Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 15

Discussione: Novembre mese del ricordo...

  1. #1
    Moderatore L'avatar di Furiere Maggiore
    Data Registrazione
    Dec 2005
    Messaggi
    3,848

    Novembre mese del ricordo...

    Ciao a tutti,

    integro quanto riportato da Serlilian - viewtopic.php?f=5&t=19078 - aggiungendo qualche altra notizia sui cimiteri italiani, relativi
    alla Grande Guerra, che conservano le spoglie dei Caduti stranieri.

    Un caro saluto

    F.M.
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    E' la somma che fa il totale.

  2. #2
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Messaggi
    37,658

    Re: Novembre mese del ricordo...

    Numeri che non possono non far riflettere.....

  3. #3
    Collaboratore
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Località
    Liguria
    Messaggi
    8,022

    Re: Novembre mese del ricordo...

    Interessante documentazione.. Scritta che si trova sul Palazzo Mutilati e Invalidi di Guerra a Genova "...La guerra è una lezione della storia che i popoli non ricordano mai abbastanza..."
    Gigi "Viper 4"

    "...Non mi sento colpevole.. Ho fatto il mio lavoro senza fare del male a nessuno.. Non ho sparato un solo colpo durante tutta la guerra.. Non rimpiango niente.. Ho fatto il mio dovere di soldato come milioni di altri Tedeschi..." - Rochus Misch dal libro L'ultimo

  4. #4
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Mar 2007
    Località
    T.L.T.
    Messaggi
    2,297

    Re: Novembre mese del ricordo...

    Grazie Furiere Maggiore, dati molto interessanti.
    Da notare che nella pubblicazione del 1952 non sono comprese le sepolture nei cimiteri della Provincia di Trieste, che all'epoca non faceva parte dello Stato italiano.
    Qui c'era ancora il Governo Militare Alleato.

  5. #5
    Moderatore L'avatar di Furiere Maggiore
    Data Registrazione
    Dec 2005
    Messaggi
    3,848

    Re: Novembre mese del ricordo...

    Serlilian:
    Qui c'era ancora il Governo Militare Alleato.
    ... certo l'AMG-FTT... infatti la pubblicazione, che è del 1950 non del '52, ricorda che non sono riportati 5 cimiteri in quanto trovasi "... al di là* del confine".

    Un caro saluto

    F.M.
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    E' la somma che fa il totale.

  6. #6
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Mar 2007
    Località
    T.L.T.
    Messaggi
    2,297

    Re: Novembre mese del ricordo...

    Ancora più strano.
    Quei 5 sacrari "oltre confine" si trovano ora in Slovenia e Croazia, all'epoca in Yugoslavia.
    Trieste viene ignorata completamente, ma ci sono diversi cimiteri militari austro-ungarici in provincia di Trieste: a Prosecco, Aurisina e mi pare anche altri, oltre all'ex cimitero militare di Trieste.

  7. #7
    Moderatore
    Data Registrazione
    Aug 2005
    Località
    Piombino, Toscana
    Messaggi
    761

    Re: Novembre mese del ricordo...

    Salve,
    bella documentazione Furiere Maggiore di Fanteria..
    in realtà* i cimiteri dove sono seppellite salme di soldati ex nemici devono essere molto più numerosi: ad esempio, a distanza di così tanti anni, qui a Piombino esiste ancora traccia di due militari deceduti per malattia durante la prigionia.. in questo caso, dopo la seconda guerra mondiale, fu provveduto a sistemare i resti mortali dei due prigionieri nel sacrario dedicato ai caduti nel conflitto 1940-45, assieme ai soldati e marinai piombinesi.. e si trovano ancora là*..
    casi analoghi credo esistano fra l'Isola d'Elba, Pianosa e Capraia..
    Naturalmente laddove i prigionieri erano in numero maggiore devono esserci più casi, considerando anche l'epidemia che seguì che iniziò nel 1918..
    Un caro saluto
    cerco qualsiasi materiale, fotografico o documentale, precedente al 1945 relativo all'Isola d'Elba e dintorni.. anche in copia!

    Non amo la spada per la sua lama tagliente, né la freccia per la sua rapidità, né il guerriero per la sua gloria. Amo solo ciò che difendo..

  8. #8
    Moderatore L'avatar di Furiere Maggiore
    Data Registrazione
    Dec 2005
    Messaggi
    3,848

    Re: Novembre mese del ricordo...

    Ancora più strano.
    Quei 5 sacrari "oltre confine" si trovano ora in Slovenia e Croazia, all'epoca in Yugoslavia.
    Trieste viene ignorata completamente, ma ci sono diversi cimiteri militari austro-ungarici in provincia di Trieste: a Prosecco, Aurisina e mi pare anche altri, oltre all'ex cimitero militare di Trieste.
    ... purtroppo il volumetto non riporta altro ...

    ciao

    F.M.
    E' la somma che fa il totale.

  9. #9
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Mar 2007
    Località
    T.L.T.
    Messaggi
    2,297

    Re: Novembre mese del ricordo...

    Vediamo cosa si trova sul web.

    http://www.albodoroitalia.it/saccim/index.html

    Da verificare. Non prende in considerazione Trieste e qualche numero non mi sembra corretto, ma devo trovare conferme.

  10. #10
    Utente registrato L'avatar di Andrea58
    Data Registrazione
    Mar 2008
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    10,266

    Re: Novembre mese del ricordo...

    Leggendo la prima parte relativa alla macabra contabilità* della guerra mi viene da pensare. Se i governanti leggessero questi numeri forse potrebbero trarne utili suggerimenti.
    Homo homini lupus. Draco dormiens nunquam titillandus
    lo spirito di Cesare, vagante in cerca di vendetta, con al suo fianco Ate uscita infocata dall'inferno, entro questi confini con voce di monarca griderà "Sterminio", e scioglierà i mastini della guerra, così che questa infame impresa ammorberà la terra col puzzo delle carogne umane gementi per la sepoltura.

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato