24,090

    Re: Normandia: che fare?

    Citazione Originariamente Scritto da Andrea58
    Sicuramente Guido ti ha dato un buon elenco di cose da vedere e sono sicuro che anche Blaster saprà* darti da "veterano" valide dritte.
    Io direi invece di sfruttare internet per stendere un piano di battaglia. Durante le commemorazioni ci sarà* sicuramente casino percui avere mete alternative è sicuramente una buona cosa.
    No, Blaster non ha molte dritte questa volta. Guy è stato impeccabile, e c' è veramente poco da aggiungere a quanto detto da lui e poi perchè visto come funziona tutta la faccenda delle limitazioni quest' anno ho deciso di starmene a casa e di andarci magari in autunno da turista, in tranquillità* e senza troppo casino.
    Allora, se hai possibilità* di spostarti vai a visitare il Grand Bunker di Ouistreham - Riva Bella, perchè da lì se la giornata te lo consente puoi addirittura vedere la Terra d' Albione ed inoltre è un' opera imponente con all' interno tutto ciò che c' era in quel bunker all' epoca; poi il Musee Airborne dei Paracadutisti a Sainte Mere Eglise che va visitato senza se e senza ma ( magari come abbiamo fatto l' anno scorso Guy, Ryan ed io nel pomeriggio del 6 Giugno!!! Conservo ancora il biglietto ), le meravigliose batterie di Lounges sur Mer, il Cimitero Tedesco di La Cambe ( se puoi fai un giro anche ad Orglandes ed a Marigny. In quest' ultimo è sepolto il General Der Artillerie Erick Marcks ), il Cimitero Americano di Omaha Beach, il museo di Arromanches che si trova di fronte al Cimitero Inglese e poi indubbiamente la Pointe Du Hoch e Utah Beach. Ogni luogo meriterebbe di essere visitato, solo che purtroppo le limitazioni di tempo tagliano sempre un po' i programmi. Se hai tempo e scendi verso Avranches e Mont St. Michel ti consiglio di visitare l' Ossario Tedesco di Mont De Huisnes perchè oltre ad essere toccante, vi è una terrazza panaromica che ti permette di avere foto e video di Mont St. Michel davvero strepitosi. Spero di esserti stato d' aiuto.
    A/F 505 PIR 82ND AIRBORNE DIVISION "ALL AMERICAN"
    H-MINUS
    ALL THE WAY!

    www.progetto900.com

  7. #7
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Oct 2008
    Messaggi
    49

    Re: Normandia: che fare?

    Grazie ragazzi! E - a chi viene - arrivederci in Normandia!

  8. #8
    Collaboratore
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Località
    Territorio Libero di Trieste
    Messaggi
    2,043

    Re: Normandia: che fare?

    Mi raccomando,vai al cimitero tedesco di Le Cambe a rendere omaggio a Wittmann e il suo equipaggio,poi come ti è stato già* detto,a Ste Mere Eglise il museo dell'Airborne,Static Line che come negozio è piuttosto caro e gli altri negozietti di militaria intorno alla piazza,uno vendeva un garand trovato nelle zone di lancio innondate.Vai anche a Baieux,per le divise esposte è uno spettacolo,oltre a vedere uno Spitfire abbattuto nei giorni posteriori allo sbarco.
    Ciao,Alan.

  9. #9
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Apr 2008
    Messaggi
    1,461

    Re: Normandia: che fare?

    A Le Cambe ci sono stato in compagnia di Blaster e di un altro nostro amico di ritorno a casa...erano le 08.00 - 09.00 AM e non c'era un'anima; l'era era bagnata di rugiada e si sentiva solo il cinguettio degli uccellini in questo splendido cimitero immenso e silenzioso, nel quale ci aggiravamo solo noi tre...è stata una cosa meravigliosa, lo giuro.
    Pvt Guy P Rossi

  10. #10
    Utente registrato L'avatar di Blaster Twins
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Piemonte
    Messaggi
    24,090

    Re: Normandia: che fare?

    Confermo quanto hai detto. Ragazzi, c' eravamo solo Guy, Der Mann von Sparta ed il sottoscritto e l' atmosfera era indescrivibile. Vi assicuro, un paio di lacrime sono scese al sottoscritto.
    A/F 505 PIR 82ND AIRBORNE DIVISION "ALL AMERICAN"
    H-MINUS
    ALL THE WAY!

    www.progetto900.com

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato