Pagina 1 di 4 123 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 37

Discussione: Noto, Sicila 1942

  1. #1
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Messaggi
    965

    Noto, Sicila 1942

    Ciao a tutti, ho due foto che immortalano dei carristi insieme a dei soldati di un Reggimento Costiero a pochi mesi dalla fine, infatti le foto sono della fine del 42.


    Immagine:

    187,21Â*KB


    Immagine:

    173,63Â*KB
    Particolare dei due ufficiali.




    Immagine:

    175,53Â*KB
    Altri particolari:


    Immagine:

    134,99Â*KB


    Immagine:

    174,21Â*KB


    Immagine:

    175,39Â*KB
    Edinfine il particolare della scritta alle spalle dei soldati, che mantre da una parte indica il nome della località*, dall'altra cita una frase del Duce che per molti di questi soldti sarà* di triste presagio.


    Immagine:

    67,75Â*KB
    Ciao
    Giovanni

  2. #2
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Messaggi
    37,658

    Re: Noto, Sicila 1942

    Stupende,complimenti!

  3. #3
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2007
    Messaggi
    709

    Re: Noto, Sicila 1942

    Wonderful photo! Thanks for sharing!
    Arditi[]

    Foto meravigliosa! Ringraziamenti per ripartirsi!
    Arditi[]

  4. #4
    Moderatore L'avatar di Paolo Marzetti
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Italia-New Zealand
    Messaggi
    19,078

    Re: Noto, Sicila 1942

    Bellissime foto, specie dei carristi con caschi fregiati.I fregi saranno stati metallici o a vernice?
    [II]Ciao, PaoloM

  5. #5
    Moderatore L'avatar di serpico
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    2,648

    Re: Noto, Sicila 1942

    Davvero delle belle foto.Complimenti!
    VEDO TUTTO, OSSERVO MOLTO, DISSIMULO POCO!

  6. #6
    Utente registrato L'avatar di Hetzer
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Bassa reggiana
    Messaggi
    1,810

    Re: Noto, Sicila 1942

    Foto davvero stupende, complimenti!!!...è con questi poveri mezzi che si intendeva fermare sul bagnasciuga l'invazione alleata...con questi piccoli semoventi e con gli obsoleti Renault R35...che tristezza...

    Un saluto
    Io non ho girato il mondo ma il mondo ha girato intorno a me.

  7. #7
    Banned
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Messaggi
    759

    Re: Noto, Sicila 1942

    Ciao, moloto interessante!Posso dirti con certezza, da testimonianza di reduce vivente, che dopo lo sbarco in Sicilia gli inglesi incarcerarono per un breve periodo a Noto gli italiani catturati, prima di convogliarli nei campi in Egitto.

  8. #8
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Oct 2006
    Località
    Veneto
    Messaggi
    275

    Re: Noto, Sicila 1942

    Coraggiosi ragazzi.
    Ci voleva ben fegato per andare alla guerra dentro quelle scatole di sardine.
    Ma a proposito di carristi, un mio zio - romano - che era stato ufficiale carrista durante la II G. M., parlando di prigionia, si esprimeva in maniera molto eloquente, quando passavamo in auto davanti al cimitero alleato più prossimo. Parimenti un mio vicino di casa, pure ufficiale carrista, aveva un' opinione netta e precisa dell' Ansaldo; nel suo carro M13/40 fu salvato da un colpo del (miserello) fucilone anticarro inglese Boys (?) dalla... bussola che lo deviò, dopo che aveva allegramente trapassato l' effimera corazza frontale!
    Cordialità*
    baffobruno

  9. #9
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Messaggi
    965

    Re: Noto, Sicila 1942

    Grazie ragazzi,il regio dovrebbe esere dipinto ma non si capisce bene.
    Ciao
    Giovanni

  10. #10
    Moderatore
    Data Registrazione
    Aug 2005
    Località
    Piombino, Toscana
    Messaggi
    761

    Re: Noto, Sicila 1942

    Salve a tutti!
    Questa immagine fu scattata durante la visita in Sicilia che il Re Vittorio Emanuele effettuò alla fine del 1942, mi pare in novembre.
    I costieri appartengono alla 206°Costiera mentre i semoventi da 47/32 su scafo L6 appartengono CCXXXIII Battaglione del maggiore Elena (è uscito, di recente, un piccolo volume sulle vicissitudini del reparto. Il volumetto è curato dal figlio di un ufficiale del reparto, il tenente Villari).
    I mezzi sono nuovissimi e privi di mimetizzazione, il reparto infatti fu costituito appena il 1°ottobre 1942.
    Interessanti le tute da carrista, in particolare quella dell'ufficiale in pp. I fregi sono verniciati a mascherina, interessante notare uno di essi sembra da granatiere (?)
    Complimenti Gil!

    Un caro saluto,
    :P
    cerco qualsiasi materiale, fotografico o documentale, precedente al 1945 relativo all'Isola d'Elba e dintorni.. anche in copia!

    Non amo la spada per la sua lama tagliente, né la freccia per la sua rapidità, né il guerriero per la sua gloria. Amo solo ciò che difendo..

Pagina 1 di 4 123 ... UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato