Pagina 3 di 3 PrimaPrima 123
Risultati da 21 a 27 di 27

Discussione: numismatici aiuto!!

  1. #21
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Aug 2011
    Messaggi
    61

    Re: numismatici aiuto!!

    Adesso magari mi insulterete,cmq l'ho lasciata ammolo nell'acqua demineralizzata da ieri e oggi spazzolino con aceto e farina e poi bicarbonato...il risultato non è malvagio ma possibile che non ci sia un prodotto per scrostare quell'ossido?

  2. #22
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Dec 2011
    Località
    Roma
    Messaggi
    1,275

    Re: numismatici aiuto!!

    Citazione Originariamente Scritto da freccia
    Adesso magari mi insulterete,cmq l'ho lasciata ammolo nell'acqua demineralizzata da ieri e oggi spazzolino con aceto e farina e poi bicarbonato...il risultato non è malvagio ma possibile che non ci sia un prodotto per scrostare quell'ossido?
    L'unico metodo è la pulizia meccanica, cioè gli devi dare con la spazzola a ferro o addirittura col bisturi. Ma bisogna stare attenti e poi col bisturi bisogna proprio saperci fare.
    L'aceto e il bicarbonato non adrebbero proprio usati... non stai levando della ruggine. Sono corrosivi e potrebbero rovinare la moneta. Quando una moneta antica perde la patina o si sbriciola proprio perde tutto il suo valore. E' chiaro che con le incrostazioni è "brutta", ma se levi "violentando" la moneta, numismaticamente parlando rimane altrettanto brutta.

  3. #23
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Località
    Veneto
    Messaggi
    484

    Re: numismatici aiuto!!

    Citazione Originariamente Scritto da Vexillifer
    Citazione Originariamente Scritto da freccia
    Adesso magari mi insulterete,cmq l'ho lasciata ammolo nell'acqua demineralizzata da ieri e oggi spazzolino con aceto e farina e poi bicarbonato...il risultato non è malvagio ma possibile che non ci sia un prodotto per scrostare quell'ossido?
    L'unico metodo è la pulizia meccanica, cioè gli devi dare con la spazzola a ferro o addirittura col bisturi. Ma bisogna stare attenti e poi col bisturi bisogna proprio saperci fare.
    L'aceto e il bicarbonato non adrebbero proprio usati... non stai levando della ruggine. Sono corrosivi e potrebbero rovinare la moneta. Quando una moneta antica perde la patina o si sbriciola proprio perde tutto il suo valore. E' chiaro che con le incrostazioni è "brutta", ma se levi "violentando" la moneta, numismaticamente parlando rimane altrettanto brutta.
    Secondo me l'unico sistema rimane la pulizia meccanica con bisturi da usare con lente di ingrandimento (esistono bisturi con lame intercambiabili usati per modellismo che non costano grosse cifre). La moneta da 12 bagattini è abbastanza comune e non ha un grande valore numismatico sopratutto in quelle condizioni.
    Un giorno la paura bussò alla porta,il coraggio si alzò ad aprire e vide che non c'era nessuno.

  4. #24
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Aug 2011
    Messaggi
    61

    Re: numismatici aiuto!!

    E cosa ne dite dell'elettrolisi?

  5. #25
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2012
    Messaggi
    238

    Re: numismatici aiuto!!

    Ciao... Rovistavo tra questi vecchi post e ho trovato questo topic. Sono un ragazzino e ho collezionato per un po' di anni monete. Da quella poca esperienza che ho avuto posso dirti che non devi ASSOLUTAMENTE pulirla. Posso capire se è una moneta moderna di euro... ma capisci?? questa è del 1300. Quella è una particolare ossidazione che si forma dopo tantissimi anni. Può essere nera, marrone o come nel tuo caso verde.
    ORA ti scrivo qualche riga tratta da un articolo di cui ti darò il link:

    ''Soprattutto se la moneta è antica, o se semplicemente ha un centinaio di anni, essa forma
    sulla sua superficie una “patina”, che in alcuni casi contribuisce ad aumentare l’interesse
    dei collezionisti per la moneta stessa.
    Solitamente un collezionista preferisce l’”aspetto naturale” della moneta, anche se non è
    perfettamente lucida e splendente.
    La patina di una moneta antica ha impiegato letteralmente secoli per formarsi ed ha
    contributo a proteggere il metallo dagli elementi naturali e dalla corrosione. Questa patina
    si presenta di colore verde, marrone, nero, con tutta una serie di sfumature. Essa è parte
    integrante della storia della moneta, e come tale, dovrebbe rimanere il più intatta possibile.
    Per alcune monete che possono avere un valore più alto del loro valore nominale e che
    voi avete intenzione di vendere un giorno, il consiglio è di metterle da parte e di farle pulire
    da un professionista. ''



    http://www.spacemetaldetector.it/files/ ... monete.pdf


    Tanti saluti... e spero che non hai pulito la moneta..
    Adriano

    _________

    COPRIAMO LE BUCHE CHE FACCIAMO!!!

  6. #26
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2012
    Messaggi
    238

    Re: numismatici aiuto!!

    Ciao... Rovistavo tra questi vecchi post e ho trovato questo topic. Sono un ragazzino e ho collezionato per un po' di anni monete. Da quella poca esperienza che ho avuto posso dirti che non devi ASSOLUTAMENTE pulirla. Posso capire se è una moneta moderna di euro... ma capisci?? questa è del 1300. Quella è una particolare ossidazione che si forma dopo tantissimi anni. Può essere nera, marrone o come nel tuo caso verde.
    ORA ti scrivo qualche riga tratta da un articolo di cui ti darò il link:

    ''Soprattutto se la moneta è antica, o se semplicemente ha un centinaio di anni, essa forma
    sulla sua superficie una “patina”, che in alcuni casi contribuisce ad aumentare l’interesse
    dei collezionisti per la moneta stessa.
    Solitamente un collezionista preferisce l’”aspetto naturale” della moneta, anche se non è
    perfettamente lucida e splendente.
    La patina di una moneta antica ha impiegato letteralmente secoli per formarsi ed ha
    contributo a proteggere il metallo dagli elementi naturali e dalla corrosione. Questa patina
    si presenta di colore verde, marrone, nero, con tutta una serie di sfumature. Essa è parte
    integrante della storia della moneta, e come tale, dovrebbe rimanere il più intatta possibile.
    Per alcune monete che possono avere un valore più alto del loro valore nominale e che
    voi avete intenzione di vendere un giorno, il consiglio è di metterle da parte e di farle pulire
    da un professionista. ''



    http://www.spacemetaldetector.it/files/ ... monete.pdf


    Tanti saluti... e spero che non hai pulito la moneta..
    Adriano

    _________

    COPRIAMO LE BUCHE CHE FACCIAMO!!!

  7. #27

Pagina 3 di 3 PrimaPrima 123

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato