Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12
Risultati da 11 a 15 di 15

Discussione: NUMERI DI REGGIMENTO SU SPALLINE

  1. #11
    Moderatore L'avatar di Furiere Maggiore
    Data Registrazione
    Dec 2005
    Messaggi
    3,848
    Mauro:

    Credo che a quella data (1915) convivessero ancora tutti i modelli di turchine nella cosidetta -uniforme di guarnigione- introdotta nel settembre 1909.
    ...uhm... non credo che dopo 12-13 anni, dall'adozione, nel '15 esistevano ancora giubbe filettate che, tra l'altro, avevano un taglio diverso... e "sparavano" per la loro diversità* in una "adunata" del 1915...
    C'erano i sarti reggimentali che in pochi minuti le potevano togliere...

    Grazie e

    [ciao2]

    Fante71
    E' la somma che fa il totale.

  2. #12
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Mar 2006
    Località
    Lazio
    Messaggi
    27
    ciao
    grazie per i consigli per postare la foto, ma il problema non e' che non sono capace, ma qualcosa che non riesco a capire (non la mostra)
    ecco il link della mia pagina web
    http://web.tiscali.it/primaguerramondiale/ss.jpg

    scusate l'errore di "confusione tra Reggio e Reggina
    grazie ancora
    Fabio

  3. #13
    Moderatore L'avatar di Furiere Maggiore
    Data Registrazione
    Dec 2005
    Messaggi
    3,848
    ... ecco a cosa servono le foto...[]

    abbiamo disquisito di giubbe, filettature ecc. e invece si tratta di cappotto []

    questa è la foto:



    con tanto di medaglia della campagna di Libia e del distintivo di tiratore scelto []

    [ciao2]

    Fante71 [][][]
    E' la somma che fa il totale.

  4. #14
    Utente registrato L'avatar di mauro
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Messaggi
    705
    Ah ecco...un cappotto!
    [pa]

    Tornando per un attimo ai filetti... la differenza tra una 902 e una 903 è la presenza o meno delle filettature sulle finte tasche posteriori. Sul Cantelli c'è questa foto come unif. di guarnigione. La filettatura anteriore non dovrebbe esserci, ma in questa forse c'è, forse è un effetto ottico....boh....



    ciao!
    [ciao2]

    p.s. gli avvisi dei messaggi mi arrivano quando vogliono loro.....

  5. #15
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Località
    Friuli-Venezia Giulia
    Messaggi
    769
    Si Mauro, la disposizione è la n° 297 del 20 ottobre 1903. vengono appunto eliminate le filettature alle controspalline e alle finte tasche dietro.
    Precedentemente nel 1902 le modifiche riguardarono i gradi alle maniche che vennero modificati mediante l'abolizione degli intrecciper graduati di truppa: n°94 aprile 1902.
    Dal 1895 al 1902 le giacche rimasero immutate.
    Lo stesso successe dal 1902 allo scoppio della guerra, a parte la circolare 458 del 4 dicembre del 1908 che prevedeva per la giacca turchina la possibilità* di utilizzare i pantaloni in grigioverde creando di fatto la tenuta da guarnigione.
    Non sono riuscito a trovare la disposizione che prevedeva l'abolizione della filettatura colorata sullo sparato della bottoniera, sicuramente dal 1895 al 1902 era presente, la circolare del 1903 non ne fa riferimento. Ciò non esclude però che quelle filettate continuassero ad essere utilizzate se presenti in magazzino se siano riusciti a conservarne fino al 1914 non ci è dato di sapere forse da qui la confusione in materia, infatti la tenuta da guarnigione essendo a consumazione forse fece si che si diedero fondo a tutto il possibile presente nei magazzini, del resto pare assurdo ma di giacche turchine da truppa non è che ci sia questa gran abbondanza.
    Il fante nella foto di Fabio sembra indossare un cinturini da truppa con fibia in ottone m.1870.
    Sulla foto di Mauro il fante porta una giacca con filettature ai salsicciotti ma non alle controspalline, i paramani sono altrimenti filettati, l'ombra strana non permette di determinare se anche lo sparato sia o meno filettato.[ff][ff][ff]
    [ciao2]
    Cerco "avidamente" copricapi italiani, soprattutto Alpini, ed austro-tedeschi fino al 1945 nonchè foto italiane e austriache della Zona Carnia, Alto Isonzo e occupazione austro tedesca del Friuli I° guerra mondiale, foto Alpini divisione Julia e occupazione tedesca Friuli fino al 1945.

Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato